Treccia con due ciocche tutorial

Treccia con due cioccheOggi vi faccio vedere come realizzare una pettinatura semplice e che potete realizzare da sole in poco tempo a casa e con pochissimo occorrente, si tratta della treccia con due ciocche, detta anche treccia twist.

Questa treccia la potete realizzare per diverse occasioni, soprattutto per la scuola, il lavoro, le uscite serali e tutte le occasioni meno formali, ma naturalmente questo dipende dal vostro gusto personale perché potrebbe andar bene anche per occasioni più importanti se rispecchia il vostro stile o si abbina bene al vostro abbigliamento.

Allora siete pronte a scoprire come realizzare la treccia con due ciocche?

OCCORRENTE
Vediamo cosa ci occorre:

– una spazzola;
– un pettine;
– un fissante;
– elastici per capelli (1 se partite facendo direttamente la treccia, 2 se invece, come me, preferite fare prima la coda).

Treccia con due ciocche

PROCEDIMENTO
Ecco a voi i passaggi da seguire per realizzare la treccia con due ciocche:

PRIMO STEP: spazzolate bene i capelli, applicate il fissante e uniformate con un pettine il prodotto.

Treccia con due ciocche

SECONDO STEP: tracciate una riga laterale e portate i capelli tutti da un lato; formate una coda laterale (questo passaggio potete saltarlo e passare direttamente alla treccia se preferite).

Treccia con due ciocche

TERZO STEP: dividete la coda formata in due ciocche uguali e iniziate a formare due torciglioni facendo però attenzione a non arrotolare le ciocche su se stesse dallo stesso lato, ma una ciocca deve girare verso avanti, mentre l’altra verso dietro.

Treccia con due ciocche

QUARTO STEP: continuate ad attorcigliare i capelli fino alle punte e una volta attorcigliate le due ciocche iniziare a formare il twist facendo attenzione che i singoli torciglioni non si srotolino.

Treccia con due ciocche

QUINTO STEP: una volta realizzato il twist e ottenuto il risultato desiderato fermate con l’elastico ed ecco il risultato finale!!!

Treccia con due ciocche

Treccia con due ciocche

Di seguito il video tutorial per realizzare la treccia con due ciocche:

Spero che questa treccia vi sia piaciuta e buona acconciatura a tutte!

Scoprite anche come realizzare tante altre pettinature semplici, particolari ed eleganti nella nostra sezione “Tutorial capelli“.

Scritto da Katia Cullari

Foto del profilo di Katia Cullari

Hair stylist - Dolce e ribelle, è un vero “peperoncino calabrese”. Realizza Tutorial acconciature su Youtube. Eclettica e sognatrice. Perfetta insegnante di Hair Style e conoscitrice di tendenze, il suo mondo è tutto a colori. La sua droga? Gli specchi, ne porta sempre almeno uno in borsetta!

© Riproduzione riservata

33 Commenti

Lascia un commento
    • allora se inizi con la coda i capelli si raccolgono meglio e il risultato alla base del capo è più definito mentre se inizi direttamente con la treccia se non stai attenta e non tiri bene alla base il risultato potrebbe essere un pochino meno definito ma tutto sommato è questione di capello di manualità in base a come ti trovi meglio tu kisss

  1. Ho provato subito a farla, ma a me non viene così bene però, sarà perchè ho i capelli mossi e il risultato ottimale è su un bel liscio come il suo, boh a me viene un pò bruttina da guardare forse non ho una buona manualità

    • anche sul mosso è carina invece secondo me…certo sul liscio il risultato è più definito inevitabilmete,io ti consiglio di provare ancora fin quando esce bene mi raccomando nel fare i torciglioni quello è il passaggio più importante kisss

Lascia un commento

Rossetti Pupa China Doll: review e swatches

Everline: colore e tagli di capelli autunno inverno 2012 2013