Connect
To Top

Dimmi che tipo di fisico hai e ti dirò che Diamante sei!

Che tipo di corpo hai? Hai un fisico a pera, a clessidra o triangolo.. e se fosse come un diamante?

Sai che tipo di fisico hai? Conoscere il proprio tipo di fisico è utile per individuare quali look abbigliamento stanno meglio e quali invece non sono adeguati per valorizzare la tua figura.

CAPIRE IL TIPO DI CORPO

Quando ho iniziato il mio percorso per diventare Consulente di Immagine, mi dissero che avrei iniziato a guardare le persone come se fossero delle figure geometriche. Viso squadrato quindi un rettangolo, addome morbido quindi un ovale e via dicendo. Ricordo di aver alzato il sopracciglio e ora, a distanza di tanto tempo, capisco anche il perché.tipologie di corpi femminili

LE DIVERSE TIPOLOGIE DI FISICO

Per svolgere al meglio questo lavoro, la prima cosa che devo fare quando incontro una cliente, è capire il suo tipo di fisico. Solo dopo questo passaggio infatti, saprò gestire al meglio il tempo che passeremo insieme, consigliandole gli abiti giusti per essere ancora più bella e nascondere i fastidiosi difetti.

Ecco perché è anche la prima cosa che ho imparato. So che anche le bambine ormai le conoscono e sperano sempre di diventare una Barbie con il fisico a pera, ma diamogli una ripassata!

FISICO A CLESSIDRA

Spalle e fianchi hanno la stessa larghezza e il punto vita è ben definito. Hai presente le bellezze degli anni Cinquanta? Quando la definizione curvy non esisteva perché guai a non averne di curve? Ecco, le donne clessidra sono così. 

Naturalmente non farne una questione di peso, ci sono infatti le donne clessidre più morbide e quello meno morbide! Vediamo un po’, se dovessi citare una star di riferimento, sicuramente sarebbe Sofia Loren.tipo di fisico: corpo a clessidra    

FISICO A RETTANGOLO (O DONNA BANANA)

In questo caso spalle e fianchi hanno la stessa larghezza ma il punto vita è assente. Solitamente il sedere è poco pronunciato e anche il seno preferisce la privacy di una seconda piuttosto che l’esuberanza di una terza abbondante. Una star di riferimento? Cameron Diaz.tipo di fisico: corpo a rettangolo

FISICO A TRIANGOLO (O DONNA PERA)

Le spalle sono più strette dei fianchi e il punto vita è ben segnato. Lo so a cosa stai pensando, ai fianchi larghi. Questo perché anche tu sei solita praticare uno sport in cui le donne sono delle campionesse: il lancio del difetto. Eppure basterebbe concentrarsi su quel punto vita cosi stretto.

Una star che sicuramente rappresenta questo tipo di fisico è Kristin Davis. Se ti stai chiedendo chi è, evidentemente non hai mai guardato Sex and the city e solo per questo meriteresti di guardare le sei stagioni in un solo giorno. In turco però.

tipo di fisico: corpo a pera

FISICO A TRIANGOLO ROVESCIATO (O DONNA FRAGOLA)

Le spalle sono più larghe dei fianchi, le gambe lunghe e il sedere poco pronunciato. L’associazione con la fragola deriva dal fatto che questo tipo di fisico tende a svilupparsi soprattutto nella parte alta, dato che spesso la donna triangolo rovesciato ha anche un seno prorompente.

Appena hai iniziato a leggere sono sicura che hai pensato ad  una nuotatrice ed infatti una testimonial di questo tipo di fisico è sicuramente Federica Pellegrini.tipo di fisico: corpo a triangolo rovesciato

FISICO OVALE (O DONNA MELA)

Le spalle possono avere la stessa larghezza dei fianchi, o essere leggermente più corte. Il riferimento alla mela è perché questo tipo di fisico tende ad accumulare peso nella zona addominale. Qui le maniglie sono colme di amore e ben venga! Anche il seno è esuberante e ama le coppe preformate.  Una testimonial vip è sicuramente la cantante Adele.Tipo di fisico: corpo ovale o mela

E SE IL TUO FISICO FOSSE UN DIAMANTE?

