Connect
To Top

TRUCCO SPOSA: tutto quello che devi sapere

Tutti i consigli e le informazioni davvero utili per scegliere il trucco sposa, dai colori alla scelta del truccatore e al tipo di make up

In questo articolo c’è tutto ciò che una futura sposa ha bisogno di sapere per una scelta senza rischi di errori sul trucco sposa.

MAKE UP SPOSA

Questa è una piccola Guida con tanti consigli utili per arrivare il giorno delle nozze rilassate e senza rischiare che il trucco rovini la vostra giornata da sogno.

Nel giorno più bello della vita di una donna uno degli impegni più difficili è la scelta del trucco sposa e del relativo truccatore. Analizziamo tutte le soluzioni disponibili, dall’idea di truccarsi da sole a quella di rivolgersi ad un makeup artist.

Trucco sposa occhi verdi

Trucco sposa occhi verdi

I PREPARATIVI: COSA FARE PRIMA DI SCEGLIERE IL TRUCCO?

La scelta del trucco per il giorno del “si” è uno degli step finali durante i preparativi del matrimonio. 

Naturalmente, una sposa, prima di capire che tipo di trucco può essere adatto a lei deve aver già scelto l’abito e i relativi gioielli, da non sottovalutare, e la tipologia di acconciatura.

In base a tutti questi elementi ci si può cominciare ad orientare sulle nuance da utilizzare e quelle eventualmente da evitare.

trucco sposa smokey

Trucco sposa occhi chiari, smokey eyes

TRUCCO SPOSA FAI DA TE

Ci sono spose coraggiose che scelgono di truccarsi da sole, e le motivazioni possono essere le più svariate, anche se l’emozione quel giorno può fare brutti scherzi. 

Bisogna essere molto decise e fredde, o dare poco valore al proprio aspetto per optare per il fai da te, per riuscire a truccarsi senza aiuto di nessuno in uno dei giorni più emotivamente coinvolgenti della propria vita.

Pensate che spesso anche le truccatrici professioniste, nel giorno del loro matrimonio, decidono di non truccarsi da sole ma di affidarsi ad un / una collega. Questo avviene perché la makeup artist comprende quanto il fattore psicologico possa influenzare anche solo la mano ferma nel tracciare la linea di eyeliner. Nel momento dei preparativi per le nozze il tempo è poco e gli errori non sono ammessi.

Quindi valutate con molta ponderazione l’idea di realizzare da sole il vostro trucco.

COME SCEGLIERE IL TRUCCATORE DELLE SPOSE

Chi invece, come nella maggior parte dei casi, decide di affidarsi a mano esperte, deve saper valutare la professionalità di coloro con i quali entra in contatto. Una delle assicurazioni nella scelta del make up artist è senza dubbio l’esperienza di qualche amica veramente fidata, oppure un make up che avete visto alla sposa ad un matrimonio al quale siete state invitate.

Se non conoscete nessuno, potete fare una ricerca su web per individuare dei truccatori che operano nella vostra zona o, ancora meglio, partecipare ad una fiera del settore organizzata vicino al luogo in cui abitate. Di solito nelle fiere degli sposi si trovano infatti non solo aziende di catering, negozi di abiti o ristoranti ma anche liberi professionisti che offrono servizi per il matrimonio come fotografi, wedding planner e anche truccatori.

Come scegliere il migliore? Di solito i truccatori professionisti hanno un book (un libro) con foto da mostrare oppure un sito web dove raccolgono le foto dei propri lavori. Chi non ha niente da nascondere di solito mostra sia la sposa senza trucco, sia la sposa truccata, in modo tale da mostrare la differenza prima e dopo. Chiedete sempre di poter vedere i lavori fatti perchè vi permetterà di capire se lo stile del makeup artist fa al caso vostro. Non limitatevi però a questo. Parlate con il truccatore per capire se c’è feeling, se sa comprendere le vostre esigenze e se vi mette a vostro agio. Diffidate da chi è troppo rigido e vuole indirizzarvi verso una tipologia di trucco che non vi rappresenta. Tenete presente che non dovete scegliere subito, anzi, potete pensare di individuare due o tre truccatori e realizzare più prove trucco per essere certe di individuare la persona giusta.

TIPOLOGIA DI TRUCCO DA SPOSA

Negli anni la stra grande maggioranza delle spose ha optato per un trucco con nuance sui toni del marrone, del rosa al massimo del viola, oppure total nude. 

Questa quindi poteva essere una ‘legge’ nell’era in cui il make up non era cosi alla portata di tutti. Attualmente c’è molta più conoscenza del mondo del trucco, e una futura sposa abituata a portare un trucco naturale tutti i giorni, potrebbe voler ‘osare’ di più il giorno delle nozze, magari con uno smoky.

