Capelli Katy Perry: tutti i look, tagli e acconciature in 37 immagini

Ecco tutti i cambi di look della camaleontica Katy Perry, capelli neri, bob cut pastello, acconciature eleganti, pixie cut sbarazzini e tagli lunghi!

Capelli Katy Perry

Come non restare affascianti dai tanti cambi di capelli di Katy Perry? La celebre cantautrice, chitarrista, pianista e attrice statunitense è uno dei personaggi più camaleontici da anni, pronta a cambiare tagli, colore capelli e look continuamente. Tantissimi i trend da lei lanciati, dai pixie cut cortissimi più recenti ai wavy bob briosi con ciocche colorate, dai biondi inaspettati ai capelli blu più estrosi! Rivediamo insieme le foto dell’evoluzione dei suoi cambi di hairstyle più belli degli ultimi anni!

KATY PERRY CAPELLI NATURALI

Katy Perry, all’anagrafe Katheryn Elizabeth Hudson, classe 1984, ha attirato l’attenzione dei discografici già a 15 anni mentre cantava in chiesa! Il suo primo album nel 2001 portava ancora il suo nome originale, Katy Hudson, ma non ebbe successo. Di lì a pochi anni però la situazione sarebbe cambiata drasticamente! In questa foto la vediamo con i suoi capelli naturali, uno dei tagli capelli scalati più classici con frangetta molto corta, in perfetto stile anni 2000.

Capelli Katy Perry
Lucky Magazine LA Shopping Guide Party, 2006 – Photo Credit: s_bukley / Shutterstock.com

KATY PERRY CAPELLI NERI CON FRANGIA

Nel 2008 gli occhi del mondo si posano su di lei grazie ai singoli I Kissed a Girl e Hot n Cold, tratti dall’album di debutto One of The Boys che porta finalmente il suo nome d’arte. In questo periodo la cantante ha una grande passione per lo stile emo, per cui eccola sfoggiare un colore capelli più scuro del suo naturale, con un taglio di lunghezza medio-lunga con frangetta sfilata ancora senza troppi eccessi. Vi piace la frangetta? Scoprite come tagliare la frangia da sole a casa con i nostri tutorial facilissimi!

Katy Perry capelli neri
Twenty-fifth Annual ASCAP Pop Music Awards, 2008 – Photo Credit: Everett Collection / Shutterstock.com

KATY PERRY CASCHETTO CON FRANGIA

Un anno dopo l’hairlook di Katy Perry cambia totalmente, ma non il colore. Eccola quindi con un caschetto con frangetta piena stile anni ’60 alla pari, di certo uno dei tagli capelli medi più belli di sempre e più versatili.

Katy Perry capelli medi
Press Conference Muz-TV Award, 2009 – Photo Credit: magicinfoto / Shutterstock.com

CAPELLI KATY PERRY WAVY BOB

Ben presto lo stile di Katy inizia a mutare e a farsi più particolare. Ai Grammy Awards del 2009 la vediamo infatti acconciare il suo wavy bob con morbide onde che ricadono intorno al viso. La particolarità del suo caschetto ondulato è che il ciuffo viene pettinato indietro, per dare un tocco da diva anni ’40 al look.

Capelli mossi Katy Perry
51st Annual Grammy Awards, 2009 – Photo Credit: Everett Collection / Shutterstock.com

KATY PERRY CAPELLI LUNGHI NERI

Le lunghezze aumentano e lo stile degli hairlook di Katy Perry si fa più romantico. Anche la frangia diventa più corta, portata leggermente arrotondata come andava tanto di moda in quegli anni.

Capelli lunghi Katy Perry
The GRAMMY Nominations Concert Live!, 2009 – Photo Credit: s_bukley / Shutterstock.com

HAIRLOOK KATY PERRY CAPELLI MOSSI

Il 2010 è un anno molto importante per la cantautrice. Esce infatti il suo terzo album in studio, Teenage Dream, con le it California Girls, Firework e Teenage Dream che la consacrano come icona pop a livello mondiale. Nelle sue apparizioni pubbliche, la vediamo continuare a preferire una piega mossa, riga al centro e una tinta monocromatica scura, con extension a riempire le lunghezze.

