Scarpe suola rossa Louboutin: tutti i modelli e prezzi

scarpe suola rossa

Le scarpe suola rossa sono famose in tutto il mondo, desiderate da milioni di donne e amate da quando sono state lanciate sul mercato.

Chi ha ideato le scarpe con la suola rossa? Come sono nate? Cosa hanno di così speciale? Vi presentiamo tutto quello che una appassionata di moda dovrebbe sapere, con curiosità interessanti e dettagli utili sui prezzi e sui modelli che sono conosciuti a livello internazionale

CHI HA CREATO LE SCARPE CON LA SUOLA ROSSA?

Il loro nome arriva proprio dall’ideatore, Christian Louboutin.

Gli stilisti sono degli artisti e, come in ogni campo culturale che si rispetti, ci sono quelli che si fanno notare per le stravaganze e altri che emergono solo grazie al talento, all’intuizione giusta al momento giusto.

Christian Louboutin, classe ’64, parigino, appartiene di certo alla seconda categoria. Stilista francese di calzature, già a 16 anni cerca di vendere i suoi disegni alle scuole di ballo e ai locali di danza più famosi. Approda al Folies Bergères a 17 anni, preso sotto l’ala protettrice delle ballerine, che però non potevano commissionargli le scarpe disegnate per mancanza di fondi. Finisce per incollare paillettes ai loro abiti e a leggere le lettere d’amore dei fans.

Crescendo, diventa stilista free lance per Chanel, Dior e Yves Saint Laurent, iniziando anche delle collaborazioni in Italia. 

Scarpe a punta Louboutin
Scarpe a punta Louboutin: Pigalle Follies Suede (515€); Pigalle Follies Patent Malachite (545€); So Kate Patent azzurro e rosa (515€ )

COME NASCE L’IDEA DELLA SUOLA ROSSA?

La svolta arriva alla fine degli anni ’80, quando concepisce una decollété d’alta moda, unica, preziosa, a tratti eccessiva, altissima ma sempre chic. Nel 1992 apre la sua prima boutique a Parigi e nasce la sua prima collezione di scarpe, la “Love, Trash, etc“. Manca ancora, però, quel dettaglio indispensabile per distinguersi, per emergere tra i grandi designer, mentre colleghi come Jimmy Choo incassavano l’apprezzamento di icone fashion come Lady Diana.

È con la collezione autunno inverno 1993 1994 che Christian ha la folgorazione. Confrontando i disegni con i primi modelli originali della collezione, si accorge che le differenze sono notevoli, manca qualcosa. Preso da un’impeto creativo, e forse di frustrazione, decide di versare una boccetta di smalto rosso sulla suola, trovando così ciò che ha reso uniche le scarpe Louboutin.

Nasce in questo modo l’iconica e leggendaria suola rossa di Christian Louboutin, il trademark che lo consegna alla storia della cultura pop e della moda.

Tanti modelli diversi di scarpe Louboutin
Tanti modelli diversi di scarpe Louboutin

SCARPE CHRISTIAN LOUBOUTIN: ICONA DELLA MODA

Da quel momento, Louboutin inizia a collaborare con maison di primo piano, da Lanvin a Alexander McQueen, per completare le loro collezioni moda. Il successo dell’ex garzone del Folies Bergères è inarrestabile e lo porta a vestire i piedi delle star più famose, da Madonna a Lady Gaga, da Catherine Deneuve a Kate Moss. I tacchi con suola rossa vengono indossati da attrici, celebrities, modelle, principesse, regine, donne del mondo dello spettacolo tra cui Dita Von Teese, Sarah Jessica Parker, Victoria Beckham, Blake Lively.

Christian diventa l’ideatore di un simbolo della donna moderna, inarrestabile, consapevole di sé, grazie allo stiletto altissimo e alla ormai celebre suola scarlatta.

Le Louboutin diventano un’icona, dunque, non solo un semplice accessorio, cantate anche da Jennifer Lopez, che le trasforma in simbolo del nuovo girl power.  Le scarpe Christian Louboutin vengono distribuite in 46 paesi con 21 boutique nel mondo. Un marchio che non teme di creare calzature scomode perché, come dice lo stilista ‘il comfort è un concetto orribile’. 

ALTRE COLLEZIONI LOUBOUTIN 

Louboutin non si è fermato e, dopo le scarpe con suole rosse, sono arrivate anche le borse. Gli accessori della maison francese diventano ancora più oggetto di culto, tra tacchi vertiginosi e borse con richiami glam e fetish, ma sempre sottili, senza mai abbandonare il campo dell’eleganza pura e dello stile più chic e glamour, marchi di fabbrica di Louboutin.

Inevitabilmente, Louboutin diventa un brand simbolo, e il suo campo d’azione diventa sempre più vasto. Ecco, quindi, arrivare la collezione di smalti Louboutin e rossetti Louboutin, racchiusi in lussuosi packaging da collezione, linee nelle quali il rosso domina sempre la scena. Per la gioia delle fashion addicted di tutto il mondo.

SCARPE SUOLA ROSSA: I MODELLI PIU’ FAMOSI

Louboutin ha creato delle scarpe che sono diventate quasi un oggetto di culto e i modelli più famosi resteranno nella storia della moda. Vediamo quali sono.

  • PIGALLE LOUBOUTIN

Partiamo dai tacchi vertiginosi delle sue decolleté più amate, le Pigalle, sfidano il tempo e restano moderne ma tremendamente classiche, la scarpa intramontabile che risolverà sempre ogni outfit, in ogni tempo.

