Connect
To Top

Ô De L’Orangerie: ecco il nuovo profumo Lancôme

Con la primavera 2011 arriva Ô de l’Orangerie, il nuovo profumo firmato Lancome. Si apre così un nuovo capitolo della storia del brand Ô nato nel 1969 con l’uscita sul mercato della più celebre acqua…

Con la primavera 2011 arriva Ô de l’Orangerie, il nuovo profumo firmato Lancôme. Si apre così un nuovo capitolo della storia del brand Ô nato nel 1969 con l’uscita sul mercato della più celebre acqua femminile Ô de Lancome, una fragranza che ha sorpreso per la fresca essenza degli agrumi, accostati agli aromi verdi del caprifoglio e del rosmarino, insieme alla voluttà del gelsomino e del patchouli.

Nel 2009, in occasione dei 40 anni di Ô De Lancome, la casa francese ha creato la sensualissima fragranza Ô d’Azur. Questa volta è il limone l’agrume principe delle note di testa, abbinato ad un pizzico di pepe rosa, con rosa damascena e un fondo intenso di muschio e ambretta.

Nel 2011, prosegue la leggenda del profumo Lancôme con Ô de l’Orangerie, una carezza primaverile di fiori d’arancio e dei dolci profumi della natura. La nuova acqua fiorita esprime tutte le sfumature dei fiori d’arancio, una nota allo stesso tempo fresca e vellutata, intensa e delicata, evocazione di un giardino senza tempo.

Ô de l’Orangerie rappresente una nuova interpretazione della freschezza firmata Lancôme e un tributo contemporaneo al fiore di arancio nato dal genio creativo dei profumieri Anne Flipo e Dominique Ropion. “Il nostro desiderio era di creare un fiore d´arancio singolare, che offre tutte le sue splendide sfaccettature. Associato alle scorze più belle, dai toni acquatici e dagli accenti boisé, assume nuove dimensioni”, ha raccontato Anne Flipo. “Avevamo in mente l´idea di femminilità fresca e luminosa – ha aggiunto Dominique Ropion – e abbiamo sognato un’acqua fresca, raffinata, che celebra questo fiore mitico della profumeria, svelandosi con modestia e maestà”.

In Ô de l’Orangerie l’audacia dei fiori d’arancio si esprime con due ingredienti preziosi: l’essenza fresca di neroli e l’assoluto di fiore d’arancio dagli accenti dolci e mielati. Intorno a queste note ricche e preziose si sviluppa una moltitudine di sensazioni: il gusto esplosivo della scorza di bergamotto e d’arancia lascia spazio alla freschezza di un accordo acquatico cristallino, arrotondato dalla dolcezza dei petali di gelsomino. Nel fondo la vitalità del legno e la morbidezza del benzoino esaltano la voluttà del fiore d’arancia incomparabile.

L’ultimo profumo della linea Ô si presenta nel flacone reinventato nel 2009 da Fabien Baron per celebrare il 40° anniversario. Il packaging è una reinterpretazione moderna e raffinata del flacone storico, dove sono incise le spirali del design originale, ispirato alle increspature dell’acqua.

Nella campagna pubblicitaria la modella Daria Werbowy incarna con sensualità e leggerezza la donna Ô de l’Orangerie sotto l’obiettivo di Mario Testino. Il sole si alza in un giardino del sud della Francia. L’orizzonte s’illumina e rivela un paesaggio colorato di tinte luminose. Una brezza leggera accarezza la pelle deliziosamente abbronzata. Ô de l’Orangerie diventa il protagonista della scena.

Il profumo Ô De L’Orangerie sarà in vendita a partire da maggio 2011. Per avere un’idea del costo, vi anticipiamo i prezzi al pubblico indicativi:
Eau de Parfums Vapo da 50ml – 52,50 Euro
Eau de Parfums Vapo da 75ml – 59,00 Euro
Eau de Parfum Vapo da 125 ml – 81,50 Euro

  • Roby

    Sono troppo curiosa di provare questo nuovo profumo Lancome, ma tra quanto uscirà in vendita??

More in Beauty

Risparmia e confronta i prezzi del prodotto beauty che vuoi comprare!saldi-online-accessori