Tutorial: acconciatura semplice e chic

acconciatura sempliceOggi vi propongo il tutorial di una acconciatura semplice che potete realizzare per svariate occasioni in modo particolare la vedo molto adatta per le uscite con le amiche nel fine settimana, gli aperitivi , le feste e le uscite serali.

Non si tratta di un’acconciatura troppo elaborata ed è abbastanza facile da realizzare, basta avere un po’ di manualità e pochi accessori che sicuramente già avrete in casa.


E’ una acconciatura semplice e chic! Allora siete pronte a realizzarla con me?

OCCORRENTE
Ecco cosa vi servirà:

– una spazzola;
– un pettine (meglio se a denti stretti);
– degli elastici per capelli (meglio se trasparenti o del colore dei vostri capelli);
– un fissante;
– un elemento decorativo (facoltativo) io ho optato per un fiocco.

Treccia incrociata

PROCEDIMENTO

PRIMO STEP: spazzolate bene i capelli, applicate il fissante e distribuitelo col pettine.


SECONDO STEP: aiutandovi col pettine a coda, prendete dalla parte laterale del capo due ciocche e fermatele con un elastico.
acconciatura semplice
TERZO STEP: prendete una piccola parte sottostante alla coda appena formata e avvolgetela intorno all’elastico coprendolo.
acconciatura semplice
QUARTO STEP: tenendo ferma la ciocca che appena arrotolata, ripetete il secondo step e subito dopo il terzo fin quando non sarete soddisfatte del risultato.
acconciatura semplice
QUINTO STEP: una volta ultimato il lavoro, raccogliete tutti i capelli rimasti in un’ultima coda, inserite l’elemento decorativo e spruzzate, se lo desiderate, un velo di lacca ed ecco il risultato finale! Potete anche non mettere il fiocco e terminarla in modo semplice, fermando i capelli con un elastico e comprendo lo stesso con l’ultima ciocca di capelli.
acconciatura semplice
Treccia incrociata

Di seguito il video tutorial che potete seguire per realizzare questa acconciatura semplice e chic:

Scoprite anche come realizzare tante altre pettinature semplici, particolari ed eleganti nella nostra sezione “Tutorial capelli“.


31 Comments

Leave a Reply

    Lascia un commento