Glass skin: cos’è e come ottenerla? Make up, routine coreana e prodotti top

Perfetta e luminosissima: la glass skin o pelle effetto vetro si ottiene con una rigorosa skincare valorizzata dai giusti prodotti make up!

Glass skin

Il significato di glass skin è “pelle di vetro” e per averla è indispensabile seguire una precisa beauty routine coreana, che comprende sia prodotti skincare sia prodotti make up! Se questa tendenza k-beauty vi incuriosisce e desiderate scoprire come avere una pelle del viso perfetta, luminosa e sana siete nel posto giusto. In questa guida vi sveliamo i segreti per ottenere un’invidiabile pelle effetto vetro, vi diamo consigli per esaltarla e vi indichiamo i prodotti top per valorizzarla attraverso il trucco!

GLASS SKIN: COS’È E COSA NON È

La glass skin è una pelle luminosa, senza imperfezioni, sana e idratata, che non ha nulla da nascondere sotto al make up. Come molte delle più recenti tendenze beauty, anche la glass skin arriva dalla Corea, dove una pelle perfetta e dewy, valorizzata da un trucco naturale, è considerata un vero e proprio canone di bellezza. Negli ultimi anni il glass skin trend si è diffuso anche in Occidente e tantissimi appassionati di beauty hanno cominciato a seguirla.

La glass skin non deve essere confusa con l’effetto glow sulla pelle creato con gli illuminanti e nemmeno con la pelle lucida. Glass skin e oily skin sono due concetti completamente diversi. Infatti i prodotti skincare e trucco utilizzati per avere una glass skin esaltano la luminosità del viso e la naturalità dei look senza risultare unti.

Glass skin make up
Glass skin make up – pic – @jsmbeauty_

GLASS SKIN ROUTINE

La beauty routine per ottenere la glass skin si basa su due abitudini complementari: una rigorosa skincare e un trucco leggero. L’obiettivo è un incarnato radioso e impeccabile. Dobbiamo quindi distingue tra :

  • glass skin routine (skincare) che prevede 5 step;
  • glass skin make up che comprende 5 prodotti make up.

Vediamo entrambe nel dettaglio.

Glass skin routine

GLASS SKIN COME OTTENERLA: I 5 STEP SKINCARE

Il segreto per ottenere una glass skin è semplice: un impegno quotidiano costante nell’applicazione dei prodotti giusti. Per arrivare ad avere e mantenere una perfetta pelle effetto vetro bisogna seguire alcuni step fondamentali di skincare. Ispirarsi ai famosi 10 step della k-beauty routine è un ottimo punto di partenza, ma per fortuna ci sono modi per velocizzare un po’ il processo. Ecco i 5 step fondamentali da seguire per una glass skin da sogno!

  • Detersione: pulire a fondo il viso per eliminare tracce di trucco, smog e impurità è il primo passo per proseguire sul percorso verso la glass skin. Si possono scegliere detergenti a base oleosa o a base acquosa e, se si vuole, si può ricorrere a una doppia detersione in vero stile coreano!

  • Esfoliazione: l’esfoliazione è un passaggio importante per ridurre al minimo la presenza di imperfezioni, minimizzare i pori ed eliminare cellule morte e impurità indesiderate. Esistono prodotti esfolianti a base di enzimi naturali per il cosiddetto peeling chimico oppure prodotti scrub per un’azione meccanica. La glass skin predilige il peeling chimico, perché dà la possibilità di scegliere prodotti più o meno aggressivi in base al tipo e alla sensibilità della pelle. Un esempio di prodotto peeling è il famoso siero rosso, tra i prodotti top The Ordinary.

  • Idratazione: lo step dell’idratazione è di fondamentale importanza perché è quello che permette di donare alla pelle quel finish glassy che stiamo cercando di ottenere. Tra i prodotti prediletti per l’idratazione ci sono sieri ed essenze a base di acido ialuronico e vitamina C, ingredienti dal forte potere idratante e illuminante. Ricordate inoltre che l’idratazione della pelle arriva anche dall’interno, grazie all’assunzione di tanta acqua e una dieta sana! Hydro Bank di Revolution Skincare è una linea completa di prodotti per la cura del viso molto idratante a prezzi low cost.

