Maschera Kiko 10 min pureness, scopriamola insieme

Oggi scopriamo insieme 10 min pureness, la maschera purificante che Kiko ha lanciato sul mercato per pelli normali e miste.

Dal nome stesso si può facilmente intuire che questa maschera agisce in soli 10 minuti e, dato il poco tempo che la maggior parte di noi donne ha a disposizione, è una vera manna!!!

Kiko 10 min pureness contiene:
– grani di bamboo che permettono di purificare e esfoliare le cellule morte della pelle;
– complesso multifunzionale K²mat-release che purifica e astringe e grazie all’azione dei flavonoidi in esso contenuti, ha un grande potere antiossidante.
I flavonoidi sono dei veri e propri “spazzini” di radicali liberi e proteggono sia dagli agenti esterni, sia dallo stress ambientale!!!

LA PROVA
Ho applicato la maschera sul viso assolutamente ben lavato e pulito e l’ho lasciata agire per 10 minuti.

Una volta trascorsi, ho sciacquato il viso con abbondante acqua e ho potuto effettuare anche un efficace scrub durante il risciacquo, perchè la maschera Kiko 10 min pureness contiene numerosi micro granuli.

La pelle è diventata subito di un colore più vivo e roseo come rivitalizzata e dall’aspetto più liscio e opaco. Meglio utilizzare la maschera una o due volte la settimana. Non la consiglio a chi ha la pelle normale e tantomeno a chi ce l’ha sensibile o secca. Rischiereste davvero di inaridirla, data l’elevata capacità astringente.

Il prezzo è competitivo, meno di 10 euro e, se ci sono le offerte, si risparmia ancora di più. Direi… molto utile il doppio utilizzo sia come maschera che come scrub: fa sempre comodo tenerla con sè!

Written by Monica

Ho 33 anni e vivo in provincia di Varese. Se dovessi descrivermi con quattro aggettivi, direi che sono dolce, testarda, permalosa e sensibile. Il mio motto è: Non esistono donne brutte ma solo donne pigre (Helena Rubinstein)

2 Comments

Leave a Reply

Lascia un commento

Profumo Dolce & Gabbana Light Blue: perchè provarlo

Fondotinta even better Clinique: non solo copre, cancella