Come fare la French Reverse

Corso di Nail Art online
Lezione 25: Come fare la French Reverse
Come fare la French reverseDopo avervi spiegato come si realizza la French manicure classica è arrivato il momento di guardare a French più particolari e originali. Oggi è il turno della French Reverse.

La Nail Art composta della French Reverse si realizza come la French classica, ma, come suggerisce il nome stesso, si invertono i colori. Ovvero non sarà più il bianco a farla da padrone!

Scopriamo insieme come fare la French Reverse manicure.

OCCORRENTE
– una base trasparente;
– due smalti colorati a scelta;
– un top coat.

REALIZZAZIONE
PRIMO STEP: stendete lo smalto del colore scelto su tutta l’unghia;
SECONDO STEP: attendete che lo smalto sia completamente asciutto;
TERZO STEP: stendete lo smalto del colore scelto lungo il bordo superiore dell’unghia (detto Margine distale);
QUARTO STEP: per una French più lucida e resistente, stendere un top coat.
Come fare la French reverse
Come fare la French reverse
PICCOLI TRUCCHI
Ecco qualche piccolo segreto per fare la French Reverse:
1. Usate le “linee guida” (chiamate lunette per french) che si trovano in qualunque profumeria ed ovviamente anche in negozi specializzati, quali Kiko ecc. altrimenti potete utilizzare i salvabuchi… eh si avete capito bene, i salvabuchi per i fogli da raccoglitore sono belli rotondi e quindi ottimi per realizare una French con un sorriso radioso.
2. Utilizziamo pennelli a punta sottile da Nail Art, sarà più facile tracciare linee precise ed evitare orrori (la maggior parte degli smalti per French in commercio sono dotati di un pennellino più sottile).
Come fare la French reverse La French Reverse è una Nail Art che si addice a qualunque forma d’unghia ed è adatta a qualunque mano.
Giocando con i colori si può realizzare una French reverse elegante oppure sbarazzina, si possono stendere colori scuri come base ed usare colori chiari per disegnare la lunetta o viceversa, a voi la scelta !
Come fare la French reverse
La French reverse ha posto le basi per la Ruffian manicure, una tecnica che segue lo stesso principio e che conosceremo nella prossima lezione.

Scopri anche la Ruffian manicure e la French laterale.

Il corso di Nail Art è disponibile in esclusiva su BeautYdea.it e accessibile in modo gratuito da tutte le lettrici. Le lezioni vengono pubblicate ogni lunedì e giovedì e sono visibili in questa sezione del sito dedicata al Corso di Nail Art.

Nail Artist – E’ innamorata della vita e il suo primo make up è il sorriso. Laureata in comunicazione, ha una lunga esperienza nel campo web marketing e social media. Un vulcano di creatività con moltissimi hobby ed una vera mania per la Nail art. Insegnate e tutorialist, esperta di cura delle unghie, nail artist, blogger e pr.

15 Comments

Leave a Reply
  1. è bella come idea, però io di solito vedo in giro smalti per la french con il pennellino sottile solo in bianco! Devo ancora sperimentare gli smalti a pennarello che forse sono ancora più comodi, ho visto quelli della Kiko, qualcuna li ha provati? come sono? grazie

    • la cosa bella della nail art e che possiamo fare davvero tutto quello che ci piace non c’è una regola fissa quindi credo che la tua idea sia “fattibilissima” e ti faccio i complimenti per la creatività …non so come sarà il risultato ma ci possiamo provare!!!

  2. Ciao ! Sono Michela…nessun commento ma al contrario volevo farti i complimenti per aver dato modo di usufruire della tua esperienza per darci delucidazioni….grazie !!’!!

Lascia un commento

Anteprima Clinique Chubby Stick Shadow Tint for eyes

Essence Marble Mania review