Strisce Crest 3D White Whitestrips per sbiancare i denti: review

Strisce Crest 3D White Whitestrips Molti di voi sapranno che è da un pò di anni che vige la moda dello sbiancamento dei denti, c’è chi lo fa per “esigenza” estetica e chi proprio perchè non riesce a sentirsi bene con se stesso a causa di un colorito dentale non proprio “sano”.

Si sa che fumo e determinati alimenti sono forvianti per lo smalto dei denti e spesso quel candido bianco latte che si aveva un tempo, con gli anni va a tendere al giallino.

Abbiamo provato per voi una delle soluzioni più veloci, nonché economiche per sbiancare i denti.

Si tratta delle striscette sbiancanti Crest 3D White Whitestrips Professional Effects, un trattamento sbiancante di 20 giorni.

La confezione contiene 20 paia di striscette (parte superiore e inferiore della cavità orale) da applicare una volta al giorno per 20 minuti e in maniera graduale si noterà il miglioramento.

E’ naturale che con un trattamento di 20 giorni al costo di 70 € circa non si posso pretendere miracoli, ma la differenza si nota, soprattutto se i vostri denti si sono scuriti a causa di fumo e caffè e quant’altro; se invece avete sempre avuto i denti con uno smalto non bianco gesso, allora i miglioramenti saranno minimi.
Strisce Crest 3D White Whitestrips

Consigliamo le strisce Crest 3D White Whitestrips a chi vuole provare a vedersi con un sorriso davvero smagliante e che quindi ricorda di averlo avuto un tempo e poi perso, perchè si va a far emergere lo smalto originale, ma se di base non lo si ha, è tempo sprecato.

Quanto agli effetti collaterali, non sono particolarmente rilevanti e variano da persona a persona, ma è frequente l’aumento della sensibilità dei denti e un leggero fastidio dovuto all’ipersensibilità (con cibi troppo caldi o troppo freddi, oppure lieve indolenzimento gengivale).

L’azione delle strisce per sbiancare i denti è possibile grazie ad un gel applicato al loro interno, e durante i 20 minuti di applicazione è possibile continuare a fare ciò che si vuole tranne mangiare.
Strisce Crest 3D White Whitestrips

La linea Crest offre varie soluzioni al problema, come il trattamento 2 Hour express che si risolve in 4 giorni in sapplicazioni da 2 ore.

E’ possibile visionare tutti i prodotti della linea al loro  sito ufficiale. 

Voi avete mai provato le strisce per sbiancare i denti Crest? Sareste curiose di provarle?

Written by Anna Marchese

Make up artist napoletana, è un talento emergente in Italia, giovanissima, ha già collaborato come truccatrice per numerosi shooting fotografici di importanti fashion brand. Prossima alla laurea in informatica, per Beautydea è una Beauty Journalist, anticipatrice di tendenze e consigliera di bellezza. Va matta per tutto ciò che ruota attorno alla moda e non può uscire di casa senza una tonnellata di mascara!

25 Comments

Leave a Reply
  1. Non conosco il prodotto. Un buon metodo naturale è spazzolare i denti con un cucchiaino di bicarbonato ammorbidito con qualche goccia di acqua. Una volta a settimana..e vedrete l’effetto! Certo ci vuole un po’ di costanza come per tutte le cose.

  2. le uso da anni, ovviamente saltuariamente, tipo una volta l’anno. Sono fantastiche…uso solo quelle gentle routine che non sensibilizzano le gengive. Il risultato e’ visibilissimo e non creano danni. Vado dal dentista spesso per varie necessita’ e non ha mai riscontrato alcun problema allo smalto, gengive… tanta persone mi chiedono come faccio ad avere i denti cosi bianchi nonostante caffe’ e fumo..

Lascia un commento

Cofanetti regalo Biotherm Natale 2012

China Glaze Texture, smalti estate 2013