 

 

Louboutin Pigalle
Louboutin Pigalle, prezzo 515 €
  • SO KATE LOUBOUTIN

Altro modello amatissimo sono le So Kate, create su diretta ispirazione di un’altra icona fashion moderna: Kate Moss. La modella, amante oltre misura delle Pigalle, chiese a Louboutin di creare un modello di scarpe per il suo matrimonio. Il designer ha rimodellato la Pigalle, rendendola più sottile, leggera e snella.

Louboutin So Kate bianche
Louboutin So Kate bianche, prezzo € 545
Louboutin So Kate degrade, prezzo € 545
Louboutin So Kate degrade, prezzo € 545

  • SOLASOPHIA LOUBOUTIN

Anche ballerine firmate Louboutin sono diventate un must have. Le Solasophia Flat, ad esempio, sono scarpette rasoterra con punta e fiocchetto, e rappresentano l’essenza stessa dell’eleganza senza tacchi. 

Solasofia Safki Louboutin
Solasofia Safki Louboutin (prezzo € 450)
Ballerine Louboutin
Ballerine Louboutin

  • BALLERINA ULTIMA

Scarpe che diventano anche argomento di discussione, poi, come le Fetish Ballet Heels, le cosiddette Ballerina Ultima, sfoggiate anche da Beyoncé nel video “Green Light”. Scarpe, queste, impossibili da indossare se non sdraiate, come ammette lo stesso Louboutin.

Ballet heels Louboutin
Ballet heels Louboutin
  • SCARPE LOUBOUTIN LINEA NUDE

Louboutin ha creato anche una collezione nude, reinterpretando il concetto in base al colore della pelle della donna che le indosserà, dal color porcellana fino al cioccolato, decisione che riceve il plauso di milioni di donne nel mondo.

Louboutin nude Deepik Kid/pvc Safki
Louboutin nude Deepik Kid/pvc Safki, costo € 745

PREZZI SCARPE LOUBOUTIN

Quanto costano le scarpe suola rossa? Le Louboutin diventano leggendarie anche per via dei prezzi, decisamente inaccessibili alla stragrande maggioranza delle donne. Lo stesso designer chiude le porte alla possibilità di disegnare una linea low cost, perché a suo dire comporterebbe la diminuzione della qualità dei materiali e della produzione minuziosa. Louboutin, poi, non ha outlet ufficiali, dunque per risparmiare qualcosa possiamo solo attendere saldi e sconti sul sito della maison oppure delle boutique sparse in giro per il mondo. 

I prezzi di un modello Louboutin oscillano tra i 500 e i 900 euro, in base al modello e al materiale che compone le scarpe. Gli stivali hanno un prezzo di 1000 Euro circa, non meno. Non esattamente a buon mercato, dunque!

DOVE VENGONO PRODOTTE LE LOUBOUTIN?

Una curiosità per le esperte di moda. La fabbrica che produce le scarpe Louboutin in Italia si trova in provincia di Milano, a Nerviano. Qui è presente un grande stabilimento produttivo che non passa inosservato! L’azienda si chiama SeyMeChamLou Srl ed è situata in via Santa Maria 22 a Nerviano. Ci sono rumors sulla presenza di uno spaccio a fianco della fabbrica, una sorta di outlet, ma in realtà sono soltanto voci di corridoio, perché la fabbrica dall’esterno sembra essere super blindata con divieto di accesso ai non dipendenti.

Non è un caso la scelta della sede della produzione perché dovete sapere che l’intera zona è famosa per la tradizione artigianale calzaturiera, addirittura la città a fianco, Parabiago, è soprannominata la città della calzatura.

QUAL E’ IL PRECISO COLORE DELLE SUOLE?

Il rosso scarlatto è precisamente il Pantone 186c che dal 2007 è diventato patrimonio esclusivo della Maison Louboutin e delle sue scarpe di culto. Una spiacevole causa in tribunale ha contrapposto nel 2011 Christian Louboutin e Yves Saint Laurent. Quest’ultimo brand aveva deciso di usare la suola rossa per una sua collezione, scatenando le furie del designer parigino. YSL decise di abbandonare la battaglia, concentrandosi sulla creazione dei modelli, e Louboutin, di fatto, vinse la causa, lasciando intendere a tutti i competitor più famosi che la suola scarlatta sarà sempre e solo sua e la difenderà in tutte le sedi possibili.

Anche voi siete delle fashion addicted innamorate delle scarpe con la suola rossa? Fateci sapere cosa ne pensate lasciandoci un commento!


SE VI PIACE IL MARCHIO LOUBOUTIN SCOPRITE LE NUOVE COLLEZIONI:

Written by Elisa Malizia

Beauty & Fashion Editor - Lost in Sapienza, facoltà di Lingue, Culture, Letterature e Traduzione, ama in egual modo Coco Chanel e Courtney Love, ma il sogno nel cassetto è quello di diventare Franz Kafka, orecchie comprese. Ama tutto quello che è comunicazione, in qualsiasi forma.

19 Comments

Leave a Reply
  1. a dir poco meravigliose…. sono il mio sogno da tanti anni ma temo che continueranno a rimanere tali visti i prezzi. Post molto interessante comunque, l’ho apprezzato molto e mi ha permesso di scoprire qualche dettaglio in più che non conoscevo, grazie!

  2. Quella del” comfort come concetto orribile” Mi fa morire!!! Ma sono perfettamente d’accordo, per essere belle a volte bisogna fare un sacrificio!!!scarpe meravigliose!

  3. da amante dei tacchi alti e dello stiletto in particolare posso dire solo una cosa: stupende!
    quanto vorrei avere almeno un paio di Louboutin nella scarpiera…ma sono troppo al di sopra delle mie possibilità!
    chissà se prima poi, con un super sconto…

Lascia un commento

deborah trucco estate 2016

Deborah trucco Estate 2016: tutti i nuovi prodotti

Rossetti doppio colore

Rossetti doppio colore Collistar: recensione, swatches