  • Maschere viso e eye mask: l’applicazione periodica di maschere viso e maschere occhi è un ottimo modo per donare alla pelle l’attenzione di cui ha bisogno per conservarsi pulita, idratata e luminosa. In Corea, per esempio, maschere in foglio o in hydrogel ed eye patch sono uno step irrinunciabile della glass skin skincare. Si applicano la sera prima di andare a dormire o ogni volta che si hanno a disposizione 20 minuti da dedicare alla cura del viso! Se non sapete come fare, ecco come applicare la maschera viso in modo corretto.

  • Protezione solare: la crema solare è un prodotto irrinunciabile per chiunque voglia ottenere una glass skin perfetta. I prodotti con SPF permettono di prevenire i danni provocati dai raggi UV come macchie, discromie, piccole rughe e foto invecchiamento. Tutti i coreani prestano grande attenzione ad applicare una protezione solare quotidianamente, non solo in estate, per conservare un incarnato chiaro e privo di imperfezioni.

Se volete indicazioni sulle referenze skincare coreane da provare per questo Asian trend, potete trovare i nostri consigli nei migliori prodotti della k-beauty routine.

Come ottenere la glass skin

GLASS SKIN MAKE UP: I 5 PRODOTTI UTILI

La glass skin non è solo questione di skincare, ma anche di trucco. I prodotti make up più adatti? Hanno colori tenui, sono poco coprenti come le BB cream e i rossetti danno un filo di colore alle labbra. Oramai si trovano sempre più prodotti pensati per ottenere un look glow luminosissimo e naturale. Per un glass skin makeup naturale si devono seguire pochi e semplici step.

  • Base con primer illuminante: preparare la base con un primer viso illuminante permette di donare un ulteriore tocco di luce al viso e assicura una migliore tenuta del make up.

  • BB cream: si passa poi all’applicazione dei prodotti pigmentati, preferibilmente non troppo coprenti. Le BB cream sono un’ottima opzione: hanno una texture idratante e leggera e pigmentazioni che non puntano a coprire ma a uniformare l’incarnato. Avere una glass skin, d’altronde, significa proprio non aver bisogno di coprire nulla, come di fronte a una finestra di vetro! Per le pelli mature, over 50, CC cream o DD cream sono delle ottime sostitute delle BB cream.

  • Blush e illuminanti in crema: per donare un po’ di profondità e un aspetto sano al viso si usano blush e illuminanti, preferibilmente dalla texture cremosa. I colori di blush più indicati sono i rosa tenui e le sfumature pesca, per look molto naturali. Per gli illuminanti, il formato più adatto è quello in stick e i colori hanno un finish shimmer. Finish brillante, ma senza glitter all’interno, per conferire al look un effetto bagnato naturale e luminosissimo. Blush e illuminanti vengono applicati generosamente sulle gote e sulle tempie. Per look particolarmente giovanili, anche sotto alla palpebra inferiore, in pieno stile Korean hangover make up!

  • Tinte labbra ad acqua e lip balm: per completare il nostro trucco glass skin possiamo scegliere balsami labbra leggermente pigmentati dal finish sheer o tinte labbra a base d’acqua. Tra i trend labbra prediletti vi è quello delle Korean gradient lips, cioè le labbra a effetto sfumato. La parola d’ordine, anche in questo caso è make up no make up!
Glass skin make up
Glass skin make up della make up artist coreana Park Hye-min o Pony Park – pic: @ponysmakeup

CONSIGLI SUI PRODOTTI GLASS SKIN MAKE UP

Ecco, infine, i nostri consigli per i prodotti make up per un perfetto trucco glass skin. Per ogni tipologia di prodotto vi consigliamo due alternative, per trovare quello più adatto alla vostra pelle e alle vostre esigenze.

PRIMER ILLUMINANTI

Il primer Glass Skin Revolution è un prodotto irrinunciabile per un glass skin make up perfetto. Idrata e ammorbidisce la pelle, mettendone in risalto la luminosità naturale. Vegan e cruelty free, può essere usato da solo come siero o come base trucco per l’applicazione di altri prodotti (prezzo 10,99 € – acquista qui).

Primer viso Makeup Revolution

Il primer Wibo 2 in 1 Unicorn Tears è perfetto per idratare viso e labbra. La formula contiene bacche di acai e di mirtillo, ingredienti noti per le proprietà antiossidanti e antiage (prezzo 9,99 € – acquista qui).

