Connect
To Top

Fondotinta Nude Magique Eau de Teint L’Oreal: recensione e opinioni

Oggi vi presento con una recensione un fondotinta davvero speciale: Nude Magique Eau de Teint di L’Oreal. E’ un fondotinta

Oggi vi presento con una review un fondotinta davvero speciale: Nude Magique Eau de Teint di L’Oreal.

Questo prodotto ha destato grande curiosità nelle amanti del make up ancora prima della sua uscita, data la formulazione particolare e l’innovativo metodo di applicazione. Eau de Teint è infatti un fondotinta composto da oli volatili che si fondono con la pelle donando un effetto nudo mai visto prima.

La sua formulazione è stata studiata per essere più leggera dell’acqua, donando un aspetto naturale e, grande valore aggiunto, stratificabile per ottenere la copertura desiderata senza appesantire i tratti del viso. In seguito ad un bellissimo Evento L’Oreal al quale ho partecipato qualche settimana fa ho avuto modo di testare questo prodotto, ed oggi ho il piacere di parlarvene in maniera dettagliata.

Siete curiose di sapere come mi sono trovata con Nude Magique Eau de Teint? Ecco la recensione con le mie opinioni personali in merito!
L'Oreal Nude Magique Eau de teint

RECENSIONE E PARERI PERSONALI
Eau de Teint di L’Oreal è un fondotinta leggerissimo dalla consistenza molto liquida contenuto in un elegante flacone da 20 ml in vetro. La prima cosa che colpisce di questo prodotto è la confezione in vetro satinato con dettagli color viola metallizzato: ricorda una boccetta di profumo e per questo è molto accattivante, semplicemente guardandolo viene voglia di utilizzarlo.
fondotinta Nude Magique Eau de teint

La tonalità che utilizzo da qualche settimana è la numero 110 Ivoire dorè, un colore chiaro dal sottotono giallo che si sposa perfettamente con il mio incarnato (esistono 6 tonalità di colore).
Nude Magique Eau de teint

La particolarità di questo prodotto, oltre alla texture naturalmente, è come già anticipato, il metodo di applicazione: Simone Belli, il make up artist ufficiale di L’Oreal Paris ci ha spiegato che, data la texture così liquida del prodotto, il flacone è stato pensato piccolo e compatto oltre che privo di un erogatore proprio per consentire di applicare il prodotto con le dita.

Per poter prelevare la giusta quantità di prodotto è infatti necessario impugnare il flacone tenendo il dito indice sull’apertura shakerandolo due volte: una volta tolto il dito, la quantità di prodotto rimasta sul polpastrello sarà quella necessaria a cominciare l’applicazione.
fondotinta Nude Magique Eau de teint

Ecco da vicino come prelevare il prodotto in maniera ottimale, semplicemente con le dita, come fosse una boccetta di colonia vintage: si tratta di una gestualità molto elegante secondo me. Adoro il fascino di certi cosmetici ;)
nude magique eau de teint l'oreal

Per completare il make up del mio viso ho bisogno di ripetere questo gesto per circa 4 volte: quattro gocce di prodotto fanno si che ogni area sia truccata alla perfezione in maniera naturale anche se, data la texture leggera, è possibile applicare un ulteriore strato per ottenere una copertura più intensa.

La qualità che apprezzo di più di questo cosmetico L’Oreal è lo straordinario effetto nude: la pelle risulta luminosa e compatta, le imperfezioni vengono coperte e l’incarnato risulta perfezionato in maniera davvero sublime. Per quanto mi riguarda si tratta di un prodotto davvero ottimo, perchè amo l’effetto leggero sul viso, anche a rischio di non coprire perfettamente le imperfezioni. Per questo penso non possa rispondere alle esigenze delle ragazze con importanti problemi di pelle che potrebbero preferire fondotinta più corposi e coprenti.

Ecco l’effetto sulla pelle: Eau de Teint sparisce letteralamente, perfezionando l’incarnato e donando un leggero effetto cipriato, molto confortevole.
fondotinta Nude Magique Eau de teint

L’effetto finale è davvero leggero, si fissa bene sul viso anche se io preferisco sempre applicare una cipria trasparente per garantire massima aderenza al viso. In questo modo il fondotinta resta al suo posto per tutta la giornata: mi piace tantissimo e sento la mia pelle molto vellutata!

Nonostante sia consigliata l’applicazione in punta di dita, tamburellando il prodotto sul viso come se si trattasse di un siero, ho voluto mettere alla prova questo prodotto con alcuni dei miei pennelli da make up: il pennello duofibre di E.l.f., il pennello tipo kabuki arrotondato di The darling’s suite, il powder brush, sempre di E.l.f. e il buffing brush di Real Techniques.
pennelli per fondotinta liquido

Ho voluto fare questa prova perchè in genere non amo applicare il fondotinta con le mani e devo dire che sono riuscita a diffondere bene il prodotto, anche se comunque l’applicazione con le dita resta la migliore. Il pennello duofibre regala un aspetto molto naturale, anche se un pò più coprente rispetto all’applicazione consigliata. Il pennello tipo kabuki con setole molto compatte e rigide può essere utile per “settare” un eventuale doppio strato di prodotto, ma non per l’applicazione completa. l’altro pennello di E.l.f. e quello di Real Techinques invece permettono di sfumarlo davvero bene, picchiettando. Eviterei l’utilizzo con la spugnetta, che andrebbe ad assorbire totalmente il prodotto.
pennelli per fondotinta

Se cercare un prodotto leggero e dall’ottimo potere uniformate non perdete il fondotinta Nude Magique Eau de Teint di L’Oreal: trovo sia l’ideale soprattutto per le persone che non amano truccarsi, ma vogliono apparire radiose! Il prezzo poi è accessibile: 15,99 euro, ma spesso si trova in promozione a prezzi più vantaggiosi! Voi lo avete già provato o lo proverete? Fatemi sapere cosa ne pensate con un commento!

  • sebastiana

    di solito non mi piace dover usare le dita per truccarmi, però se la resa è questa e si usa così poco prodotto allora mi avete convinta!

  • Annas1990

    sembra ottimo…ma ultimamente sto preferendo i fondotinta minerali…

  • Mokarta

    mi stra invoglia *_*

  • hela-chan

    non lo proverei mai, gli altri fondotinta della l’oreal mi hanno sempre delusa.

  • ukkia

    prima di acquistarlo preferirei provarne un campione…

  • Francy

    io ho preso il campioncino in profumeria devo ancora provarlo poi vi dico baci! ottima review come sempre

  • terry24

    è da provare!

  • sissolotta82

    Mi incuriosisce parecchio

  • sissolotta82

    Vorrei provarlo sono fissata con i fondotinta

  • trillina77

    davvero originale

  • trillina77

    la texture è molto setosa

  • Monica

    l’inci però è pessimo! Primi due ingredienti sono siliconi…

  • Sara peach

    ne parlano tutte, però quell’inci…

  • Federica Grespan

    ho letto in internet che dicono sia la versione economica del “maestro” di Armani… chissà…

  • sophia w

    non mi sembra eccezionale

  • Antonella Lozito

    non mi piace :

More in Beauty

Send this to friend