Eyeliner magnetico per ciglia: migliori kit, come si usa, opinioni

Che cos’è l’eyeliner magnetico? A cosa serve? Come si applica? Quali sono i migliori kit in commercio? Ecco la guida completa alla scelta dell’eyeliner magnetico

Eyeliner magnetico

L’eyeliner magnetico è un prodotto tecnologico di grande tendenza nel mondo del make up, capace di rendere l’applicazione delle ciglia finte veloce e semplice. Scopriamo insieme come si usa e si toglie e quali sono i migliori kit in commercio, con le nostre opinioni dopo la prova!

COS’È L’EYELINER MAGNETICO?

L’eyeliner magnetico è un liner dalla texture densa e particolare che facilita l’applicazione delle ciglia finte magnetiche. Anche se all’apparenza sembra un normalissimo eyeliner, questo prodotto ha una formula diversa, arricchita da ossidi di ferro. Si tratta di minerali innocui e ben tollerati dalla pelle che creano un effetto calamita, utile per l’applicazione delle ciglia finte magnetiche. Rappresenta l’alternativa innovativa alle classiche ciglia finte con doppio magnete e alle ciglia finte con colla.

Viene proposto in versione liquida o gel, in entrambi i casi con una texture più corposa e densa rispetto a un classico eyeliner. La stesura è semplice e veloce: il prodotto si asciuga in pochi secondi, evitando sbavature e permettendo un’applicazione immediata delle ciglia finte. I magneti presenti sulle ciglia vengono attratti dagli ossidi di ferro dell’eyeliner, attaccandosi in modo preciso, impeccabile e duraturo. Con questo tipo di prodotto si può realizzare senza fatica anche un trucco elegante con eyeliner perfetto e ciglia voluminose, adatto a un’occasione speciale!

Eyeliner magnetico
Eyeliner magnetico per ciglia – @gugulashofficial

I MIGLIORI KIT CON EYELINER MAGNETICO E CIGLIA FINTE

In commercio si trovano parecchi kit che contengono ciglia finte ed eyeliner magnetico. Ma quali sono i migliori? Ne abbiamo provati alcuni: ecco quelli assolutamente da provare, con le nostre opinioni dopo la prova e le indicazioni su dove comprarli.

KIT EYELINER MAGNETICO ARDELL CON CIGLIA FINTE

Questo kit include un eyeliner in gel ad altissima pigmentazione, un pennellino per l’applicazione e un paio di ciglia finte per un look naturale, ma d’impatto. Abbiamo trovato l’eyeliner molto semplice da applicare: il rilascio di colore è omogeneo e intenso già alla prima passata. Con l’eyeliner Ardell si possono creare linee sottili o più spesse, in base al makeup che si vuole creare. Inoltre, la formula è priva di parabeni o latex, decisamente un punto a favore (prezzo 19 € – acquista qui).

Ciglia finte con eyeliner magnetico Ardell

Come applicare eyeliner magnetico

Applicazione ciglia finte magnetiche con eyeliner

KIT CIGLIA FINTE MAGNETICHE CON EYELINER KISS

Anche in questo caso troviamo un paio di ciglia finte dall’effetto naturale, pensate per volumizzare e allungare le proprie ciglia naturali, ma senza esagerare. Per l’applicazione viene proposto un eyeliner in formula liquida, con applicatore rigido che consente una stesura precisa: ci piace molto per realizzare linee sottili, precise e dal look naturale. Per questo kit, più passate di eyeliner si fanno, più i magneti reggono a lungo il peso delle ciglia (prezzo 14 € – acquista qui).

Eyeliner magnetico con ciglia finte Kiss

Ciglia finte con eyeliner magnetico Kiss

KIT CIGLIA FINTE EYLURE CON EYELINER MAGNETICO

Riutilizzabili fino a 15 volte, queste ciglia finte regalano un effetto ultra voluminoso e drammatico: per applicarle, nel kit è presente un eyeliner magnetico liquido con pennellino flessibile. Avevamo letto alcune recensioni negative su questo set, invece ci ha lasciate piacevolmente sorprese. Si asciuga molto velocemente, consentendo un’applicazione rapida delle ciglia finte, e ha una buona pigmentazione. Consigliamo di stendere una linea non troppo sottile e passare il prodotto due volte, per una resa ottimale e un’aderenza migliore. Eyelure propone in tutto 3 kit con ciglia finte ed eyeliner magnetico, per un risultato naturale, medio o extra (prezzo 24 € – acquista qui).