Primer Wibo

BB CREAM

La BB cream Jowaé arriva direttamente dalla Corea ed è formulata per soddisfare le esigenze delle pelli sensibili. La formula idratante contiene alga rossa, acqua di fiori di ciliegio, lumifenoli antiossidanti e glicerina vellutante (prezzo 14,90 € – acquista qui).

BB cream Jowaé

La crema colorata perfezionante Nabla Skin Realist ha un finish luminoso e naturale. È adatta alle pelli secche, miste o mature, che necessitano di idratazione e di una base leggera che uniformi le discromie senza appesantire (prezzo 30 € – acquista qui).

BB cream Nabla

BLUSH

Flushed Blush di Sephora è la scelta perfetta per un make up Korean style da abbinare al nostro look glass skin. Dalla texture cremosa e leggera è disponibile in 3 colorazioni delicate che vanno dal rosa, al pesca al ciclamino. In più promette di essere semplicissimo da sfumare! (prezzo 9,99€ – acquista qui).

Blush Sephora Collection

Il blush dalla texture liquida A-Blush Armani è perfetto per conferire all’incarnato un leggero tocco di colore. Si applica facilmente e sfuma con movimenti picchiettanti dei polpastrelli. Disponibile in 5 colorazioni (prezzo 35,50 € – acquista qui).

Blush liquido Giorgio Armani

ILLUMINANTI

Sueño Prohibido è l’illuminante in perfetto make up glass skin di Wycon. Ha un’innovativa texture in gel a base d’acqua, perfetta per conferire una luminosità effetto bagnato. Disponibile in due colorazioni sui toni del rosa, si sfuma facilmente con le dita (prezzo 13,90 € – acquista qui).

Illuminante Wycon

Il lighter Match Stix Glow Fenty Beauty ben si presta ai look glass skin. La formula traslucida e priva di glitter o perle luminose è pensata per conferire un finish lucido dall’effetto bagnato. È indicato per qualsiasi fototipo, indipendentemente dal trucco sottostante (prezzo 24,90 € – acquista qui).

Illuminante trasparente Fenty Beauty

TINTE LABBRA

Le tinte labbra waterproof Water Lip Stain Clarins hanno una formula ricca di attivi vegetali in una texture acquosa. Si possono indossare da sole, per un finish matte a effetto tatuaggio, o con un lucidalabbra trasparente, per un tocco luminoso perfettamente abbinato al nostro glass skin make up (prezzo 22,90 € – acquista qui).

Tinta labbra Clarins

L’iconica tinta dalla texture liquida Benetint di Benefit si può applicare sia sulle labbra sia sulle guance. La sua formula a lunga tenuta conferisce alle labbra una colorazione accattivante e allo stesso tempo naturale (prezzo 38 € – acquista qui).

Tinta viso e labbra Benefit

LIP BALM

I gloss Tarte Maracuja Juicy Lip regalano un finish luminosissimo, senza risultare appiccicosi. La linea di balsami labbra dall’effetto rimpolpante comprende 6 colorazioni nude, tra toni caldi e aranciati e toni freddi come il color malva (prezzo 21,90€ – acquista qui).

Gloss labbra Tarte

Come alternativa vi consigliamo il lip balm Tinted Daily firmato RMS Beauty. Formulato con ingredienti idratanti e nutrienti, si utilizza in più modi: come balsamo labbra colorato, illuminante/blush delicato, balsamo occhi notturno e per la cura delle cuticole (prezzo 25 € – acquista qui).

Lip balm RMS Beauty

Vi segnaliamo infine un prodotto multiuso con il quale era difficile sbagliare: Glass Skin Face Gloss Wycon! Questo gloss non sticky dall’effetto vinilico per guance, labbra e occhi faceva parte di una limited edition estiva del brand italiano. Attualmente però non si trova più in commercio.

Gloss Skin Wycon

Cosa ne pensate della glass skin? Vi lascerete tentare da questa routine o da qualche prodotto? Fateci sapere le vostre opinioni nei commenti!


Appassionate di skincare? Ecco le nostre guide per una pelle bellissima!

Avatar for Martina Di Paolantonio
Subscribe
Notificami
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments