Urban Decay Naked 2: cosa ne pensate?

Urban Decay Naked 2Non è più un segreto, dopo rumors e indiscrezioni girate sul web, ormai è certo che la palette Naked 2 di Urban Decay è già uscita sul mercato statuinitense e dal prossimo anno arriverà anche in Europa.

Negli Stati Uniti il lancio è avvenuto l’1 dicembre 2011 e nel giro di pochi giorni le scorte sul web sono state esaurite.

La Naked palette – la prima versione e quella che noi tutte conosciamo – è una tra le trousse make up più desiderate e più vendute in tutto il mondo. Dopo questo enorme successo, Urban Decay ha deciso di proporre una seconda versione, puntando sempre sui colori nude e neutri. Voi cosa ne pensate?
Noi abbiamo deciso di fare un attento confronto prima di dare la nostra opinione.

Il packaging della Naked 2 non è più in velluto ma è in latta, di colore grigio – marrone chiaro, con la scritta esterna “Naked2” mentre all’interno lo specchio è più grande rispetto alla prima versione.

Urban Decay Naked 2

La dimensione della palette è identica e anche il numero degli ombretti contenuti. La confezione della Naked 1 era sicuramente più elegante, mentre la Naked2 punta sulla praticità.

Urban Decay Naked 2

I colori sono sempre neutri, adatti ad un look da giorno ma ideali anche per creare un trucco più sofisticato da sera. Si va dal rosa, al beige, al taupe, al marrone in diverse sfumature con colori opachi e shimmer.

Tra i colori un po’ più particolari vi segnaliamo Pistol che è un taupe e Snakebite che è un marrone vivace. Il nero è sempre presente ma in una variante più intensa, perfetto anche da usare come eyeliner. Le texture risultano molto morbide e scriventi. E’ incluso il pennello dual-ended (doppio) e un mini gloss inserito al posto della primer potion.

Urban Decay Naked 2

Gli ombretti della palette Urban Decay Neked 2 sono sempre divisi in 12 cialde ma in nuove tonalità, che sono:
– Foxy
– Half Baked
– Bootycall
– Chopper
– Tease
– Snakebite
– Suspect
– Pistol
– Verve
– YDK
– Busted
– Blackout

Urban Decay Naked 2

Sui siti americani, la Naked2 è in vendita al prezzo di 50 Dollari (la prima versione della palette costa 48 Dollari) quindi il prezzo è leggermente aumentato.

La palette Urban Decay Naked 2 è già super ricercata da moltissime beauty addicted, non tanto per la sua originalità o diversa utilità rispetto alla prima, quanto perché rappresenta un oggetto del desiderio a priori, visto il successo della prima versione.

Chi potrebbe acquistare la Naked2 di Urban Decay per motivi differenti? Innanzitutto le persone che non hanno la prima versione, ora possono scegliere fra le due: i colori sono leggermente diversi ma entrambe permettono di avere 12 ombretti di ottima qualità sulle tinte nude racchiuse in una sola palette.

Urban Decay Naked 2

Anche tutte le appassionate dei colori neutri potrebbero voler acquistare la seconda palette, per sfiziarsi con nuove tonalità rimanendo sempre sui propri colori preferiti.

Chi invece non ha questa passione e già possiede la prima, a nostro avviso, può evitare di acquistare la Naked2, visto che le differenze non sono rilevanti e il prezzo è abbastanza elevato.

E voi, cosa ne pensate? Che opinioni vi siete fatte? Acquisterete la Urban Decay Naked2? ;)

Scritto da Anna Zaltron

Foto del profilo di Anna Zaltron

Beauty Reviewer - Semplicità e tanta fantasia. Lei è l’esperta di creme e prodotti “fai da te”, conosce tutte le ricette e i segreti per prendersi cura della propria bellezza in modo naturale. Scrive articoli dedicati alla cosmesi naturale e realizza recensioni. Trasmette la sua passione e insegna a riscoprire la propria bellezza a chiunque.

13 Commenti

Lascia un commento
  1. La Naked è la mia palette preferita!! Io uso praticamente solo colori neutri, e la Naked2 non voglio lasciarmela sfuggire!!! Ho fatto ricerche sul web e ho visto che la vende il sito di Urban Decay e il sito americano di Sephora, ma mi piacerebbe sapere quando arriverà anche da noi!!!

  2. la seconda mi piace di più della prima, se la guardate bene non è così identica.. innanzitutto c’è il nero che nella prima mancava perchè c’erano due grigi (il grigio scuro non era comunque nero intenso come questo) e poi ci sono molti più marroni! Bellissima!!

Lascia un commento

Come applicare lo smalto gel semipermanente

Tutorial Make up Natale 2011