Eyeliner magnetico Eylure

Ciglia finte magnetiche con eyeliner Eylure
Ciglia finte magnetiche con eyeliner Eylure – pic: @eylureofficial, @jagodafurtado

BEAEET KIT EYELINER E CIGLIA FINTE MAGNETICHE

Potevamo non provare il kit con ciglia finte ed eyeliner magnetico più venduto su Amazon? Include 5 paia di ciglia finte, in modo da decidere di volta in volta che risultato si vuole ottenere: decisamente un plus! Inoltre, nel set troviamo due eyeliner liquidi con pennellino rigido e alta pigmentazione e una pinzetta in plastica per applicare le ciglia. L’eyeliner magnetico migliore per rapporto qualità/prezzo (prezzo 10 € – acquista qui).

Eyeliner magnetico Beaeet

KIT LOW COST CIGLIA FINTE MAGNETICHE CON EYELINER CATRICE

Vi avevamo già parlato delle ciglia finte magnetiche Essence, e in attesa che il brand low cost lanci anche un eyeliner magnetico abbiamo provato il kit firmato Catrice, nella variante Magical Volume! Include un eyeliner nero liquido e un paio di ciglia finte a ciuffetto pensate per la parte più esterna dell’occhio. Il risultato finale ci è piaciuto molto: sguardo allungato e ciglia volumizzate, ma in modo super naturale (prezzo 9 € – acquista qui).

Kit eyeliner magnetico con ciglia finte Catrice

Ancora pochi brand tra quelli più amati hanno tra i loro prodotti questi kit: sebbene molto cercati non ci sono l’eyeliner magnetico Sephora, né l’eyeliner magnetico KIKO o l’eyeliner magnetico Essence.

EYELINER MAGNETICO: COME SI APPLICA

Applicare l’eyeliner non è sempre facile: spesso immaginiamo un risultato preciso e sensuale, ma fare una linea impeccabile al primo colpo richiede molto allenamento. Come funziona l’eyeliner magnetico? Anche in questo caso, bisogna armarsi di pazienza: la texture degli eyeliner magnetici è più densa e corposa, a causa degli ossidi di ferro. Questo fa sì che il prodotto sia ben pigmentato alla prima passata, ma difficilmente gestibile da chi è alle prime armi. Che sia in versione liquida o gel, il consiglio che possiamo dare è quello di disegnare una linea guida sull’occhio, anche con una matita nera o grigia, in modo da seguirla con il pennellino dell’eyeliner. È importante anche posizionarsi in modo comodo davanti a uno specchio ben illuminato, per vedere attentamente ciò che si sta facendo ed evitare pasticci.

Un trucchetto per chi non ha la giusta sicurezza nell’applicazione di texture nuove e più corpose: utilizzare il solito eyeliner (o matita) su tutto l’occhio e stendere una linea di eyeliner magnetico trasparente vicino all’attaccatura delle ciglia.

Come si applica l'eyeliner magnetico

COME TOGLIERE L’EYELINER MAGNETICO

Come si toglie l’eyeliner magnetico? Per rimuoverlo bisogna innanzitutto staccare delicatamente le ciglia finte. Consigliamo sempre di utilizzare una pinzetta e tirare leggermente, senza forzare troppo, per evitare di irritare e stressare l’epidermide. A questo punto, è sufficiente passare sugli occhi un dischetto imbevuto di struccante bifasico o di acqua micellare: il prodotto andrà via come un comune prodotto di trucco per occhi!

È importante ricordarsi anche di pulire bene le ciglia finte, per evitare il formarsi di batteri. Si può utilizzare un semplice sapone con pH neutro oppure l’alcool denaturato, per una disinfezione più approfondita, lasciandole poi asciugare completamente all’aria.