La scelta dei colori e del tipo di trucco devono essere realizzato considerando non solo i gusti della sposa ma anche il colore della carnagione, il colore dell’iride degli occhi, il colore di capelli e anche l’abito.

trucco sposa smokey eyes

Trucco occhi sposa

La prima regola fondamentale per un trucco perfetto è sapere bene cosa si vuole, e se avete deciso di andare all’altare con un cat liner e il rossetto rosso perché vi fa sentire a vostro agio, allora non dovete far altro che trovare chi soddisfi questa esigenza.

Trucco sposa occhi azzurri

Trucco sposa occhi azzurri

TRUCCO E ABITO DA SPOSA, GIOIELLI

Nello stabilire quale trucco sposa sia più adatto a noi bisogna tener conto dell’abito e dei gioielli. Un abito può essere tempestato di swarovski con riflessi freddi, quasi azzurri, sarà quindi importante evitare di usare colori caldi

Così come per i gioielli, se portate una collana in oro giallo, e l’abito nuziale tende all’oro, allora sarà il caso di evitare colori troppo freddi come il grigio. Gli abiti da sposa possono avere anche inserti colorati, ad esempio particolari come nastri, ricami o fiocchi di colori diversi dal classico bianco o avorio, come rosso, lilla, verde. Può essere una scelta azzeccata quella di richiamare questo colore anche sul trucco.

TRUCCO E ACCONCIATURA

I capelli fanno da cornice al makeup, e c’è da coordinare la tipologia di acconciatura da sposa al trucco. Un raccolto morbido che lascia la fronte coperta dovrà essere armonioso con il make up, sarà quindi meglio dare più risalto alle labbra. Una pettinatura alta con la fronte scoperta avrà bisogno di maggiore attenzione al contouring, e via dicendo.

Un bravo truccatore nel darvi i consigli per il trucco vi chiederà informazioni sul tipo di pettinatura e sul vostro vestito e accessori in modo tale da trovare la soluzione più adatta. Alla prova trucco portate con voi una foto dell’abito e anche dell’acconciatura se avete già fatto le prove.

Trucco sposa naturale

Trucco sposa naturale

QUANDO FARE LA PROVA TRUCCO?

La prova trucco deve essere fatta a distanza di almeno un mese dal giorno del sì, meglio se due mesi. Questo lasso di tempo è importante perché il truccatore potrà darvi importanti consigli da seguire che potrebbero essere determinanti per la riuscita del trucco. Un classico esempio è la cura delle sopracciglia, a volte è indispensabile intervenire per rimodellarle e sistemarle affinché possano valorizzare lo sguardo. Se si arriva a ridosso del matrimonio non ci sarà tempo per ‘aggiustarle’ al meglio.

Inoltre il truccatore può dare consigli importanti per curare la pelle prima del matrimonio: consigliare una corretta pulizia del viso, quali prodotti preferire per evitare l’insorgere di brufoli o imperfezioni, come gestire il colorito della pelle in fatto di sole / lampade solari.

Un ragionamento simile dovrà essere fatto anche per i trattamenti estetici ma i tempi sono diversi in base al tipo di servizio. I trattamenti per migliorare la pelle, per pulirla e farla rigenerare devono essere realizzati a distanza di almeno 1/2 mesi in modo tale da avere risultati certi per il giorno del matrimonio. Invece l’epilazione delle sopracciglia e la ceretta per i baffetti devono essere realizzate 4/5 giorni prima delle nozze, in modo tale da non avere rossori residui che sarebbero veramente antiestetici. 

COSA SUCCEDE DURANTE LA PROVA TRUCCO

Una volta deciso a chi rivolgersi arriverà la prova. Un truccatore prima di cominciare la prova trucco sposa ha bisogno di alcune informazioni che sono fondamentali per la buona riuscita della prova. Ad esempio, è estremamente importante far sapere al vostro MUA come vi truccate di solito.

Sarebbe difficile, per una persona che tutti i giorni fa abuso di matita nera, vedersi con un trucco naturale, con poca matita e poco mascara. Sta quindi nell’abilità del professionista riuscire ad afferrare le vostre esigenze, senza pregiudizi che vi obblighino ad avere un trucco naturale a tutti i costi.

Durante la prova un bravo professionista sa non solo ascoltarvi e capirvi ma anche mettervi a vostro agio. Non dovrete quindi sentirvi in imbarazzo perchè tra le capacità della truccatrice c’è anche quella di instaurare una bella relazione con la futura sposa che permette di farla stare bene. 

Dopo la fase di ‘intervista’ iniziale e conoscenza, il truccatore può realizzare uno o due esempi di trucco. Di solito quando le idee sono molto chiare fin da subito, basta un trucco solo, quando invece la sposa è indecisa tra due trucchi diversi oppure il truccatore vuole mostrare alla sposa una soluzione differente, è possibile realizzare su metà viso un tipo di trucco e sull’altra metà un secondo tipo. Inoltre è possibile anche fissare più prove trucco, per mostrare soluzioni differenti.

Se avete dei prodotti che vorreste venissero utilizzati perché vi piacciono particolarmente (ad esempio un particolare rossetto che vorreste usare il giorno del matrimonio) portatelo in occasione della prova perché sarà importante nella scelta dei colori del restante make up occhi e viso. Stesso discorso vale anche per la base, il truccatore non vi conosce quindi può non sapere se avete problematiche con determinati tipi di fondotinta o se avete allergie o rischiate reazioni cutanee spiacevoli dovute a particolari ingredienti contenuti nei makeup.

GLI ERRORI CHE UN TRUCCATORE NON DOVREBBE COMMETTERE

I truccatori non sono tutti uguali e spesso si attribuiscono un titolo che non hanno, ma scoprirlo è davvero semplice, basta fare attenzione ad alcune piccole cose:

  • la base viso deve essere impeccabile, dunque non è ammesso che ci sia distacco tra il vostro incarnato del viso e quello del collo.
  • L’unico modo per avere una base che duri è che ci sia una buona cipria, diffidate dagli spray che vi spruzzano sul viso, alcuni usano addirittura ancora la lacca!
  • I brufoli si coprono, diffidate da chi vi dice che non è possibile, ogni prodotto di qualità riesce a coprire un brufolo, le uniche cose difficili da eliminare sono i “crateri” lasciati dall’acne.
  • Il contorno labbra di un colore diverso dal rossetto è bandito, correte lontano se vedete farlo.
  • Se per farvi un occhio allungato utilizzano lo scotch, è il primo sintomo di un truccatore improvvisato. Un vero professionista sa fare una riga anche a mano libera.
  • Se avete ciglia palesemente poco folte che neanche con tonnellate di mascara diventano visibili e il vostro “truccatore” vi dice che non è il caso di mettere le ciglia finte (se voi le desiderate), allora è il caso di licenziarlo prima ancora di terminare la prova. 

CONSIGLI PER UNA PELLE PERFETTA PRIMA DEL MATRIMONIO

Ci sono errori che molte spose commettono pochi giorni prima delle nozze e piccole cose che invece non fanno e che potrebbero migliorare il loro aspetto. Vediamo gli accorgimenti che ogni buona sposa deve avere prima delle nozze e cosa evitare:

  •  mai e poi mai prendere il sole o fare lampade abbronzanti per la prima volta pochi giorni prima del matrimonio. Se volete arrivare colorite per il grande giorno dovrete pensarci più di un mese prima ed eventualmente prendere il sole in spiaggia (o al parco), non si sa mai che reazioni può avere la pelle alla prima esposizione dell’anno e si rischia di rovinarsi le nozze per una distrazione che nemmeno il più grande dei truccatori potrebbe riparare!
  • Evitare di fare esperimenti per la prima volta i giorni precedenti alle nozze. Dunque non prendete iniziative con quel peeling consigliato dall’amica che non avete mai provato e che decidete di testare a 2 giorni da “SI”, la tragedia potrebbe essere dietro l’angolo;
  • Usate piuttosto una buona crema idratante quotidianamente per non arrivare totalmente disidratate davanti al truccatore;
  • Cercate di dormire quanto più possibile la notte antecedente, meno occhiaie avrete e meno ci sarà da coprire.
  • Mangiate cibi sani (evitate fritti e troppi dolci), preferite frutta e verdura, e soprattutto bevete molta acqua. Queste scelte alimentari renderanno la vostra pelle più bella. 

Un buon makeup artist sarà in grado di darvi consigli utili per intervenire in caso di problemi con il trucco durante il giorno del matrimonio. Vi consiglierà cosa fare se il trucco occhi dovesse colare, come ripulire eventuali sbavature, quali prodotti utilizzare per eliminare eventuali lucidità.

