Primer labbra: a cosa serve e quali sono i migliori

Cosa sono i primer labbra? Perché li utilizziamo? Scopriamo i migliori in commercio e tutti i segreti per sfruttarli al meglio!

Primer labbra

Il primer per le labbra prolunga la durata del trucco labbra, evitando che il rossetto svanisca, sbavi o migri nel corso della giornata. Scopriamo come funziona e come scegliere quello più adatto a noi tra i migliori primer labbra attualmente in commercio, con una guida all’acquisto e consigli utili per non sbagliare.

PRIMER LABBRA: A COSA SERVE

Il primer per le labbra è un prodotto cosmetico che svolge tre funzioni:

  1. prolungare la durata del trucco labbra;
  2. enfatizzare il colore dei rossetti;
  3. levigare le labbra facilitando l’applicazione di rossetti e tinte labbra.

Il primer labbra va applicato prima dei prodotti trucco labbra. Come suggeriamo nella nostra guida con consigli su come truccare le labbra, sarebbe ideale applicarlo dopo aver effettuato uno scrub per eliminare pellicine e asperità, che comprometterebbero il risultato finale. Il primer labbra è generalmente trasparente e invisibile, così da non alterare il colore dei prodotti make up che applicheremo successivamente. Può contenere siliconi oppure esserne privo. In entrambi i casi, il primer labbra contiene ingredienti scelti per la loro capacità di far “aggrappare” il rossetto alle labbra, migliorandone la tenuta ed esaltandone i colori.

Primer labbra
Primer labbra MAC Prep + Prime

COME SI USA IL PRIMER LABBRA

Usare il primer per le labbra è semplicissimo. Una volta effettuato lo scrub basterà applicarlo proprio come un balsamo o un comune burrocacao, tamponando gli eventuali eccessi di prodotto con una velina. A differenza del primer occhi non richiede tempi di asciugatura, quindi possiamo subito procedere indossando il nostro rossetto o la nostra tinta labbra preferita!

Migliori primer labbra
Applicazione del primer labbra Estée Lauder Pure Color Envy

MIGLIORI PRIMER LABBRA 2023

Ecco la nostra guida alla scelta dei migliori primer labbra 2023, selezionati dopo numerose prove, a seconda delle esigenze e degli effetti desiderati.

PRIMER LABBRA MAC PREP + PRIME

Il conosciutissimo primer labbra MAC Prep + Prime è uno dei nostri preferiti! Lo amiamo per la sua texture a effetto “zero materia” e per il colore completamente invisibile. Ha una formula scorrevole che leviga e ammorbidisce le labbra grazie alla presenza di cere e tocoferolo, ad azione idratante. Applicato prima di rossetti e tinte labbra ne migliora sensibilmente la durata. Ci piace anche per la possibilità di riapplicarlo al bisogno durante la giornata, senza compromettere il colore e il finish del nostro rossetto (prezzo 23,50 € – acquista qui).

Primer labbra MAC

LIP PRIMER ANASTASIA BEVERLY HILLS

Una base trucco labbra da provare è quella di Anastasia Beverly Hills! Il suo lip primer è completamente trasparente, con una formula a base di ingredienti leviganti e idratanti come tocoferolo e vitamina E. Lo apprezziamo molto perché è un prodotto vegano e cruelty free che migliora davvero la tenuta del nostro trucco labbra e mantiene il colore del rossetto uniforme per tutto il giorno, regalandoci una bocca visibilmente più liscia, morbida e vellutata (prezzo 23 € – acquista qui).

Lip primer Anastasia Beverly Hills

PRIMER PER LABBRA GUERLAIN KISS KISS LIPLIFT

Se questa fosse una classifica, il primer labbra Guerlain vincerebbe come prodotto più lussuoso della categoria! Racchiuso in un pack che ci ha fatte innamorare al primo sguardo c’è uno stick super scorrevole, a base di cere di origine naturale. Contiene acido ialuronico e atelocollagene, ad azione idratante e levigante. Completamente trasparente, va applicato sbordando leggermente e massaggiandolo con i polpastrelli. In questo modo, il contorno labbra appare più definito ed è scongiurato il rischio di sbavature (prezzo 36,90 € – acquista qui).