Capelli Katy Perry
Launch of Purr Fragrance by Katy Perry, 2010 – Photo Credit: Everett Collection / Shutterstock.com

LOOK CAPELLI CON FRANGIA CORTA

Come ben sappiamo, Katy Perry ha cominciato ben presto a cambiare beauty look ed hairstyle con la stessa velocità con cui i suoi outfit si sono fatti più stravaganti. Un dettaglio molto interessante è la sua predilezione per hairlook in stile manga giapponese, che si intravede già con le prime acconciature da red carpet. In questo caso, spazio a un look con cotonatura dietro completato da baby bangs o frangia corta che arriva a metà fronte e pone l’attenzione sui suoi meravigliosi occhi azzurri.

Frangia capelli Katy Perry
52nd Annual GRAMMY Awards, 2010 – Photo Credit: Joe Seer / Shutterstock.com

CAPELLI KATY PERRY CON MECHES COLORATE

Nel 2010 Katy lancia il trend dei capelli color block, imitata poi da diverse altre star, una tendenza tornata prepotentemente anche quest’anno! Il suo colore nero di base viene infatti vivacizzato da ciocche colorate rosa e blu, con ciuffo lungo a incorniciare lo sguardo.

Meches colorate Katy Perry
MTV Video Music Awards VMA’s, 2010 – Photo Credit: Everett Collection / Shutterstock.com

HAIRLOOK KATY PERRY PARRUCCHE

I cambi di hairstyle per Katy diventano presto un’espressione di creatività legata alle sue performance e al suo personaggio, come nel caso di Lady Gaga e non solo. Iniziano a comparire nei suoi look le parrucche colorate, in questo caso una parrucca blu con frangia corta e alla pari in perfetto stile manga.

Katy Perry capelli blu
MTV Movie Awards, 2010 – Photo Credit: Dooley Productions / Shutterstock.com

KATY PERRY HAIRSYLE ELEGANTI

Nel 2010 Katy entra anche nel mondo del beauty lanciando il suo primo profumo, Purr, al quale ne seguiranno tantissimi altri fino a oggi. Per le occasioni più eleganti, eccola quindi tornare a look più classici, come questo hairstyle sciolto con leggere onde portato con una raffinata riga laterale.

Katy Perry ciuffo
The GRAMMY Nominations Concert, 2010 – Photo Credit: Everett Collection / Shutterstock.com

ACCONCIATURE KATY PERRY E PINK HAIR

Con l’aumentare delle occasioni pubbliche, anche le sue acconciature si fanno più originali. In questi anni Katy sfoggia un brioso pink bob, acconciato qui in uno chignon alto con leggera cotonatura e applicazioni multicolor su un lato della testa.

Acconciature Katy Perry
American Music Awards, 2011 – Photo Credit: DFree / Shutterstock.com

KATY PERRY CAPELLI ROSA

Agli MTV Video Music Awards del 2011, Katy sfoggia i suoi iconici capelli rosa in un look da Geisha che resterà d’allora negli annali. Cominciano le sperimentazioni più eccentriche in fatto di colore e taglio, e siamo solo agli inizi!

Katy Perry capelli rosa
MTV Video Music Awards, 2011 – Photo Credit: Kathy Hutchins / Shutterstock.com

KATY PERRY CAPELLI LISCI E RIGA AL CENTRO

Non mancano però occasioni in cui la cantautrice preferisce tornare ai suoi amati capelli neri, in questo caso pettinati con una piega liscia con rigorosa riga centrale. Avete capelli come i suoi? Scoprite le più belle acconciature per capelli lunghi nel nostro approfondimento con tantissime foto!