PROVA TRUCCO E VALUTAZIONE

Cosa fare prima e dopo la prova trucco sposa:

  • fissate un appuntamento di mattina, in modo da poter verificare la durata del trucco tutto il giorno.
  • Provate durante le ore successive a toccarvi il viso, per capire se la base è resistente o se va via alla prima sfiorata; considerando che saranno centinaia i volti che si avvicineranno al vostro per gli auguri di rito, rischiereste di restare senza base dopo mezz’ora se la tenuta non è perfetta.
  • Assicuratevi che le ciglia finte, se avete scelto di utilizzarle, non cadano prima della fine della cerimonia.
  • Il trucco occhi sarà quello più duro a morire, e se dovesse cedere prima del tempo, allora avete sbagliato truccatore.
  • Il trucco labbra sarà sicuramente la prima cosa che andrà via, cercate quindi di regolarvi di conseguenza e magari concordare con il vostro make up artist il rossetto da acquistare per tamponare il resto della giornata.
  • Se siete delle spose super esigenti, cercate un truccatore che vi accompagni per tutta la cerimonia. Il prezzo lieviterà naturalmente, ma avrete la certezza di essere perfette fino al taglio della torta!

sposa trucco naturale

PREZZI TRUCCO SPOSA

Quanto costa un trucco da sposa? Quali prezzi aspettarsi? Mediamente il costo varia tra i 150 Euro e i 200 / 250 Euro. I truccatori sono dei liberi professionisti e ognuno di loro può decidere quale prezzo proporre. Generalmente i make up artist propongono un pacchetto di servizi che di solito comprende la prova trucco + il trucco sposa e a questi si può aggiungere il trucco della mamma della sposa ed eventualmente il trucco della sorella, della cognata, della testimone, delle damigelle o altri familiari.

Se il make up viene realizzato da una estetista, i pacchetti possono essere ancora più ampi. Spesso infatti le estetiste propongono oltre alla prova trucco e al trucco sposa anche servizi prima del matrimonio come pulizia viso, ceretta, sopracciglia, baffetti, manicure, pedicure (nail art, ricostruzione, gel ecc.). Può essere previsto anche un servizio di ritocco trucco per la sposa a metà giornata o in orario serale. Quando si tratta di numerosi servizi il prezzo può salire anche a 300 – 350 Euro. 

Altra soluzione che si può valutare è il pacchetto trucco e parrucco generalmente proposto dalle parrucchiere / estetiste. Ci sono alcuni professionisti che fanno pagare a parte le prove trucco aggiuntive: nel caso in cui una sposa volesse realizzare più prove makeup, ogni prova potrebbe costare circa 30 Euro (cifra indicativa).

Un aspetto da notare è che spesso i prezzi variano molto in base alla città in cui ci si trova e ancor di più se ci si sposta dal Nord al Centro Sud Italia (es. Milano e Roma o Napoli). Un altro fattore determinante è la notorietà del professionista: se ci si rivolge ad un make up artist famoso sicuramente i prezzi lieviteranno.

LA SCELTA FINALE PER IL TRUCCO SPOSA

Dopo tutte queste considerazioni, se siete soddisfatte del risultato della prova trucco allora andrete decise a confermare il vostro professionista di fiducia. In caso contrario non esitate a fare altre 2, 4, 5 prove, finché non avrete trovato quella che per voi rappresenterà la perfezione del trucco sposa.

Per quanto riguarda il prezzo, chiedete nel dettagli quali servizi sono inclusi. E’ importante non farsi fregare ma anche non scegliere a priori chi propone un costo più basso degli altri, perché spesso un prezzo molto più basso della media del mercato è sinonimo di scarsa qualità.

E, in ultimo, evitate di affidarvi a persone solo perché sono di famiglia o ‘amici di’ per non fare brutta figura, perché mettendovi nelle mani di qualcuno per forza maggiore, il pessimo risultato è garantito, fosse solo perché lo fate contro voglia! ;)


Se questo articolo vi è stato di aiuto fatecelo sapere con un commento! Se vi siete già sposate, lasciate qualche consiglio raccontando la vostra esperienza, potrà essere di aiuto alle nuove sposine!

  • fidelity

    metà delle cose neanche le sapevo e l’altra metà ne conoscevo solo le basi grazie mille

  • sissolotta82

    io per il mio matrimonio preferirei affidarmi a mani esperte per il make up

  • RossMakeUp

    Ottimi consigli

  • A.G.

    Magari avreste potuto pubblicarla un po’ prima questa guida al “Trucco Spose”: la stagione dei matrimoni si sta praticamente chiudendo in questo periodo.

    • Anna Marchese

      adesso cominciano i preparativi per le spose 2015 ;)

  • gran bell’articolo!!!

  • ariannamal

    fine,elegante e semplice

  • Antonella Lozito

    ottimi consigli, grazie

  • Mariavittoria Dantomio

    mi piace la parte in cui sconsigli di truccarsi da sole, in effetti truccarsi da sole il giorno del proprio matrimonio mi pare proprio un’ostinazione….

More in Matrimonio

Risparmia e confronta i prezzi del prodotto beauty che vuoi comprare!saldi-online-accessori