Come applicare il blush in stick

Vi piacciono i blush in stick ma non avete idea di come applicarli? Oggi siamo qui per darvi delle dritte sull’applicazione di questo prodotto multiuso.

blush in stick

Vi piacciono i blush in stick ma non avete idea di come applicarli?

Queste tipologie di prodotto sono molto di moda ultimamente, ma guardandoli la domanda sorge spontanea: come applicare il blush in stick? Per questo oggi siamo qui: per darvi delle dritte sull’applicazione di questo prodotto multiuso che rende le gote più belle e il make up più radioso!

APPLICAZIONE DEL BLUSH IN STICK
Il “blush in stick” è un prodotto molto particolare e amato, si tratta di un fard dalla consistenza a metà strada tra un balsamo, un gel e una crema e si presenta in versione solida in uno stick contenuto in flaconi simili alla colla stick classica o a dei matitoni piuttosto grandi e si estraggono generalmente ruotando il fondo dello stick.
applicazione blush in stick

Trattandosi di prodotti dalla consistenza inedita possono metterci in difficoltà a prima vista, ma sono davvero molto comodi: per applicare il blush in stick è semplicemente necessario appoggiarlo direttamente sulle gote a piccoli tocchi senza però esagerare, alcuni di questi fard sono davvero pigmentatissimi!

Naturalmente applicarli totalmente dallo stick è impossibile: si otterrebbe un effetto troppo forte ed artificioso, un pò clownesco, per questo è assolutamente necessario sfumare il blush in stick con i polpastrelli, che come sappiamo scaldano il prodotto e lo assicurano alle gote per un effetto a lunga durata.
applicare blush in stick

In alternativa ai polpastrelli, per ottenere una sfumatura molto naturale, ma sicuramente d’effetto è possibile utilizzare un pennello a fibre sintetiche, meglio se del tipo duofibre, quei pennelli speciali con le setole nere nella parte sottostante e bianche su quella superiore, un tipo di pennello davvero perfetto per applicare il blush in stick!
pennello duofibre

Vi ricordiamo inoltre che il blush in stick è perfetto per la pelle da normale e secca perchè comunque ha una texture idratante che potrebbe risultare troppo densa per la pelle mista o grassa.

BASE TRUCCO
Il blush in stick si applica alla perfezione sopra ad una base di fondotinta o bb cream cremosa o liquida, mai sui fondotinta in polvere, e poi va fissato per bene con una cipria trasparente per un effetto a lunga durata.
blush in stick

A seconda del colore il fard in stick può essere applicato sulle gote per un effetto sano e leggero o in maniera più decisa sugli zigomi per creare un effetto di “contouring” che va a scolpire in maniera decisa il viso.
mettere blush in stick

Avete mai utilizzato i blush in stick? Come li applicate? E soprattutto, quali sono i vostri preferiti? Speriamo che i nostri consigli su come applicare il blush in stick possano esservi utili!

Written by Serena D'Angelo

Beauty & Fashion Editor - Laureata in Linguaggi dei Media, ha alle spalle una lunga esperienza nel mondo della comunicazione. Scrive articoli dedicati al mondo della bellezza e della moda, realizza video per il canale youtube di Beautydea e partecipa alle iniziative di comunicazione e marketing organizzate dalle principali aziende del settore. E’ una Beauty influencer. Colleziona rossetti e li ama talmente tanto da averne uno tatuato. Impazzisce per i saldi online!

13 Comments

Leave a Reply

Lascia un commento

Borsa Liu Jo Amelie

Borsa Liu Jo 2014 Amelie: foto e prezzi

Acconciature per Natale, semplici e veloci