Katy Perry capelli lisci
Pre-GRAMMY Gala And Salute To Industry Icons, 2011 – Photo Credit: Kathy Hutchins / Shutterstock.com

ACCONCIATURE KATY PERRY CAPELLI CORTI

In tema di nuove sperimentazioni, torna il bob cut, ma questa volta acconciato in stile anni ’20 da flapper girl, con riga di lato, piega mossa e una fascia con decorazioni gioiello a tema. Vi piace questo look? Date uno sguardo alle più belle acconciature per capelli corti e medi nella nostra gallery ricchissima di immagini a cui ispirarsi!

Katy Perry acconciature
City of Hope’s Music And Entertainment Industry Group Honors Bob Pittman Event, 2012 – Photo Credit: Kathy Hutchins / Shutterstock.com

KATY PERRY CAPELLI BLU

Il bellissimo taglio a caschetto asimmetrico o inverted bob lancia un trend di grande seguito in quegli anni che tutte le fan della cantante cercarono di imitare. Ma ancor più spopolarono i suoi capelli blu con riflessi azzurri, look che l’avrebbe accompagnata per un po’ di tempo.

Capelli azzurri Katy Perry
20th Annual Elton John AIDS Foundation Academy Awards Viewing Party, 2012 – Photo Credit: s_bukley / Shutterstock.com

KATY PERRY ACCONCIATURE CAPELLI COLORATI

Continua l’impegno di Katy anche nel mondo del beauty e del make up. Alla presentazione della sua linea di ciglia finte Katy Perry Lasches Eylure, ecco la sua chioma blu acconciata in uno chignon alto con frangia arrotondata in perfetto stile pin up.

Capelli azzurri acconciature Katy Perry
Launch of “Katy Perry Lashes”, 2012 – Photo Credit: Kathy Hutchins / Shutterstock.com

IDEE PETTINATURE KATY PERRY

Il taglio medio le consente tra l’altro di cotonare la chioma verso l’alto donando volume ai capelli in modo naturale e chic, come ci dimostra con questo look da red carper per i Grammy Awards del 2012.

Acconciature Katy Perry
54th Annual Grammy Awards, 2012 – Photo Credit: Paul Smith / Featureflash Photo Agency / Shutterstock.com

KATY PERRY CAPELLI VIOLA

Dal blu ecco il passaggio a un altro colore iconico, il viola. Alla premiere del film Part Of Me, Katy incanta con la sua acconciatura alta con base nera vivacizzata da ciocche colorate viola che non creano un contrasto troppo evidente. Il tutto completato con un cerchietto oro. Una bella idea per chi cerca acconciature eleganti in stile pop.

Katy Perry pettinature
Part Of Me premiere, 2012 – Photo Credit: Catchlight Media / Featureflash Photo Agency / Shutterstock.com

CAPELLI KATY PERRY MULTICOLOR

Amanti della coda di cavallo? Katy Perry ce ne mostra una versione inedita, un’acconciatura portata su un lato della testa con treccia che ne avvolge la base. Ma ovviamente ciò che salta all’occhio è la voglia di osare della cantante, questa volta puntando su una chioma multicolor che dal blu sfuma nel viola e nel magenta.

Coda Katy Perry
Nickelodeon Kids’ Choice Awards, 2012 – Photo Credit: s_bukley / Shutterstock.com

ACCONCIATURE CON TRECCE

Per le occasioni in cui vuole risultare più elegante, Katy mette da parte i colori e punta sulla sua base naturale. I suoi successi si susseguono e insieme a Rihanna, Katy è l’artista con più singoli certificati almeno 5 volte disco di platino negli Stati Uniti. Diventa inoltre l’unica artista donna a detenere tre certificazioni di diamante dalla RIAA negli Stati Uniti. All’evento Trevor Project Honors Katy Perry eccola quindi sfoggiare una delle acconciature con trecce più romantiche, con piega mossa e una treccia che fa da cerchietto.

Katy Perry capelli scuri
Trevor Project Honors Katy Perry, 2012 – Photo Credit: DFree / Shutterstock.com

HAIRLOOK CAPELLI VIOLA

Per la premiere del film documentario Katy Perry: Part of Me, tornano i capelli viola, questa volta in un color melanzana intenso, scelto per vivacizzare un taglio long bob sulle spalle con leggere onde che incorniciano il suo viso ovale.

Capelli viola Katy Perry
Los Angeles premiere of “Katy Perry: Part Of Me”, 2012 – Photo Credit: Tinseltown / Shutterstock.com

LOOK CAPELLI KATY PERRY SPACE BUN

Nel 2013 esce il quarto album Prism con i singoli di grandissimo successo Roar e Dark House. Katy coglie l’occasione per sfoggiare pettinature più sbarazzine, come i bellissimi space bun in questa foto, impreziositi da intrecci sulla parte alta della testa.

Chignon Katy Perry
iHeartRadio Music Festival, 2013 – Photo Credit: Ga Fullner / Shutterstock.com

TAGLI CAPELLI KATY PERRY MOSSI E NERI

Il taglio di lunghezza media resta la sua preferenza, da portare sciolto e con piega mossa agli eventi in cui non deve tenere performance che richiederebbero uno stile più estroso. Torna il nero che preferisce e un’elegante divisa di lato per focalizzare l’attenzione sullo sguardo.

Capelli Katy Perry
Nickelodeons Kids Choice Awards, 2013 – Photo Credit: Ga Fullner / Shutterstock.com

KATY PERRY CAPELLI RICCI

Agli American Music Awards del 2013, Katy sceglie di optare per maggior movimento nella chioma e finalmente la propone in versione riccia. Un long bob voluminoso e definito portato con un make up anni ’50 con ciglia finte, eyeliner e un tocco di rossetto rosso. Vi piace questo look? Scoprite i più bei tagli capelli ricci nelle tantissime immagini della nostra fotogallery!

Katy Perry capelli mossi
American Music Awards, 2013 – Photo Credit: Joe Seer / Shutterstock.com

KATY PERRY ACCONCIATURE PARTICOLARI

I Grammy restano un’occasione d’oro per vedere le acconciature più particolari delle star, come ci dimostra Katy. In questo caso punta su un raccolto alto molto tirato indietro con cotonatura sul retro e chioma acconciata in una grande treccia voluminosa, il tutto in un nero glossy e raffinato.

Acconciature Katy Perry
56th Annual Grammy Awards, 2014 – Photo Credit: Ga Fullner / Shutterstock.com

CAPELLI PASTELLO KATY PERRY

Il 2015 è un anno importante per lei, il video di Dark Horse raggiunge il miliardo di visualizzazioni su YouTube, e Katy diventa la prima artista donna a raggiungere questo record. Seguirà poi l’altro enorme successo di Roar che arriverà a ben 3 miliardi di visualizzazioni! Per festeggiare la cantautrice tinge i capelli di viola pastello, una tonalità luminosa che sfoggia fieramente anche agli eventi da tappeto rosso acconciata in un brioso wavy bob.

Capelli viola Katy Perry
Grammy Awards, 2015 – Photo Credit: DFree / Shutterstock.com

KATY PERRY CAPELLI EMO

Uno dei suoi look più estrosi nello stile emo che da sempre predilige è quello sfoggiato per il Manus x Machina Fashion in an Age of Technology Costume Institute Gala nel 2016. Un’altissima pettinata completata da frangia corta e portata con un make up gotico con eyeliner e mascara blu, rossetto nero e sopracciglia schiarite per risultare quasi invisibili!

Katy Perry pettinature
Manus x Machina Fashion in an Age of Technology Costume Institute Gala, 2016 – Photo Credit: Ovidiu Hrubaru / Shutterstock.com

KATY PERRY ACCONCIATURE SEMIRACCOLTE

Il 2016 è l’anno in cui Katy inizia la relazione con l’attore Orlando Bloom, con il quale avrà una figlia nel 2020, Daisy Dove Bloom. Katy ci mostra un altro esempio di hairstyle bon ton abbinato a un make up più brioso, un semi raccolto con cotonatura sulla testa, portato con ciuffi lunghi che ricadono mossi ai lati del viso.

Katy Perry semiraccolto
51st Academy of Country Music Awards, 2016 – Photo Credit: Kathy Hutchins / Shutterstock.com

KATY PERRY CAPELLI BIONDI

Il 2017, anno dell’album Witness con le it Chained to the Rhythm, Bon appétit, Swish Swish e Hey Hey Hey, è anche un momento di cambiamento radicale in fatto di stile per Katy. Ai Grammy si presenta infatti con una chioma di capelli biondi chiarissimi, sfoggiando un lob messy in perfetto stile rock star.

Katy Perry capelli biondi
59th GRAMMY Awards, 2017 – Photo Credit: Tinseltown / Shutterstock.com

KATY PERRY CAPELLI BIONDO PLATINO

Da questo momento in poi, Katy non tornerà più ai capelli scuri, come ci dimostra in questo scatto dai Vanity Fair Oscar Party del 2017. Il biondo miele diventa un biondo platino in questa occasione, portato con uno sleek bob super liscio e alla pari leggermente asimmetrico.

Capelli lisci Katy Perry
Vanity Fair Oscar Party, 2017 – Photo Credit: Kathy Hutchins / Shutterstock.com

KATY PERRY PIXIE CUT

Il 2017 è l’anno di uno altro cambio di look drastico: Katie passa al pixie cut, uno dei tagli capelli cortissimi più chic degli ultimi anni. In realtà non si tratta di una scelta fashion: ai suoi fan Katy confessa che la scelta è legata al suo viaggio di salute mentale, il modo per rappresentare l’autentica se stessa, Katheryn Hudson, con il suo vero nome.

Capelli corti Katy Perry
iHeartRadio Music Awards, 2017 – Photo Credit: Tinseltown / Shutterstock.com

KATY PERRY TAGLI CAPELLI CORTISSIMI CON FRANGIA

Il pixie si fa sempre più particolare, portato con rasature sui lati e con la mitica baby bags corta che Katy adora. Questa volta sfilata e irregolare, come il resto del taglio. Vi piace questo look? Date uno sguardo ai più bei tagli di capelli corti con frangia e ciuffo nel nostro approfondimento!

Katy Perry pixie cut
MTV Video Music Awards, 2017 – Photo Credit: Tinseltown / Shutterstock.com

CAPELLI KATY PERRY RASATI AI LATI

La propensione per uno stile punk chic più deciso è evidente quando il taglio di lì a un anno sfoggia rasature laterali più vistose. Katy lo vuole con base color sabbia e meches chiare solo sulla parte alta della testa. E se vi piacciono i contrasti sui capelli biondi, scoprite la nuova tecnica colore capelli dello Sculptoning.

Katy Perry pixie cut
ABC TCA Winter Party, 2018 – Photo Credit: Kathy Hutchins / Shutterstock.com

KATY PERRY PIXIE CUT CON FRANGIA

Agli amFAR nello stesso anno, la cantante opta per una piega più femminile, un pixie in stile parigino con capelli più lunghi sui lati, portato con una frangia asimmetrica e molto corta in un chiarissimo biondo perla. Di certo uno dei tagli capelli corti più belli di sempre.

Capelli corti biondi Katy Perry
amFar Gala Los Angeles, 2018 – Photo Credit: DFree / Shutterstock.com

CAPELLI KATY PERRY CASCHETTO BIONDO

E in tema di look à la parisienne, il pixie cresce e si trasforma in un nuovo caschetto liscio e alla pari, colorato in un biondo vaniglia più caldo e raffinato.

Capelli lisci Katy Perry
KIIS FM Jingle Ball, 2019 – Photo Credit: DFree / Shutterstock.com

PETTINATURE KATY PERRY CAPELLI BIONDI

Una delle acconciature più amate da Katy, lo chignon alto rende alla perfezione con la sua chioma bionda, questa volta portata con radici più scure per creare un contrasto più naturale e modaiolo. In cerca di altre pettinature alla moda? Date uno sguardo ai tutorial delle più belle acconciature fai da te che abbiamo selezionato per voi!

Pettinature Katy Perry
Baby2Baby Gala, 2019 – Photo Credit: DFree / Shutterstock.com

HAIRSTYLE KATY PERRY BIONDO CHIARISSIMO

Il biondo algido che viene definito anche nordic white torna per i bob cut con piega arrotondata in stile bon ton che la cantante sembra adorare. In questo caso, un look completato da un accento anni ’90, un cerchietto largo rigido a contrasto.

Pettinature Katy Perry
iHeart Radio Music Awards, 2019 – Photo Credit: DFree / Shutterstock.com

Qual è il taglio o il colore scelto da Katy Perry che vi è piaciuto di più? Sta meglio mora o bionda? Fateci sapere le vostre opinioni nei commenti!

Photo Credit: Shutterstock.com 


Ecco altri bellissimi look da scoprire:

Avatar for Maria Rosaria De Benedictis
Ricevi gli aggiornamenti
Notificami
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
sissolotta82
03/05/2021 12:27 AM

A lei sta bene tutto

Isamirti27
19/04/2021 10:18 AM

Strano per me ma mi piace molto con i capelli lilla

solow
19/04/2021 9:43 AM

La preferisco con i capelli viola pastello e/o con il pixie cut con frangia bionda.

Martina Porzio
Editor
18/04/2021 6:42 PM

No con il look emo-gotico!!! Per il resto, le donano molto anche i look ispirati alle varie epoche, come le onde alla Rita Hayworth. Come colori, io ammetto il debole per il nero…il contrasto con gli occhi azzurri è meraviglioso!

Erika Verzaro
Admin
18/04/2021 6:30 PM

ha un viso bellissimo e sta bene con tutto

Simona Scibilia
Rispondi a   Erika Verzaro
18/04/2021 6:33 PM

sì, soprattutto con i capelli corti, che mettono ancor più in risalto il viso!

HappyMarried
18/04/2021 3:08 PM

La preferisco con i capelli biondi cortissimi e rasati ai lati oppure con i capelli viola pastello!

Marianna
18/04/2021 11:08 AM

Devo dire che lei sta davvero bene in tutte le varianti!personalmente la preferisco con i capelli lisci…sia scuri che biondo platino….ma sta benissimo anche con il rosa e il blu…secondo me,oltre ad avere un viso e un colore di occhi e di incarnato che si adattano bene a varie tonalità di colore di capelli ,lei ha anche una predisposizione personale nel portare i capelli nei modi più svariati…e questo la rende molto naturale anche con look davvero particolari

Elyfoxy
17/04/2021 9:03 AM

A parte le varie frangette che proprio non mi piacciono, le starebbe bene anche un sacco dell’immondizia in testa. Ma la cosa che mi piace di più di Katy Perry è Orlando Bloom 🤣

Barbara5
16/04/2021 10:22 PM

Mi piace in quasi tutti i look tranne quello emo dark. Ma il mio preferito è con i capelli rosa.

G.
G.
16/04/2021 9:53 PM

escludendo il make up gotico Katy Perry sta bene con qualsiasi look

Barbara5
Rispondi a   G.
16/04/2021 10:21 PM

Sono d’accordo, è l’unico che ho visto e ho pensato che non mi piacesse.

magicglamour
16/04/2021 6:54 PM

Il suo viso si adatta a tutte le colorazioni!

Danywave
16/04/2021 6:02 PM

Adoro Katy Perry 💖✨

J.
J.
16/04/2021 5:45 PM

Ammetto che la seguo poco perchè sono una metallara ma conosco le sue canzoni che sono gradevoli da ascoltare e mi piace la particolarità del suo timbro vocale.
Diciamo che sta bene in tutte le salse ma la preferisco viola pastello ( sì ok, sono in fissa coi viola e derivati! )