Colori acrilici per Nail Art: cosa sono? Come si usano?

I colori acrilici per nail art permettono di creare decorazioni sulle unghie e si applicano con pennelli da micropittura

Colori acrilici nail art

Se fino ad oggi avete decorato le unghie con gli smalti, scoprire i colori acrilici sarà una vera rivoluzione! Grazie a queste pitture potrete realizzare Nail Art precise e con effetti davvero sorprendenti.

 

Colori acrilici nail art

COSA SONO I COLORI ACRILICI PER NAIL ART

I colori acrilici per nail art sono una particolare tipologia di colori utili per la micro pittura su unghie.

Il colore acrilico è molto simile alla tempera, ma a differenza di questa è un colore irreversibile, ovvero una volta asciutto può esser rimosso solo con un solvente (ciò è dovuto al suo legante, un’emulsione acrilica-resina).

I colori acrilici sono molto resistenti, possono esser diluiti addirittura in acqua e miscelati tra di loro per ottenere tutte le tonalità di colore possibili, ma se diluiti troppo perdono consistenza.

COME SI USANO I COLORI ACRILICI

Si utilizzano per realizzare decorazioni sulle unghie e si applicano con pennelli da nail art. La difficoltà di applicazione sulle unghie sta nel trovare la giusta dose tra pittura acrilica ed acqua. Una pittura acrilica non diluita lascerà un segno troppo spesso, mentre una troppo diluita non ci permetterà una scrittura omogenea.

Per creare delle decorazioni è poi indispensabile avere una buona manualità, creatività e conoscere le diverse tecniche di applicazione. Esistono proprio dei corsi di micropittura per nail art che insegnano queste tecniche. E’ possibile anche iniziare a cimentarsi da sole seguendo dei corsi online oppure video.
Colori acrilici nail art

VIDEO DIMOSTRATIVO

Ecco un video che mostra come usare i colori acrilici per realizzare una nail art in micropittura.

VANTAGGI E SVANTAGGI

Le caratteristiche principali dei colori acrilici sono l’asciugatura rapidissima e la facile stesura. Se usati con pennelli da micro pittura ci permettono la realizzazione di differenti tecniche di decorazione come la one stroke, frivolage, burlesque ecc.

nailart-acrilici-600-5

Possono esser usati su unghie naturali o ricostruite (ricostruzione unghie), su base realizzata con smalti comuni o su smalti semipermanenti, su acrilico o su gel, ma per avere una perfetta scrivenza ed adesione necessitano di una superficie opaca, è perciò consuetudine opacizzare l’unghia e poi procedere alla decorazione.

Nel caso di unghie naturali è sempre preferibile applicare prima una base smalto poi il colore, ciò per evitare che la pigmentazione del colore ci macchi.

Colori acrilici nail art

I colori acrilici nail art non hanno svantaggi, non sono nocivi e fino a che non sono asciutti ci permettono anche di esser cancellati per ottenere un lavoro pulito e preciso.

Utilizzarli è quindi relativamente semplice, vi basterà metterne una goccia su una superficie plastica, diluirla leggermente con una goccina d’acqua, intingere il pennello, decorare le unghie e sigillare la decorazione con un top coat. Per realizzare degli ottimi lavori è però necessaria molta pratica e la conoscenza della tecnica decorativa.

DOVE ACQUISTARLI

In commercio esistono svariati tipi di colori acrilici e da qualche tempo troviamo anche quelli specifici da Nail Art in parte già diluiti, molto pratici e di facile utilizzo. E’ possibile scegliere tra diversi brand specializzati per la Nail Art quali Crystal nails, Trebosi, Gamax ecc. I prezzi sono molto accessibili (5 – 10 Euro).

Online potete comprarli facilmente su Amazon in questa pagina.

Voi avete mai usato i colori acrilici per la decorazione Nail Art?

Advocate

Scritto da Elena Bossi

Lascia un commento