Guerlain primer labbra

ESTÉE LAUDER PRIMER LABBRA PURE COLOR ENVY

A metà tra una base trucco labbra e un balsamo idratante si colloca Pure Color Envy di Estée Lauder, uno dei nostri prodotti preferiti! Il suo punto di forza è la formula, ricca di ingredienti intensamente idratanti tra cui acido ialuronico, estratti di germe di grano, tocoferolo e oli d’oliva e ricino. Ci piace perché possiamo usarlo anche come trattamento di bellezza. La tecnologia pH reagente esalta il colore naturale delle labbra rendendolo più pieno e luminoso. Inoltre, si può applicare al bisogno per reidratare le labbra, profumandole di menta e  vaniglia (prezzo 35 € – acquista qui).

Primer labbra pH reagente Estée Lauder

PRIMER LABBRA PUPA PRIME ME

Il primer trucco labbra Pupa Prime Me ci ha davvero conquistate! Completamente trasparente, migliora la tenuta dei rossetti e impedisce che sbavino o migrino, regalandoci un trucco impeccabile. La formula è arricchita con tocoferolo ed estratti di alghe, scelti per dare turgore e pienezza alle labbra. Secondo noi è anche il miglior primer labbra volumizzante. Ci piace perché è privo di siliconi, oli minerali, alcol e ingredienti nocivi per la mucose labiali. Per noi è il miglior prodotto per creare un perfetto overlips, perché aiuta a definire con precisione il contorno labbra (prezzo 17 € – acquista qui).

Pupa base trucco labbra

PRIMER LABBRA COLLISTAR

Collistar reinventa il suo primer per le labbra, trasformandolo in un balsamo idratante nutriente! Collistar Balsamo Labbra Puro ci piace perché oltre a migliorare la tenuta del trucco rende le labbra visibilmente più morbide e levigate, nutrendole in profondità grazie a una formula a base di pregiati oli naturali e cera di semi di girasole. Le cere vegetali regalano al prodotto una consistenza fondente e confortevole sulle labbra. Trasparente, si può applicare anche dopo il rossetto o la tinta labbra. Un autentico must have per truccare le labbra secche. Packaging ricaricabile (prezzo 19,25 € – acquista qui).

Collistar primer-balsamo labbra

DIOR ADDICT LIP GLOW BALSAMO-PRIMER LABBRA

Molto più che una base trucco! Dior Addict Lip Glow è un lip balm super idratante che amiamo per i suoi molteplici usi. Da solo nutre le labbra grazie alla sua formula con il 97% di ingredienti di origine naturale, tra cui olio di ciliegia e burro di karitè. La tecnologia pH reagente ravviva il colore naturale delle labbra, tanto che chi ama l’effetto my lips, but better può utilizzarlo da solo. Se applicato prima del rossetto o del lip gloss, infine, ne migliora la tenuta e rende il trucco più confortevole, per labbra lisce e idratate tutto il giorno. Difficile farne a meno (prezzo 37,50 € – acquista qui).

Primer labbra idratante Dior

KIKO UNIVERSAL BLUR LIP PRIMER

Secondo noi il primer labbra KIKO è il migliore della categoria quando si tratta di esaltare al massimo il colore del nostro rossetto preferito! Ci ha convinte prima di tutto per la sua formula con squalano vegetale ed estratto di acmella oleracea, ingredienti molto apprezzati per la loro azione antirughe ed elasticizzante. Chi fuma e vuole minimizzare l’antiestetico effetto “codice a barre”, potrebbe apprezzare questo prodotto. Grazie alla sua texture nude neutralizza il tono naturale delle labbra, garantendo una resa ottimale del colore del rossetto. Inoltre, ha un costo davvero contenuto (prezzo 7,99 € – acquista qui).

Primer labbra KIKO

WYCON PRIMER EYES&LIPS

Perché ci piace il primer labbra Wycon? Perché con un solo prodotto possiamo creare la perfetta base trucco labbra e occhi! La texture in crema è facile da applicare e sfumare e rende le labbra lievemente opache, pronte a farsi truccare con rossetti, tinte per labbra, liquid lipstick e lucidalabbra. Wycon Eyes&Lips Primer è formulato per levigare e uniformare la pelle e le mucose labiali, aumentando la tenuta del make up. Per noi è anche il miglior primer labbra per rapporto qualità-prezzo (costo 6,90 € – acquista qui).

Primer labbra Wycon

BALSAMO-PRIMER LABBRA GIVENCHY LE ROUGE BAUME

Oltre che come primer, Givenchy Le Rouge Baume potrebbe essere uno dei migliori rimedi per curare le labbra secche e screpolate. La sua formula con il 96% di ingredienti di origine naturale, tra cui cera di riso e semi di girasole, squalano ed ed esteri di jojoba, apporta nutrimento e idratazione. La texture è molto cremosa, pertanto consigliamo di eliminare eventuali eccessi di prodotto con una velina prima di applicare rossetti e tinte labbra. Questo prodotto può essere utilizzato anche come maschera labbra notturna, per una coccola extra. Il pack è una meraviglia couture (prezzo 40 € – acquista qui).

Givenchy balsamo-primer labbra

PRIMER LABBRA CLÉ DE PEAU BEAUTÉ LIP GLORIFIER

A tutta eleganza con Lip Glorifier, il primer per labbra pH reagente di Clé de Peau Beauté. Ce ne siamo innamorate perché si può usare prima del make up, per migliorarne la tenuta ed enfatizzare il colore dei rossetti, ma anche come prodotto singolo. Grazie alla sua tecnologia color enhancing rende le labbra più luminose, abbellendone ulteriormente il colore naturale. Il packaging rosa è irresistibilmente vezzoso e trasforma questo primer labbra in un vero e proprio gioiello da sfoggiare con orgoglio (prezzo 47 € – acquista qui).

Clé de Peau Beauté balsamo labbra effetto primer

NYX LIP PRIMER

La praticità è la caratteristica che ci ha conquistate nel primer make up labbra NYX. Il formato a matitone lo rende particolarmente comodo e utile per definire con precisione il contorno labbra, così da facilitare notevolmente anche l’applicazione e la tenuta delle lip pencil. Il colore è un nude universale che una volta applicato risulta trasparente e opaco. A cosa serve il primer labbra opacizzante? A togliere qualsiasi traccia di luminosità dalle mucose labiali, per sfoggiare un trucco mat vellutato e impeccabile ogni volta che lo desideriamo. Per noi è un prodotto da avere (prezzo 11,50 € – acquista qui).

NYX lip primer opacizzante

ELIZABETH ARDEN PRIMER TRUCCO LABBRA ADVANCED LIP-FIX

Consigliamo questa base make up labbra a chi ha labbra con rughe pieghette e non sa come minimizzarle, rinunciando così al rossetto. Advanced Lip-Fix è un primer in crema studiato per ridurre le rughe del contorno labbra, grazie alla sua azione levigante ed elasticizzante. Si può stendere direttamente con i polpastrelli, avendo cura di sbordare leggermente. Trasparente, è formulato per aumentare la durata del trucco labbra. Si può riapplicare più volte durante il giorno, senza timore di rovinare il make up. Privo di profumazioni sintetiche (prezzo 17 € – acquista qui).

Primer labbra in crema Elizabeth Arden

Purtroppo non tutti i marchi hanno in gamma questo tipo di prodotto. Per esempio, sebbene molto richiesti al momento con ci sono primer labbra Astra, primer labbra Sephora e primer labbra Essence. Il primer per labbra Yves Rocher risulta invece fuori produzione. Ci auguriamo che in futuro questi brand amplino il loro ventaglio di referenze includendo anche questa tipologia di base trucco!

Su internet si trovano “ricette” per creare primer labbra fai-da-te a base di burrocacao e fondotinta, ma il nostro consiglio è di evitare gli esperimenti. In primis perché si rischia di creare prodotti scomodi da utilizzare, in secondo luogo perché è sempre preferibile affidarsi a prodotti testati dermatologicamente e specifici per l’area che andiamo a trattare.

Utilizzate i primer trucco labbra? Fateci sapere le vostre opinioni sui prodotti che abbiamo selezionato e raccontateci le vostre abitudini in fatto di make up labbra!


Ecco le nostre guide per l’utilizzo dei primer, per viso ed occhi



Beautydea Telegram's Channel
Ricevi gli aggiornamenti
Notificami
7 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti