Come ingrandire l’occhio con il trucco

Corso di make up – Lezione 9
Make up: Come ingrandire l’occhio con il trucco
Ingrandire l'occhio con l'ombrettoVolete avere uno sguardo affascinante?

Oppure volete semplicemente correggere con il make up i piccoli difetti sull’occhio? Oggi vi spiegherò come ingrandire l’occhio con il trucco.

Ecco che ci viene in aiuto l’ombretto che, con le sue innumerevoli variazioni, offre a tutte noi la possibilità di giocare con i colori e le sfumature, così da poter creare sia un look sobrio per il giorno sia un look glamour per la sera.

Cos’è una sfumatura? La sfumatura è il passaggio graduale da un colore all’altro senza interruzioni forti.

Lezione dopo lezione impareremo ad applicare l’ombretto per ogni esigenza: in questo articolo parlerò nel dettaglio di come ingrandire l’occhio con il trucco.

Cosa occorre avere nel nostro beauty?
1 pennello con setole naturali a punta piatta, n. A5 della linea Cinecittà;
2 pennelli a penna con setole morbide e naturali, io utilizzo il pennello della linea “Lola”;
3 palette d’ombretti in polvere.

Ricordate sempre: dopo aver prelevato il prodotto con il pennello, bisogna batterlo sempre sopra il dorso della mano in modo tale da eliminare l’eventuale eccesso.

Ingrandire l'occhio con l'ombretto

PRIMO STEP:
Dopo aver delineato il contorno degli occhi con la matita, passiamo ad applicare un ombretto chiaro picchiettandolo con un pennello a punta piatta partendo dalla zona della congiuntiva interna fino a metà della palpebra mobile.

SECONDO STEP:
Con un pennello a penna con setole morbide preleviamo un ombretto più scuro e lo applichiamo sull’area che va dalla congiuntiva esterna alla piega palpebrale, sfumandolo verso quella interna con movimenti circolari in modo tale che il colore si schiarisca.

TERZO STEP:
Con un pennello a punta piatta andremo ad applicare un ombretto color carne, o misto al bianco, sotto l’angolo delle sopracciglia e la zona congiuntiva interna dell’occhio, dando così risalto ai punti luce.

Ingrandire l'occhio con l'ombretto

Potete seguire tutti i passaggi del trucco, nel video tutorial:

Per rendere l’ombretto più intenso e a lunga tenuta consiglio di applicarlo da bagnato. In quale occasione userete questo make up? E con quali colori?

Un mio pensiero: mettiamo Amore in tutto ciò che facciamo, il risultato sarà strabiliante.

Il corso di make up è disponibile in esclusiva su BeautYdea.it e accessibile in modo gratuito da tutte le lettrici. Le lezioni vengono pubblicate ogni martedì e venerdì e sono visibili in questa sezione del sito dedicata al Corso di Make up.

Scritto da Jobilli1

Foto del profilo di Jobilli1

Sono Giovanna, una donna affascinata dal mondo del make up, proprio per questo il mio sogno si è realizzato, ora sono una Make up Artist freelance. Sono sempre disponibile a rispondere alle vostre domande che riguardano il make up e tutto il suo mondo. Questa è la mia pagina Facebook

© Riproduzione riservata

8 Commenti

Lascia un commento
  1. Ottimi consigli…grazie al video diventerò più brava nel truccarmi….e ottimo video, in quelli vecchi si vedeva poco il risultato finale invece in questo fai vedere bene l’occhio, bravissima!

  2. i punti luce si possono creare anche con un ombretto rosa chiaro? pensavo di provare un trucco sul rosa – viola però non ho l’ombretto bianco della Kiko, ne ho uno rosa molto chiaro, dici che va bene lo stesso? Grazie

    • Ciao Maria Rosaria,
      per creare la sfumatura occorrono due ombretti: uno chiaro e può essere il rosa mentre con il viola puoi fare la tua sfumatura. Per il punto luce se hai un rosa chiaro o il bianco va bene anche di altre case, puoi applicarti questo colore. Mi farebbe piacere sapere com’è andato il trucco baci da Jobilli1

Lascia un commento

Micropittura Nail Art con colori acrilici

FEMALE Catrice Cosmetics: ecco la collezione