Connect
To Top

Stickers e brillantini per Nail Art

Negli scorsi articoli abbiamo scoperto i vari strumenti per realizzare Nail Art (prima parte, seconda parte, terza parte), da oggi inizia invece la parte illustrativa dei materiali usati per la decorazione delle unghie. I primi che scopriamo sono gli stikers e i brillantini. E’ doverosa una piccola…

Corso di Nail Art online
Lezione 16: Stikers e brillantini per Nail Art
Materiali Nail Art prima parte Negli scorsi articoli abbiamo scoperto i vari strumenti per realizzare Nail Art (prima parte, seconda parte, terza parte), da oggi inizia invece la parte illustrativa dei materiali usati per la decorazione delle unghie.
I primi che scopriamo sono gli stickers e i brillantini.

E’ doverosa una piccola premessa: essendo un corso di Nail Art, mi focalizzerò sui materiali che possono essere usati su unghie naturali oltre che su quelle ricostruite. In questa prima parte conosceremo gli stickers e i brillantini.

STICKERS
Gli stikers sono veri e propri adesivi per unghie, si attaccano come se fossero figurine e si fissano con uno strato di top coat trasparente per prolungarne la durata. Si trovano in diverse forme e misure, possono esser piccoli e rappresentare farfalline, fiorellini, cuoricini ecc. oppure possono ricoprire l’intera unghia, così come quelli di Essence che vedete in foto e potete conoscere meglio leggendo qui.
Materiali Nail Art prima parte

Ci sono anche altri marchi che propongono smalti adesivi, ad esempio i Sephora Nail Patch oppure only you nail sticker di Marionnaud.

BRILLANTINI
I brillantini sono immancabili tra i materiali da Nail Art e PROTAGONISTI INDISCUSSI DEL TREND UNGHIE 2012, poiché donano un tocco di grande stile anche ad una semplice french. Sono disponibili In commercio in diverse grandezze, forme e colori, possono esser di swarovski o di plastica, ma in qualsiasi caso sono certamente stupendi.

USO
I brillantini si applicano con grande semplicità, basta mettere sull’unghia (nel punto scelto per il nostro brillantino) un po’ di smalto trasparente o una goccia di colla per unghie (personalmente preferisco lo smalto trasparente), applicare il brillantino aiutandosi con il dotter o con un bastoncino spingi cuticole e successivamente fissarlo con una passata di top coat.
Materiali Nail Art prima parte

Scopri anche le paillettes per Nail Art, le Microsfere per Nail Art, gli Strip Lace e le Decorazioni in plastica per Nail Art.

Il corso di Nail Art è disponibile in esclusiva su BeautYdea.it e accessibile in modo gratuito da tutte le lettrici. Le lezioni vengono pubblicate ogni lunedì e giovedì e sono visibili in questa sezione del sito dedicata al Corso di Nail Art.

  • giogio

    Ciao scusa l’ignoranza ma gli stickers come si fanno a mettere? a vederli così mi sembrano più grandi dell’unghia e non capisco come evitare di far uscire uno schifo, te hai qualche consiglio?

    • figurati non preoccuparti, si tagliano modellandoli della forma delle unghie o magari si tagliano sono a forma di french ;-) vedrai il risultato è fantastico!

      • giogio

        grazie mille!

  • Anonimo

    Ciao per i brillantini vanno bene tutti giusto? mentre per gli stickers sono quelli tipo fing’rs?

  • la lola style

    La Essence è prorprio una signora marca!!!1

  • giuliana

    quanto costano gli stikers Essence? Io ho provato solo quelli di sephora ma costano tanto, tipo 9 euro a pacchetto..

    • la lola style

      Se vai all’articolo su Essence sono segnati i prezzi!

    • 2,99 … mooolto meglio però quelli sephora sono realizzati davvero con lo smalto :-D

  • deborahcompagno

    Che bel risultato che danno gli stickers, mi piacciono troppo troppo <3

More in In primo piano

Risparmia e confronta i prezzi del prodotto beauty che vuoi comprare!saldi-online-accessori