Come realizzare Make up Zombie

Make up ZombieLa notte di Halloween si avvicina e ancora non avere deciso cosa indossare o come truccarvi?

Perfetto, allora siete arrivate proprio in tempo perché oggi andrò a mostrarvi come realizzare un perfetto make up da Zombie con un effetto speciale, che sembra essere elaborato, ma in fin dei conti è davvero semplice e super veloce da ricreare.

COSA OCCORRE
1) Fondotinta dal sottotono neutro o leggermente più chiaro del vostro incarnato;
2) Panetto di Plastilina, reperibile in qualsiasi negozio di estetiste/trucco o in alcune giocherie della vostra citta. Per chi non ne fosse in possesso, va benissimo anche della colla Vinavil diluita con acqua e dei pezzi di cara igienica;
3) Sangue finto in gel, o un lipstick abbastanza denso che abbia un colore che ricordi quello del sangue;
4) Ombretti Matt (opachi, senza glitter) di colore Nero, Rosso, Marrone scuro e Viola scuro.

FERITA + BASE DEL VISO
Come realizzare la ferita da Zombie? Prima di tutto prelevate della di Plastilina (personalmente ho utilizzato il panetto della Kryolan) per creare il taglio. La quantità da prelevare è sicuramente arbitraria, dipende da quanto grande volete che sia il taglio. Iniziate a riscaldare tra le mani il campione; questa operazione è di estrema importanza, perché ci permetterà di modificare la forma della plastilina sul volto o su qualsiasi altra parte del corpo a nostro piacimento e con estrema facilità. Stenderla con molta cura aiutandovi con le punta delle dita fino a completa aderenza. Attendere qualche secondo prima di lavorarla nuovamente, aspettando che riacquisti la giusta consistenza. Con l’aiuto di una spatola o di uno stuzzica denti, effettuate delle incisioni e delle aperture sulla pasta come se steste rompendo la ‘’ferita’’ . Procedere con la stesura del fondotinta su tutta la zona interessata e in particolar modo cercate di sfumare al meglio i bordi e le escrescenze che compaiono sul viso.

COLORAZIONE DELLA FERITA
La ferita da Zombie deve essere ben evidente, quindi passiamo al colore del sangue. Con un pennello angolato iniziate ad applicare all’interno del foro un ombretto rosso fin sotto le piegature. Continuate a sfumare il tutto aggiungendo del nero opaco e del marrone scuro. Per questa operazione aiutatevi con uno sfumino o una spugnetta in lattice. Sfumate come visibile in maniera quasi disordinata, il risultato deve essere confusionario e non troppo preciso, il più reale possibile. Aggiungete in piccole quantità del sangue finto con un pennello da ombretto stando ben attente a non rendere l’effetto poco veritiero. Pertanto per una ferita simile alla mia ne basta davvero pochissimo. Picchiettate principalmente all’interno del foro e fate colare qualche piccola goccia di sangue in un lato.

OCCHI E LABBRA
Per rendere il nostro make up da Zombie ancor più reale andate ad applicare con uno sfumino o un pennello da ombretto, un colore viola abbastanza scuro miscelato con del marrone opaco sotto gli occhi e attorno la bocca. Non abbiate paura di osare, date sfogo alla vostra creatività! ^_*

MAKE UP ZOMBIE FINITO
Make up Zombie

Spero che questo make up da Zombie possa piacervi. Per qualsiasi domanda o chiarimenti non esitate a contattarmi. Vi auguro di passare uno stupendo Halloween e soprattutto buon trucco!

Scritto da Sara

Foto del profilo di Sara

Sono Sara e sono un'amante del Make Up e tutte le delizie che vi girano intorno ^_^ Adoro parlare,leggere e conoscere sempre nuove persone che coltivano questa mia grande passione.

© Riproduzione riservata

8 Commenti

Lascia un commento
  1. mi sa che quest’anno dovrò optare per qualcosa di più semplice… l’unica cosa che sono riuscita a recuperare è il sangue sintetico… farò un make up occhi da strega!
    Comunque complimenti per questo trucco da Zombie, davvero bellisimo!!

Lascia un commento

Make up Halloween: trucco strega, vampiri, effetti speciali…

Come realizzare make up Lady Vampire