China Glaze Colours from the Capitol, gli smalti

China Glaze Colour from the Capitol Siete pronte per una stupenda novità?

China Glaze si è finalmente accordata con la casa di produzione Lionsgate permettendo così la nascita della linea di smalti in edizione limitata ispirata al film di prossima uscita “Hunger Games” dal nome “Colour from the Capitol”!

Dopo i problemi riguardanti il copyright, finalmente sono giunti ad un accordo cambiando il nome della collezione da “Hunger Games” a “Colour from the Capitol” e cambiando i nomi delle tonalità, senza però cambiarne il colore.

La linea di China Glaze prende spunto da una sola ambientazione del film, la Capitol della nazione di Panem, utilizzando tonalità che riprendono le influenze industriali della città, con qualche piccolo richiamo ai colori della terra.

China Glaze Colour from the Capitol

I nomi degli smalti hanno anch’essi un collegamento con il film, poiché riprendono le caratteristiche dei vari distretti. I cittadini di Capitol amano utilizzare trucchi estremi, modificazioni del corpo, audaci parrucche e costumi eccentrici e tutto ciò viene ripreso dalla collezione “Colour from the Capitol” con colori metallici caratterizzati da riflessi stravaganti e di forte impatto.

China Glaze Colour from the Capitol

La linea “Colour from the Capitol” di China Glaze uscirà il 1 marzo 2012, in tempo per l’uscita del film, mentre non si hanno ancora informazioni sul prezzo degli smalti della collezione.

Ma vediamo insieme i fantastici smalti della collezione di China GlazeColour from the Capitol” ispirati al film “Hunger Games”:

– Lux and lush (distretto 1: lusso)
– Stone cold (distretto 2: muratura)
– Riveting (distretto 3: tecnologia)
– Look and line (distretto 4: pesca)
– Electrify (distretto 5: energia)
– Fast track (distretto 6: lusso)
– Mahogany magic (distretto 7: legname)
– Dress me up (distretto 8: tessile)
– Harvest moon (distretto 9: grano)
– Foie gras (distretto 10: bestiame)
– Agro (distretto 11: agricoltura)
– Smoke and ashes (distretto 12: mineraio)

China Glaze Colour from the Capitol

E allora cosa ne pensate di questa unione tra cinema e cosmetica creata dalla China Glaze?

Scritto da Alice Marinello

Foto del profilo di Alice Marinello

Editorial Coordinator - Laureata in Scienze della Comunicazione, perfetta organizzatrice ed esperta di web 2.0. Ha esperienza in ambito Web Marketing, Content Editing, Social Media Management. Sincera e spontanea, su di lei si può sempre contare. Ha una passione sfrenata per i Telefilm, ama lo smalto scuro sulle unghie.

4 Commenti

Lascia un commento

Lascia un commento

Clarins Colour Breeze, collezione 2012

YSL Rouge Pur Couture Vernis a Lévres, il nuovo rossetto smalto