Smalti Cracking Deborah Swatches e Review

Smalti Cracking Deborah Swatches e ReviewHo avuto la possibilità di provare la novità di Deborah, gli smalti Pret a Porter Cracking, così ho pensato di fare una review e mostrarvi gli swatches.

La collezione è formata da 10 tonalità cracking, io ne ho provate quattro. Le colorazioni di questi smalti sono molto particolari, arricchite da brillantini e il loro prezzo è davvero conveniente, solo 3.90 Euro.

Il packaging è molto semplice e il tappo riporta l’effetto cracking.

Una volta stesi, gli smalti hanno un finish opaco quindi sarebbe consigliato applicare un top coat trasparente per dare lucidità. Inoltre è fondamentale la scelta dei colori. Vi mostrerò come alcuni abbinamenti possano stare molto bene, mentre altri non valorizzino affatto l’effetto cracking.

Veniamo alla mia rewiev. Ecco gli smalti  Deborah che ho provato:

Smalti Top coat con effetto Cracking:
02 Pearly Black
05 Pearly Violet
03 Pearly Silver
04 Pearly Blue

Smalti Pret a Porter da usare come base:
07 Rainbow Blazer
33 Iris Bon Bon
31 Ballerina Tutu
01 French Manicure

31 BALLERINA TUTU + PEARLY VIOLET

Smalti Cracking Deborah Swatches e Review

Questo tra tutti è l’abbinamento che preferisco. Il piccolo difetto di tutti gli smalti cracking di Deborah è che fanno fatica a creare l’effetto crack in alcuni punti. Un altro aspetto da sottolineare è che abbinati con altri colori cambiano completamente nel risultato finale, cioè i colori di partenza, una volta uniti cambiano leggermente tonalità. Quindi bisogna scegliere con attenzione l’abbinamento. In questo caso il viola perlato mette in risalto il rosa posto sotto. Maggiore è il contrasto tra i colori (uno chiaro e l’altro scuro) e migliore è il risultato.

33 IRIS BON BON + PEARLY BLU

Smalti Cracking Deborah Swatches e Review
La dimostrazione di quello che ho detto sopra è questo abbinameno: come vedete cambia completamente colore. Il viola viene coperto dal blu scuro e trasformato quasi in azzurro. Mette quindi in risalto i riflessi blu annullando il viola. Comunque mi piace molto anche questo abbinamento.

01 FRENCH MANICURE + 03 PEARLY SILVER

Smalti Cracking Deborah Swatches e Review
Il grigio abbinato con il bianco secondo me non ha una bella resa. Essendo due colori chiari l’effetto cracking è poco evidente e sembra quasi rovinato. Sicuramente lo smalto grigio con i glitter è bellissimo ma va abbinato a qualche altro colore scuro per farlo risaltare.

07 RAINBOW BLAZER + 02 PEARLY BLACK

Smalti Cracking Deborah Swatches e Review
Anche in questo caso il colore metallizzato di base cambia completamente aspetto, divenda poco visibile. Il risultato è comunque elegante.

Dopo gli swatches, ecco alcuni consigli per l’applicazione:
1. Stendete una base protettiva di smalto trasparente (io di solito tendo a mettere un curativo).
2. Applicate una base (come quelle che vedete o anche di altri colori purchè siano senza glitter).
3. Applicate un Pret a Porter Cracking Top Coat, subito dopo. Questo tipo di smalto va applicando in una sola volta. Io consiglio di prelevarne un bel po’ sul pennellino e stendere lo smalto con una sola passata.
4. Lo smalto Pret à Porter Top Coat Crack di Deborah si asciuga molto rapidamente, facendo notare le crepe quasi subito.
5. Stendere un Top Coat trasparente sull’unghia per creare un finish lucido.

Per scoprire tutte le ultime novità lanciate da Deborah, oltre gli smalti cracking, andate in questa pagina.
Per vedere tutti i colori degli smalti Pret a Porter da usare come base, guardate questa pagina.

SCHEDA PRODOTTO
Nome Smalti Pret a Porter cracking
Marca Deborah
Prezzo 3,90 Euro
VALUTAZIONE GENERALE
Vantaggi Effetto diverso e originale su ogni unghia
Svantaggi Difficili da applicare, asciugatura rapidissima, l’effetto cracking non appare in alcuni punti
VOTI (scala da 1 a 10)
Qualità 8
Prezzo 8
Qualità / Prezzo 8
Efficacia 7
Packaging 8
Voto complessivo 8

Written by Anna Zaltron

Beauty Reviewer – Semplicità e tanta fantasia. Lei è l’esperta di creme e prodotti “fai da te”, conosce tutte le ricette e i segreti per prendersi cura della propria bellezza in modo naturale. Scrive articoli dedicati alla cosmesi naturale e realizza recensioni. Trasmette la sua passione e insegna a riscoprire la propria bellezza a chiunque.

7 Comments

Leave a Reply
  1. è proprio vero che il coloro cambia una volta sovrapposto!! Non pensavo!! Ma dite che è una caratteristica solo degli smalti Deborah?
    Con quelli Pupa non ho notato questa cosa!

Lascia un commento

Chanel N.5 per Natale 2011, in edizione limitata

Catrice Big City Life: ecco la collezione