Tutorial coda bassa rovesciata

Coda Bassa RibaltataOggi vi mostrerò un’altra acconciatura facilissima da fare, potete realizzarla da sole in 30 secondi. Si tratta della coda bassa rovesciata.

Come la coda bassa con elastico coperto da capelli, anche questa è un’alternativa alla classica coda che permette di tenere in ordine i capelli in modo più elegante e particolare.

La coda bassa rovesciata, chiamata anche coda bassa ribaltata è una pettinatura che non essendo eccessiva si presta molto bene a diverse occasioni (lavoro, scuola, uscite serali e pomeridiane) e adesso vi mostrerò in questo tutorial come realizzarla per dare ai vostri capelli un aspetto più curato.

OCCORRENTE:
– una spazzola;
– un pettine a coda;
– un elastico(possibilmente trasparente o simile al colore dei vostri capelli);
– il fissante(facoltativo).
Coda Bassa Ribaltata
PROCEDIMENTO
PRIMO STEP: pettinate bene i capelli con la spazzole e successivamente spruzzate un po’ di fissante.
Coda Bassa Ribaltata
SECONDO STEP: con l’aiuto del pettine a coda distribuite bene il prodotto sui capelli e pettinate bene, formate una coda e fermatela con l’elastico.
Coda Bassa Ribaltata
TERZO STEP: create, con l’aiuto della coda del pettine e delle dita, un piccolo spazio tra i capelli.
Coda Bassa Ribaltata
QUARTO STEP: inserite la coda all’interno dello spazio formato e fatela roteare all’interno dello stesso.
Coda Bassa Ribaltata
QUINTO STEP: pettinate e fissate il tutto con la lacca (facoltativo) ed ecco il risultato finale.
Coda Bassa Ribaltata
Come avete appena visto in questo tutorial la coda bassa rovesciata risulta di grande effetto, sembra elaborata, ma si fa davvero in un attimo.

Eccovi il video dove vi mostro nel dettaglio come realizzarla al meglio:

Scoprite anche il tutorial per la coda bassa coon elastico coperto dai capelli.

Buona acconciatura a tutte!

Written by Katia Cullari

Hair stylist - Dolce e ribelle, è un vero “peperoncino calabrese”. Realizza Tutorial acconciature su Youtube. Eclettica e sognatrice. Perfetta insegnante di Hair Style e conoscitrice di tendenze, il suo mondo è tutto a colori. La sua droga? Gli specchi, ne porta sempre almeno uno in borsetta!

15 Comments

Leave a Reply
    • potresti usare anche un pettine normale per questa acconciatura e aprire i capelli solo con le dita,magari per cose più elaborate il pettine a coda serve…lo puoi reperire dove vuoi supermercati profumerie negozi per parrucchieri ed estetiste e costa pochissimo:)

    • sai anche la testina che uso ha i capelli un pochino scalati :) il mio consiglio è di usare il fissante pettinare i capelli con un pettine a denti stretti fare la coda e i capelli che vedi che escono fissarli con forcine del tuo stesso colore di capelli vedrai che cosi’ uscirà bene :)

Lascia un commento

Tendenze make up autunno inverno 2012 2013

Estasi Make Up Talent, Anna Marchese in finale