Come limare le unghie: quadrate, ovali, stiletto

Corso di Nail Art online
Lezione 10: Come limare le unghie: quadrate, ovali, stiletto
Come Limare le unghieCarissime amiche, dopo aver imparato a scegliere la lima adatta e dopo aver deciso la forma delle unghie migliore per le nostre mani, è il momento di imparare a limare le unghie nella forma desiderata: quadrate, ovali o a stiletto.

La prima cosa da fare è immergere le unghie in una scodella piena d’acqua calda per circa 5/7 minuti, in questo modo le unghie verranno ammorbidite e quindi si renderà meno traumatica la limatura.

Successivamente, con tronchesine o forbicine tagliate le unghie nella forma desiderata, se preferite delle unghie ovali allora dovrete tagliarle seguendo il profilo dell’unghia, se invece volete l‘unghia squadrata allora dovrete tagliare solo il margine distale in modo netto e orizzontale.

Advertisements

Il mio consiglio però è quello di evitare di tagliare le unghie, limatele con cura.

Ricordate sempre di limare le unghie dall’alto verso il basso o al massimo lateralmente! Limare le unghie partendo dal basso le porta inevitabilmente a rottura o sfaldatura, inoltre una limatura scorretta è causa di unghie fragili.

Come Limare le unghie

LIMATURA UNGHIE QUADRATE: per creare la forma quadrata occorre una lima tradizionale. Iniziate a limare dalla parte centrale dell’unghia, vi consiglio di procedere in modo orizzontale livellando tutto il profilo dell’unghia e poi di smussare gli angoli con una limatura della parte verticale. Ricordate che le unghie quadrate sono più soggette a rottura ed avendo angoli esterni appuntiti sono facili da scheggiare. E’ preferibile smussare gli angoli esterni, l’unghia sarà ugualmente quadrata, ma risulterà più elegante e meno delicata arrivando ad essere esattamente della forma da noi desiderata.

LIMATURA UNGHIE OVALI: per creare la forma ovale occorre una lima dalla forma a mezzaluna, arrotondata, più precisa per assottigliare gli angoli. Procedete dall’esterno, muovendo la lima seguendo la forma dell’unghia che desiderate. Dovete limare le unghie lateralmente in modo da formare una punta allungata al centro dell’unghia che, successivamente andrete ad arrotondare limando l’unghia sempre nello stesso senso, pensando ad un semicerchio.

LIMATURA UNGHIE APPUNTITE / STILETTO: per creare la forma a stiletto occorre una lima molto dura, procedete affusolando intensamente i lati dell‘unghia fino ad ottenere la punta finale. Le unghie appuntite sono particolari e difficili da ottenere, inoltre questa limatura è molto delicata e può esser dannosa poiché l’eccessivo sfregamento non è facilmente sopportabile per unghie fragili e fini.

Come Limare le unghie

Questo è tutto per oggi, ci vediamo al prossimo articolo.

Il corso di Nail Art è disponibile in esclusiva su BeautYdea.it e accessibile in modo gratuito da tutte le lettrici. Le lezioni vengono pubblicate ogni lunedì e giovedì e sono visibili in questa sezione del sito dedicata al Corso di Nail Art.

Advertisements

Nail Artist - E’ innamorata della vita e il suo primo make up è il sorriso. Laureata in comunicazione, ha una lunga esperienza nel campo web marketing e social media. Un vulcano di creatività con moltissimi hobby ed una vera mania per la Nail art. Insegnate e tutorialist, esperta di cura delle unghie, nail artist, blogger e pr.

© Riproduzione riservata

Advertisements

7 Commenti

Lascia un commento
  1. ma per l’unghia a stiletto come si fa? perchè ho pura di fare danni e di dover tagliare tutta l’unghia…non c’è qualche cosa da poter usare come guida o come base da seguire?

  2. Io ho le unghie lunghe 3 mm e mi si spezzano sempre, sono sempre sfaldate… se uso la lima non rischio di rovinarle di più o ti far arrivare la sfaldatura fino all’interno dell’unghia? e vista la lunghezza che forma mi consiglieresti per evitare di farla sembrare esagerata?

Lascia un commento

YSL Rouge Pur Couture Vernis a Lévres, il nuovo rossetto smalto

Cosmoprof 2012: espositori e brand da non perdere!