Come fare la Splatter Nail Art

Corso di Nail Art online
Lezione 42: Come fare la Splatter Nail Art
Oggi vi parlerò di una Nail Art esuberante, estiva e divertente: la Splatter Nail Art.

Come il nome stesso suggerisce, si tratta di una tecnica “splatter” in tutti i sensi: non c’è ordine e tutto è un po’ lasciato al caso, ma l’effetto finale è davvero sorprendente!

La tecnica per fare una Splatter Nail Art consiste nel creare schizzi di smalto sulle unghie e riprodurre un effetto “muro sporco”…praticamente schizzi di colore e tanta allegria!

La Slpatter Nail si realizza usando piccoli strumenti di tutti i giorni ed è molto divertente, specialmente se, come me, amate pasticciare con i colori.

E’ un po’ impegnativa, ma con la pratica tutto diventerà più semplice e poi, come si dice, il gioco vale la candela.

OCCORRENTE
– uno smalto base per unghie;
– uno smalto bianco gesso;
– uno smalto nero;
– uno smalto fluo azzurro;
– uno smalto fluo rosa;
– uno smalto fluo giallo;
– un top coat;
– delle cannucce;
– un piatto di plastica;
– un rotolo di carta da cucina;
– della crema mani o nastro adesivo;
– uno spingi cuticole;
– una penna correttore smalto;
– un solvente acetone free;
– dei dischetti di cotone.

PROCEDIMENTO
Seguite insieme a me il tutorial per fare la Splatter Nail Art:

PRIMO STEP: preparate il piano di lavoro coprendolo con la carta da cucina.

SECONDO STEP: tagliate le cannucce realizzando 3 mini cannucce.

TERZO STEP: stendete lo smalto bianco gesso su tutte le unghie tranne che sull’anulare, in alternativa usate anche uno smalto bianco per French.

QUARTO STEP: stendete uno smalto nero sugli anulari, preferibilmente uno mat oppure uno glitterato per rendere ancora più particolare l’effetto finale.

QUINTO STEP: una volta asciutto, procedete proteggendo le mani dagli schizzi che nella fase successiva inevitabilmente sporcheranno giro cuticole e dita, quindi copritele bene!

SESTO STEP: potete usare nastro adesivo oppure una crema come ho fatto io.

SETTIMO STEP: versate una goccia dello smalto azzurro fluo nel piatto, intingete la cannuccia assicurandosi di raccogliere in essa il colore e soffiate sulle unghie con forza. Il risultato sarà davvero sorprendente… schizzi di smalto depositati sulle unghie in maniera disordinata ma molto affascinate.

OTTAVO STEP: procedete allo stesso modo per entrambe le mani con lo smalto rosa fluo e con lo smalto giallo fluo usando una cannuccia diversa per ogni colore.

NONO STEP: assicuratevi che lo smalto sia asciutto e pulite le dita dalla crema usando dischetti di cotone, se avete usato il nastro adesivo rimuovetelo.

DECIMO STEP: con la penna correttore smalto pulite molto bene il giro cuticole altrimenti l’effetto sarà pessimo, grazie al solvente ed ai dischetti potrete togliere anche i residui della crema.

UNDICESIMO STEP: stendete il top coat ed il gioco è fatto!

Credo che l’effetto della Splatter Nail Art sia meraviglioso, allegro ed adatto a questo periodo dell’anno.

E’ una tecnica facile, purtroppo richiede molta pazienza ed un po’ di tempo in più rispetto ad una classica Nail Art, ma sono del parere che ritagliare tempo da dedicare a noi stesse è utile e doveroso, voi che ne dite?

Scoprite anche come fare la French manicure classica, come fare la Ruffian manicure, come fare la French Chevron, come fare la French by Dior, come fare la Gradient manicure, come fare una Nail Art Decoupage, come fare la Fuzzy Nail e come fare la Newspaper Nail Art.

Il corso di Nail Art è disponibile in esclusiva su BeautYdea.it e accessibile in modo gratuito da tutte le lettrici. Le lezioni vengono pubblicate ogni lunedì e giovedì e sono visibili in questa sezione del sito dedicata al Corso di Nail Art.

Adv

Ricevi gli aggiornamenti
Notificami
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Evento L’Oreal: presentazione BB Cream Garnier per pelli miste o grasse

Coda laterale capelli con twist