Come togliere l'eyeliner magnetico

ERRORI COMUNI E CONSIGLI PER L’UTILIZZO

L’eyeliner magnetico funziona? Se applicato bene, rappresenta un’ottima soluzione per fissare le ciglia finte. L’errore più comune nell’applicazione è stendere troppo prodotto sulla palpebra. La consistenza di questa tipologia di eyeliner è più densa e corposa, quindi applicandone troppo fatica ad asciugarsi e rischia di sbavare, creando macchie e imprecisioni sull’occhio. Il nostro consiglio è quello di rimuovere completamente l’eccesso di prodotto dal pennellino applicatore prima di stendere l’eyeliner: se il risultato non è soddisfacente, si può sempre fare una seconda passata per rendere la linea più precisa. Meglio ripetere l’applicazione due volte, piuttosto che dover togliere tutto e ripartire da capo! Un altro suggerimento è quello di preparare le palpebre con una base occhi ad hoc, che idrati la pelle e faccia durare il trucco più a lungo. In questo modo l’epidermide resterà morbida e nutrita, pronta ad accogliere l’eyeliner e le ciglia finte.

Consigli per applicare eyeliner magnetico

L’EYELINER MAGNETICO FA MALE?

L’eyeliner magnetico è formulato per essere sicuro sulla pelle. C’è comunque la possibilità di avere effetti indesiderati utilizzando l’eyeliner magnetico. Nella lista degli ingredienti (INCI) dell’eyeliner magnetico troverete ossido di ferro o iron oxides, ingrediente che si trova in molti cosmetici. Tra le controindicazioni viene sconsigliato l’utilizzo sulle pelli più sensibili, perché potrebbero reagire proprio agli ossidi di ferro contenuti nella formula. Per questo motivo è sempre bene testare il prodotto prima dell’utilizzo, stendendone una piccola quantità sulla pelle, all’interno del polso. Inoltre, potrebbe dare luogo a irritazioni venendo a contatto con il bulbo oculare: è necessario fare molta attenzione quando si applica, per evitare che il prodotto entri nell’occhio. A parte queste eccezioni, non ci sono studi che dimostrano la pericolosità dell’eyeliner magnetico. L’importante, come per tutti i prodotti occhi, è fare attenzione a conservarlo nel modo corretto e sostituirlo una volta scaduto. Bisogna quindi ricordarsi di controllare il PAO del prodotto (period after opening, cioè il periodo di utilizzo dopo averlo aperto), magari segnando la data di apertura.

Come applicare l'eyeliner magnetico

VANTAGGI RISPETTO ALLE CIGLIA FINTE CON COLLA

Rispetto alle ciglia finte con colla, la versione con eyeliner magnetico è molto più semplice da utilizzare. La colla necessita una stesura uniforme e, soprattutto, veloce, per non fare in modo che si asciughi prima dell’applicazione delle ciglia. Bisogna essere quindi molto rapidi e precisi, il che non è l’ideale per persone alle prime armi. La colla può anche non avere una perfetta tenuta e portare al distaccamento delle ciglia dopo poco tempo. In più la colla richiede un’attenta pulizia dopo la rimozione, per poter eventualmente riutilizzare le ciglia. Nella versione magnetica con eyeliner, invece, basta stendere una riga di eyeliner sulla palpebra, lasciarlo asciugare e poi applicare le ciglia finte magnetiche, che potranno essere facilmente riutilizzate.

Ciglia finte con colla

VANTAGGI RISPETTO ALLE CIGLIA FINTE MAGNETICHE CON DOPPIO MAGNETE

Eyeliner magnetico e ciglia finte magnetiche sono due cose diverse e funzionano in maniera differente. Le ciglia finte con eyeliner magnetico presentano dei vantaggi rispetto alle classiche ciglia finte magnetiche, che richiedono l’applicazione combinata di un paio di ciglia per occhio e necessitano di precisione assoluta. In più il doppio magnete risulta pesante sulle ciglia e anche potenzialmente fastidioso. Con l’eyeliner magnetico questi problemi non sono presenti. Infatti è sufficiente applicare l’eyeliner magnetico sulla palpebra et voilà: le ciglia finte aderiscono velocemente e si fissano subito, senza risultare pesanti.

Ciglia magnetiche classiche

Speriamo di esservi state d’aiuto per capire se l’eyeliner magnetico è il metodo di applicazione più adatto se utilizzare le ciglia finte. Sicuramente è un prodotto di tendenza! Lo avete già provato o vi piacerebbe provarlo? Fateci sapere le vostre opinioni e aspettative nei commenti!


Uno sguardo magnetico e occhi da cerbiatta. Non lasciatevi sfuggire:

Avatar for Elena Irene Antolini
Ricevi gli aggiornamenti
Notificami
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments