Strumenti base per Nail Art (prima parte)

Corso di Nail Art online
Lezione 11: Strumenti base per Nail Art (prima parte)
Strumenti per UnghieChi di voi non ricorda la mitica pubblicità del “pennello Cinghiale”? Beh mai come in questo caso è davvero appropriata :-D
Non servono grandi pennelli! Infatti, per la nostra Nail Art i pennelli dovranno essere piccolissimi!

Un set completo è formato da almeno 15 pennelli (nel prossimo articolo li vedremo nel dettaglio): iniziamo a parlare di due strumenti base indispensabili.

Il primo è il dotter (detto anche spot) che permette la realizzazione dei punti precisi dai quali poi ricavare fiori, foglie, cuori, ecc. E’ usato anche per applicare strass, perline e decorazioni varie.

Advertisements

In commercio troverete moltissimi tipi di dotter, il migliore è provvisto alle estremità di due punte sulle quali ci sono due palline in metallo, una leggermente più grande dell’altra, ma, come vi anticipavo, ne troverete anche a punta unica e sottile. Il prezzo di questo strumento per Nail Art va da un Euro in su.

Strumenti per Unghie

USO :
1) Colare una goccia di smalto su una superficie non assorbente (per es. plastica, carta forno o carta stagnola);
2) Intingere molto bene il dotter nello smalto;
3) Appoggiare il dotter sull’unghia, quasi senza pressione, per trasferire lo smalto preso;
4) Da questa goccia, che ora è sull’unghia, potete creare una foglia lavorandola con la punta più sottile del dotter;
5) Se alla goccia invece avvicinate altre goccioline a cerchio potrete creare un fiorellino, magari utilizzando diversi colori.

Di seguito esempi per l’uso del dotter.

Strumenti per Unghie

Un altro strumento base indispensabile per una buona Nail Art è lo Stripes nail brush, detto pennello a punta lunga, (prezzo da 1.50 Euro in su). Il pennello a punta lunga è utile per creare linee di precisione , onde modulabili e per disegnare tratti ben definiti. L’utilizzo è semplicissimo, basta intingere il pennello nello smalto, appoggiarlo sull’unghia e farlo scivolare.

Strumenti per Unghie

Di seguito esempi per l’uso.

Strumenti per Unghie

Advertisements

Anche per oggi è tutto carissime, nel prossimo articolo la seconda parte di “Strumenti base per Nail Art “.

Approfitto per ringraziarvi dei vostri commenti e per tutto l’affetto che mi dimostrate, grazie a tutte voi!

Advertisements

Il corso di Nail Art è disponibile in esclusiva su BeautYdea.it e accessibile in modo gratuito da tutte le lettrici. Le lezioni vengono pubblicate ogni lunedì e giovedì e sono visibili in questa sezione del sito dedicata al Corso di Nail Art.

Nail Artist - E’ innamorata della vita e il suo primo make up è il sorriso. Laureata in comunicazione, ha una lunga esperienza nel campo web marketing e social media. Un vulcano di creatività con moltissimi hobby ed una vera mania per la Nail art. Insegnate e tutorialist, esperta di cura delle unghie, nail artist, blogger e pr.

© Riproduzione riservata

Advertisements

15 Commenti

Lascia un commento
  1. Il dotter è proprio carino, ma quella girandola in plastica dove metti i colori per poterli applicare la si pùò comprare o basta un qualsiasi pezzo di plastica? Perchè se è in commercio mi sembra più comoda avendo anche i divisori

    • ciao luisa si quello è il mio dotter preferito e quella girandola è una rotellina che conteneva decorazioni l’ho rotta e la uso come “tavolozza” ma va bene qualsiasi pezzo di plastica oppure puoi usare anche la carta forno basta che non sia un materiale assorbente

  2. Ciao grazie mille per tutti i cosngili e le informazioni che ci dai, ho iniziato da poco a saeguire il tuo corso ma ho già recuperato tutte le vecchie lezioni e le ho trovate fantastiche. Volevo chiederti per avere una nail art da ottima qualità consigli di prendere solo pennelli costosi o anche quelli da 1, 2 euro sono buoni? Perchè di solito prezzo alto indica una maggiore qualità, ma non sempre per cui volevo essere sicura, anche perchè nel caso sono uguali preferisco spendere meno ma prendere di più. Grazie ancora e non vedo l’ora della prossima lezione

    • ciao antonia grazie mille a te di esser qui sono felice che le mie lezioni siano utili… per la tua domanda sui pennelli ti dico che hai ragione spesso il prezzo più alto significa migliore qualità ma per fortuna non è sempre così …prendi ad esempio kiko ha dei pennelli per nail art economici ma di ottima qualità
      …. la tua scelta piuttosto secondo me dipende dall’uso del pennello …ovvero se ti serve per decorare o se ti serve per la ricostruzione
      se lo usi per decorare kiko è ottimo se invece devi fare la ricostruzione ti consiglio di scegliere qualcosa di più professionale ^-^

  3. Grazie per gli utili consigli, ma ero churiosa di sapere dove si possono trovare le dita finte che utilizzi per le prove….in un normale negozio o bisogna cerca in negozi specializzati?

Lascia un commento

Mad Men Estee Lauder, la collezione make up

Celestial Garden di Shu Uemura, collezione primavera 2012