Il novanta per cento delle donne ha un rapporto conflittuale con il proprio corpo. Il restante dieci per cento assomiglia agli Angeli di Victoria’s Secret.

Come infondere quindi un po’ più di amore verso il proprio fisico? Ecco la domanda che mi sono posta. Perché sarà che a me la geometria non è mai piaciuta, ma paragonare il fisico delle donne a delle figure geometriche lo vedevo inappropriato. La frutta poi, aiuto!

Non so perché ma mi veniva in mente sempre la scena in cui tante donne stanno distese sul banco della frutta, pronte per essere acquistate. Ho reso l’idea? Il corpo di una donna invece è qualcosa di speciale, di prezioso, da preservare con massima cura e da ammirare con amore. E cosa è cosi prezioso e amato? I diamanti! Perché il  corpo deve essere il migliore amico e i diamanti si sa, lo sono eccome!

CORPO DELLE DONNE COME DIAMANTI

Ecco quindi come sono suddivise per me le donne, le figure geometriche ancora appaiano, ma associate ai diamanti, hanno un sapore più brillante.

Donna Clessidra = Diamante con taglio a cuoretipo di corpo da donna - diamante rettangolare

Donna Rettangolo = Diamante con taglio a baguettetipo di corpo - diamante rettangolare

Donna Triangolo = Diamante con taglio a gocciaforma corpo - diamante a goccia

Donna Triangolo rovesciato = Diamante con taglio a trapezioforma corpo femminile - diamante con taglio a trapezio

Donna Ovale = Diamante con taglio ovale   forma corpo femminile - diamante ovale

tipo di corpo, fisico donne come diamanti 

Non ti senti già preziosa? Lascia un commento, perché sono curiosa di sapere cosa ne pensi!

Immagini realizzate da Max Rambaldi – © tutti i diritti riservati.

  • sissolotta82

    articolo davvero interessante

  • Claudia

    Facciamo che non l’ho capito che tipo di donna sono e i diamanti li provo tutti?
    Bellissima associazione comunque, ogni donna ha difficoltà nell’accettarsi, magari ce n’è 1 sola meglio di lei eppure quella è l’unica che conta ma associare le diversità ad un qualcosa di molto prezioso, unico e spesso bramato è davvero un ottimo punto di partenza. Non ci piaceremo mai del tutto ma sicuramente possiamo volerci un pò più bene.
    Grazie per la positività del post.

    • Ciao Claudia, è proprio come dici tu, noi donne siamo sempre in guerra con la nostra immagine e raramente ci piacciamo. Dobbiamo invece imparare ad amare il nostro corpo e apprezzarlo anche per i suoi difetti che poi sono quelli che ci rendono uniche! La bellezza sta proprio nella diversità.
      Un abbraccio

  • Gaia Colombo

    ma quale sarebbe il fisico migliore? intendo il fisico perfetto?

    • Ciao Gaia, non esiste il fisico migliore o perfetto. Esistono donne che si amano per quello che sono e che apprezzano il loro brillare come i diamanti. Poi sì, ci sono gli Angeli di Victoria, ma devono ancora provare che siano umane, perché io qualche dubbio che vengano da Venere ce l’ho …

  • Maria Cristina C.

    Paola scrivi sempre degli articoli super! Io sono una clessidra e ho imparato ad accettarmi e a valorizzarmi per quella che sono. Purtroppo noi donne siamo sempre le nemiche di noi stesse.

    • Sei davvero carina e gentile. Mi fa davvero piacere che i miei articoli ti piacciano! Brava, continua cosi, amati il più possibile perché il tuo corpo è la cosa più preziosa che hai. E’ un diamante.

  • Antonella Lozito

    io diamante rettangolo :-P

    • Un bellissimo diamante rettangolo che viene valorizzato dagli abiti lineari 😙

  • Bellissimo articolo, complimenti.
    L’associazione ai diamanti rende sicuramente meno fredda e categorica la definizione delle diverse tipologie di fisico in un contesto attuale in cui “l’etichettatura” e il paragone con ciò che è diverso da quel che abbiamo (e considerato erroneamente migliore) è sempre dietro l’angolo. Non dimentichiamo che dentro quei corpi fisici abitano delle anime preziose come diamanti, desiderose di essere apprezzate per come sono dentro e fuori.
    Una pera minuta, felice di essere un diamante con taglio a goccia.

    • Non per altro si dice che l’erba del vicino è sempre più verde! Basterebbe solo imparare ad apprezzare di più quello che si ha, senza fare paragoni che non fanno altro che svilire ancora di più. Che poi sono proprio i difetti a renderci uniche e speciali, come spiego nel mio corso “vestiAMO le curve” che vedrà la sua terza edizione proprio il 6 giugno. Un abbraccio e grazie per il tuo commento!

  • Giulietta Colora

    Sempre interessante leggere articoli di questo tipo perché si sa credo che esista un percentuale molto estesa di donne che non si accettano, perché per quanto possiamo migliorarci attraverso uno stile di vita sano, ci sono delle proporzioni naturali che non possono essere alterate ed accettare i limiti, ma anche le potenzialità (sai che tristezza essere tutte uguali) della propria fisicità è il primo modo di essere davvero belle. Io sono sicuramente una donna a mela o come dici tu diamante con taglio ovale, quindi il mio punto debole è sicuramente l’addome dove accumulo con facilità peso, anche se rispetto alla mela classica, ho anche fianchi ben visibili, ma il punto vita non è troppo accennato e alto… Come lo vivo? beh da quando cerco di trovare vestiti più appropriati per le mie proporzioni molto meglio, ma è sempre una lotta, chi ha un fisico con seno abbondante e taglia 44 fa sempre più difficoltà a trovare abiti giusti negli store più famosi, ma con tutta sincerità le mie curve mi piacciono, vorrei solo diminuire un po’ di pancetta :-) ciao Paola

    • Ciao Giulietta, il problema è che si pensa che l’unico fisico perfetto sia quello con punto vita segnato, gambe chilometriche, sedere alto e sodo e seno che sta su da solo! Invece non è così, qualunque fisico è speciale e ha la sua bellezza, bisogna solo imparare a vederla (pensa che io faccio anche dei corsi per insegnare come, uno proprio il 6 giugno). Non credo che il problema sia la tua 44 nel trovare i vestiti ma magari che ancora non conosci quali modelli sono più adatti al tuo fisico. Ho avuto cliento che non trovavano nemmeno un jeans e dopo la consulenza hanno trovato non solo il jeans ma anche tanti altri capi di abbigliamento! Tu continua comunque ad amarti e volerti bene perché è la cosa fondamentale. Un abbraccio.

  • Andrea

    L’articolo è simpatico..ma dove ci porterà tutto questo apparire… è veramente importante?…una citazione:
    Dai diamanti non nasce niente… dal letame nascono i fiori
    Fabrizio De André

    • Ciao Andrea mi spiace che tu abbia travisato il mio messaggio. Qui non si parla affatto di apparire ma di imparare ad amare e apprezzare il proprio corpo, cosa molto difficile per le donne. Ecco perché mi è nata l’idea di associare le varie tipologie di fisico ai diamanti, nella speranza che le donne si possano sentire preziose e belle.
      Per quanto ami De André, se paragonassi le mie clienti al letame,credo mi odierebbero 😉
      Un abbraccio e grazie per la bella citazione.

  • woooooooow …. sono un diamante con il taglio a cuore!
    Sono dell’opinione che la forma fisica non ha importanza … la cosa importante è stare bene con se stessi! Perchè non dobbiamo essere come gli altri ci vogliono ma come ci vogliamo!
    Dobbiamo imparare ad amarci sempre e comunque, ovviamente tenendo sempre presente la salute <3

    • Il primo passo è imparare a volersi bene, dopodiché prendersi sempre cura di se stesse! Farsi belle mette sempre di buon umore!

  • ariannamal

    ottimo articolo ;););)

More in Consigli

Risparmia e confronta i prezzi del prodotto beauty che vuoi comprare!saldi-online-accessori