Eau d’Issey Florale: com’è il nuovo profumo di Issey Miyake?

Issey Miyake ha riscoperto la rosa e il rosa nella creazione del nuovo profumo Eau d’Issey Florale.

Rappresenta una variazione de l’Eau d’Issey che racchiude in sè l’essenza della regina dei fiori, nel suo divenire, prima che si schiuda completamente e l’espressione visiva dell’essere femminile simboleggiata dal colore rosa.

Da grande inventore e creativo, Issey Miyake ha voluto stupire tutti unendo i due simboli per eccellenza della femminilità.

La rosa viene accostata al giglio e a luminosi accenti di fiore d’arancio, per dar vita ad un dolce e profondo cuore floreale.

Nasce così una nuova alchimia impreziosita dagli accordi frizzanti e cristallini del mandarino e svelata dal fondo sui toni dei legni bianchi.

Femminilità, semplicità e purezza sono evocati non solo dal profumo ma anche dal flacone lineare, senza artifici ma perfetto nelle sue forme e dal colore rosa attenuato nel vetro traslucido. La delicatezza e l’armonia si uniscono all’eleganza del coperchio luminoso e metallizzato che termina con una goggia di vetro rosa.

Issey Miyake ha reinterpretato la raffinatezza e l’armonia femminile per dare un’emozione immediata con un solo spruzzo di Eau d’Issey Florale.

Per ora possiamo solo provare ad immaginare questo profumo e iniziare a desiderarlo, perchè uscirà nelle profumerie a marzo 2011.

Scritto da Erika Verzaro

Foto del profilo di Erika Verzaro

Editor in chief - Laureata in Pubbliche Relazioni, ha una esperienza decennale nel mondo della comunicazione. Ha lavorato presso Redazioni Televisive e nel settore Organizzazione Eventi prima di avviare una attività imprenditoriale. E’ esperta di Social Media Marketing, Web Marketing, SEO. Ama scrivere ed è appassionata di make up minerale.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Nuovo mascara design di Collistar

Con Kit Clinique per una pelle stupenda, in regalo Airbrush Concealer