Borse Louis Vuitton primavera estate 2015, Foto collezione

borse louis vuitton primavera estate 2015

Rivoluzione nel mondo della moda con le nuove borse Louis Vuitton 2015 con una novità alla quale dovremo abituarci, scopriamo quale!

A distanza di 118 anni dalla sua prima apparizione il logo “LV” cambia forma, prendendo uno stile più moderno e un mood futuristico. Il classico monogram, osannato con il progetto Celebrating Monogram che ha coinvolto colossi della moda quali Lagerfeld e Louboutin, viene rivisitato in colori e tessuti mai visti.

Nuovi pellami pregiati prendono corpo con le borse, con materiali e colori anticonformisti e del lusso più sfrenato.borse louis vuitton 2015

Borse Louis Vuitton 2015

Vediamo da vicino il cambiamento del logo e un’anteprima delle borse Louis Vuitton 2015.

BORSE LOUIS VUITTON MONOGRAM CANVAS RED BLACK

Ideale per il lavoro la nuova monogram della maison francese è un colpo d’occhio pazzesco, con il fondo nero canvas e la trama rosso acceso, capiente con un’ampia cerniera può contenere tutto ciò che una donna si porta con sé quando è fuori casa tutto il giorno.borse louis vuitton estate 2015

LOUIS VUITTON BORSE 2015 – PETITE MALLE

La stagione delle borse primavera 2015 vede una grande presenza di mini bag, lanciatissime anche sulla passerella di Fendi, che in questo caso vede ritornare la Petite Malle. Il must dell’elite, la borsetta-valigetta si veste di pelle di alligatore rosso, modello dall’indescrivibile originalità.petite malle louis vuitton primavera estate 2015

BORSA LOUIS VUITTON MALLETAGE

Testa di moro è il colore che ha sfilato sulla passerella di Louis Vuitton 2015 sulla pochette in agnello malletage, lucida e morbida dall’effetto cioccolatino, tipologia di lavorazione tipica di Prada e Miu Miu.mallettage louis vuitton primavera estate 2015

LOUIS VUITTON COCCODRILLO

Ed è sulla pochette in pelle bianca di coccodrillo che spunta il nuovo logo della griffe, meno allungato rispetto a prima e con le iniziali LV più distorte. Un cambiamento che sarà difficile da accettare per le appassionate del brand, ma che è stato fortemente voluto da Nicholas Ghesquière, il direttore creativo che ha preso il posto di Marc Jacobs.Borse Louis Vuitton primavera estate 2015

Il rivoluzionamento del marchio parte dal logo e finisce con i materiali e uno stile più moderno, e staremo a vedere di qui in vanti quali altri passi lo stilista metterà in atto. Appena saranno disponibili vi mostreremo tutte le varianti dei modelli a catalogo Louis Vuitton con i relativi prezzi.

Intanto non perdete le nuove collezioni borse primavera estate 2015 per essere sempre aggiornate sulle uscite all’ultimo grido. Cosa pensate del nuovo logo Louis Vuitton?

Scritto da Anna Marchese

Foto del profilo di Anna Marchese

Make up artist napoletana, è un talento emergente in Italia, giovanissima, ha già collaborato come truccatrice per numerosi shooting fotografici di importanti fashion brand. Prossima alla laurea in informatica, per Beautydea è una Beauty Journalist, anticipatrice di tendenze e consigliera di bellezza. Va matta per tutto ciò che ruota attorno alla moda e non può uscire di casa senza una tonnellata di mascara!

5 Commenti

Lascia un commento
  1. Io ho preso la nuova Retiro nm! secondo me il logo nuovo non è eccezionale e la tela monogram di sempre, continuerà ad essere la mia preferita……. in pelle almeno per me, sono troppo costose, indubbiamente belle, ma costose!

Lascia un commento

Evento Estee Lauder e Sephora

Estee Lauder: evento speciale da Sephora aperto a tutte!

borse versace primavera estate 2015

Borse Versace primavera estate 2015: Foto collezione Resort