Mascara Vamp! di Pupa: review

Pupa Mascara Vamp reviewLa maggior parte delle donne cercano un mascara capace davvero di creare volume.

Il mascara Vamp! di Pupa è nato proprio per rispondere a questa esigenza, portando all’estremo questa capacità di volumizzare, per creare un effetto davvero esagerato, con ciglia smisurate.

Noi lo abbiamo provato e oggi vi presentiamo la nostra review, per farvi conoscere a fondo tutte le caratteristiche del mascara Pupa Vamp e mostrarvi le foto di prove trucco.

Innanzitutto dovete sapere che è già possibile acquistare il mascara Vamp! perché è arrivato nelle profumerie a marzo 2012. Pupa l’ha proposto con una offerta lancio al prezzo di 11,90 Euro ma in alcuni rivenditori autorizzati potrete trovarlo anche al prezzo di circa 10,00 Euro.

Pupa Mascara Vamp review

Si può scegliere tra sei tonalità, a partire dal classico nero per arrivate alle tonalitá dall’effetto scenografico:
– NERO, nella texture è presente il carbon black che ne esalta l’intensità, è un extra black;
– MARRONE, ben definito che a differenza di altri mascara non si trasforma in rosso o in grigio, ma mantiene la sua colorazione a lungo;
– VERDE SMERALDO /ACQUA MARINA, per chi cerca colori unici, originali e alla moda, per essere al centro dell’attenzione;
– BLU ELETTRICO, un blu elettrico dal colore vivo per chi ama farsi riconoscere;
– BLU NOTTE, un blu molto scuro per dare profondità allo sguardo;
– VIOLA, un colore che non può mancare nel beauty di una vera Vamp, miscelato con pigmenti rossi che riescono ad accenderlo.

Pupa Mascara Vamp review

Pupa Mascara Vamp review

Veniamo alla review, quali sono le caratteristiche che si riscontrano subito con la prova prodotto? Si nota immediatamente la morbidezza della texture, che è proprio ricca e cremosa.

Il prodotto non si asciuga subito e questo permette di realizzare più passate, pettinando le ciglia per creare man mano più volume. Dopo alcuni minuti le ciglia si asciugano ma rimangono comunque flessibili e prendono una forma e un volume che si mantengono inalterati nel tempo.

Probabilmente questo è dovuto alla formula esclusiva, che contiene il polimero Vamp!full, capace di aumentare la tenuta e mantenere le ciglia morbide.

pupa vamp mascara review

Il risultato volume del mascara Pupa Vamp! dipende anche dallo scovolino e in particolar modo dalle sue setole, che permettono di mantenere più prodotto al centro. La forma dell’applicatore è infatti ondulata, con maggiore spessore nella parte laterale.

Il “mascara Pupa Vamp” crea davvero un volume esagerato? Sì, lo potete vedere dalle foto. Alcune di esse sono state scattate in occasione della Make up Session Pupa 2012.

Pupa Mascara Vamp review

Inoltre è un volume che può essere modulato, man mano che si realizzano più passate il volume aumenta. In questo modo ognuna può scegliere il risultato desiderato. Nelle foto di prova del mascara blu notte qui sotto, è stata realizzata una sola passata, per un effetto volume naturale (si veda anche la prova del verde). Abbondando nell’applicazione, le ciglia diventano spesse, piene ed extra fitte, come ciglia finte (si veda foto con mascara nero sotto, oppure con mascara blu elettrico, marrone e viola).

Pupa mascara Vamp

Pupa mascara Vamp

Ogni mascara può essere usato o lungo tutte le ciglia, oppure come french, solo sulle punte, dopo aver prima applicato la base nera. La nostra review è estremamente positiva, con questi mascara Pupa si creano davvero delle ciglia smisurate.

Questo prodotto è dedicato alle donne femminili e sensuali, delle vere femme fatale, donne sicure di sè, che non amano passare inosservate. Vi riconoscete? ;)

Pupa mascara Vamp nero

Se siete pronte ad osare, provate anche voi il nuovo mascara Vamp Pupa! Aspettiamo le vostre recensioni!
Scoprite anche le nuove matite occhi Made to Last Pupa!

Scritto da Erika Verzaro

Foto del profilo di Erika Verzaro

Editor in chief - Laureata in Pubbliche Relazioni, ha una esperienza decennale nel mondo della comunicazione. Ha lavorato presso Redazioni Televisive e nel settore Organizzazione Eventi prima di avviare una attività imprenditoriale. E’ esperta di Social Media Marketing, Web Marketing, SEO. Ama scrivere ed è appassionata di make up minerale.

17 Commenti

Lascia un commento
    • After the herpes blietsrs disappear, a person may think the virus has gone away — but it’s actually hiding in the body. Both HSV1 and HSV2 can stay hidden away in the body until the next herpes outbreak, when the virus reactivates itself and the sores return.Herpes is contagious and can be passed from person to person through any form of unprotected sex. This can occur even when there are no sores or blietsrs present. So people who are infected can unknowingly spread the infection to another person.Because herpes is spread through sexual contact, the best way to prevent it is to abstain from having sex. Sexual contact with more than one partner or with someone who has more than one partner increases the risk of contracting any STD. Along with highly recommended STD testing in local STD testing centers is very important to protect yourself and your partner from contracting any of the STD infections.

  1. manca il viola elettrico! :) e poi qualcuno dovrebbe inventare un colore che è una via di mezzo tra un verde e un blu, quello che va tanto di moda adesso nell’abbigliamento… lo so io guardo troppo avanti eheheh
    però devo dire che questi mascara creano un bel volume, ma devo ancora scegliere quale prendere… che dilemma!

    • Although it’s hard to tell her live singing apart from the palabyck here, the audience’s cheering is nice to hear. It’s actually a quite good sing-along song now that I heard it there. Hope the positive reaction was enough to pressure Akina into planning a tour in the near future.

Lascia un commento

Essie Resort, smalti primavera 2012

Stencil per Nail Art