Come fare la French Chevron

La French Chevron è una variante della french manicure che prevede linee nette e geometriche di grande impatto

French Chevron

Tra tutte le tipologie di nail art spicca la French Chevron, un variante originale, divertente e semplice da realizzare come alternativa alla french manicure classica.

Noi vi spieghiamo come nasce, quali sono le sue peculiarità e come crearla in pochi semplici step!

French Chevron
French Chevron – pic: @fabiennenaduah
French Chevron
French Chevron nero e grigio – pic: @lawramareeah

COS’E’ LA FRENCH CHEVRON

La french Chevron è una variante di quella classica dove, a differenza di una lunetta concava disegnata sul margine libero dell’unghia, viene creata una classica forma a triangolo.

Chevron dal francese significa “spina di pesce” e questa manicure ricorda proprio la disposizione triangolare delle lische marine.

Elegante e moderna, risulta attualmente molto glamour ed originale, perfetta per chi ama avere unghie sobrie e semplici, ma mai banali!

La tecnica Chevron si presta inoltre a molteplici varianti: può essere caratterizzata da una sola sezione triangolare che va a sostituire la classica french manicure, oppure costituita da più triangoli fino a formare una sorta di motivo a treccia.

Il bianco classico con cui di solito viene realizzata la french, può essere sostituito dal colore. In questo modo la nail art risulta allegra, vivace e sempre molto versatile.

Facilmente realizzabile, rappresenta un’idea originale per avere sempre mani curate e in ordine.

French Chevron unghie gel
French Chevron unghie gel – pic: @flawless.nail.design

COME NASCE LA FRENCH CHEVRON

Non si conoscono con precisione le origini di questa manicure: si ritiene che sia un’evoluzione della Half Moon Manicure, modificata tuttavia in tempi piuttosto recenti.

L’idea della French Chevron detta anche V-Shaped, nasce dalla manicurista delle celebrity Jin Soon Choi che ha elaborato questo tipo di nail-art, formulandone numerose varianti.

La caratteristica forma a “V” rovesciata può essere disegnata e rivisitata in vari modi. Ampia o stretta, la V-Shaped varia a seconda dell’effetto più o meno drammatico che desideriamo conferire alle nostre unghie. I colori giocano un ruolo fondamentale: gli abbinamenti cromatici sono infiniti e tutti di particolare impatto.

Basta semplicemente scatenare la fantasia per ottenere una French Chevron unica, elegante, sportiva o sofisticata a seconda dell’occasione.

Non c’è da stupirsi se negli ultimi anni rappresenta una delle manicure più glamour e utilizzate dalle star del cinema hollywoodiano.

French Chevron manicure
French Chevron manicure – pic: @pretty.swish.nails

COSA OCCORRE PER REALIZZARLA

Per realizzare la French Chevron, occorre avere a disposizione:

  • Due smalti colorati di tonalità differenti (possibilmente a contrasto);
  • Base trasparente e top coat;
  • Penna correggi smalto.

Opzionali ma decisamente utili nel caso abbiate poca manualità:

  • Adesivi V-Shaped Form (adesivi a forma di V che costituiscono una guida per tracciare la forma);
  • un pennellino sottile per nail art.

Questi due strumenti si rivelano molto utili perché consentono di realizzare una forma a V precisa e pulita, senza sbavature e piuttosto netta come prevede la tecnica French Chevron.

French Chevron accent nail
French Chevron accent nail – pic: @triciasnails

COME SI REALIZZA LA FRENCH CHEVRON

Realizzare una perfetta French Chevron è piuttosto semplice: un minimo di manualità e un po’ di fantasia ci consentiranno di ottenere una manicure perfetta.

Ecco gli step fondamentali per creare la caratteristica decorazione V-Shape.

  • Si comincia con l’applicazione della base trasparente in modo da proteggere l’unghia da eventuali macchie di colore.
  • Una volta asciutta la base, si comincia con l’applicare il primo smalto colorato come base su tutta l’unghia e si attende l’asciugatura.
  • Si procede tracciando la prima linea trasversale utilizzando un secondo smalto colorato, partendo dal laterale dell’unghia fino ad arrivare all’estremità opposta del margine libero.
  • Successivamente si completa la sezione triangolare, tracciando una seconda linea che parte dal laterale opposto e che termina anch’essa sul margine libero.
  • In questo modo avremo ottenuto una vera e propria french che invece di risultare concava, appare esattamente come un triangolo.
  • Si termina applicando un top coat che aiuti ad incrementare la durata della manicure.

VIDEO TUTORIAL FRENCH CHEVRON

Un video tutorial vi può sicuramente aiutare a creare questa manicure cosi versatile e fantasiosa! Per rendere la procedura più semplice viene usato dello scotch, guardate che risultato originale, con i pois!

CONSIGLI E SUGGERIMENTI UTILI

Se non abbiamo particolare manualità ma desideriamo comunque realizzare una French Chevron piuttosto precisa, possiamo ricorrere all’utilizzo di un pennellino sottile da nail-art a sostituzione di quello classico da smalto.

In questo modo tracciare linee precise e ben definite risulterà molto più semplice.

Utilissime anche le nail form adesive V-shaped, piccole strisce adesive che fungono da guida e ci permettono di tracciare una perfetta French Chevron, se utilizzate come stencil. Come alternativa si può usare un classico scotch adesivo che tutte abbiamo in casa.

La V-Shaped Manicure, si presta a numerose varianti: possiamo lasciarci liberamente trascinare dalla fantasia.

ESEMPI FRENCH CHEVRON

Oltre ad una classica french triangolare, possiamo creare più incroci a spina di pesce, che con un po’ di pazienza, daranno vita a nail-art d’effetto!

Via libera al colore: acceso, tenue, pastello si prestano ad essere abbinati all’oro e ai glitter per giochi cromatici raffinati o briosi a seconda del nostro gusto. Di seguito alcuni esempi:

French Chevron bianca su base trasparente
French Chevron bianca su base trasparente – pic: @tahoenailgirl
French Chevron nera con cuoricino
French Chevron nera con cuoricino – pic: @flawless.nail.design
French Chevron elegante, bianca con profilo oro e decorazioni
French Chevron elegante, bianca con profilo oro e decorazioni
French Chevron bianca e fucsia
French Chevron bianca e fucsia – pic: @federicaprete
French Chevron nera con decori argento
French Chevron nera con decori argento – pic: @pretty.swish.nails
French Chevron bianca
French Chevron bianca

A CHI SI ADATTA MAGGIORMENTE

Abbinata a una forma square o a mandorla, la French Chevron risulta perfetta e molto armonica, adatta in questo caso anche a mani non proprio affusolate.

La lunghezza ideale dell’unghia è media o lunga in modo da risaltare maggiormente questo genere di decoro. Tende a stonare un po’, risultando forzata su altre forme particolari come stiletto, pipe e nuove forme in generale.

Tuttavia risulta essere una manicure sempre versatile e poco impegnativa, facile da realizzare e di grande impatto!

A voi piace? L’avete mai realizzata sulle vostre unghie?


VI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Written by Veronica Bufano

Beauty Editor – Blogger per passione, estetista per vocazione. Ama tutto ciò che rimanda al concetto di bellezza. La sua parola d’ordine è “sperimentare”, approfondire e giocare con la cosmesi rendendola parte integrante del suo essere. Il suo mantra è “previeni l’invecchiamento oggi, per evitare di ritoccare domani”.

12 Comments

Leave a Reply
  1. Mi ero già cimentata con la Chevron, è molto semplice da realizzare con le lunette adesive a forma di V.
    L’ho provata sia con lo smalto bianco che con quello colorato, l’effetto finale è molto molto carino! ^^

Lascia un commento

Pinko

Pinko autunno inverno 2017 2018: Foto Catalogo e Prezzi

fenty beauty natale 2017

Fenty Beauty Natale 2017: collezione trucco Galaxy