Come mettere il Mascara: la tecnica usata dai truccatori

Scopriamo insieme come applicare in modo professionale il mascara, il prodotto make-up capace di cambiare il nostro sguardo.

come mettere il mascara

Il mascara è quel magico prodotto make up capace di cambiare un intero look.

IL MASCARA

Il mascara è il cosmetico per il trucco occhi più usato. Si può mettere sempre, è necessario su trucchi intensi ed è indispensabile per trucchi acqua e sapone. Basta un gloss, un filo di blush o terra e un po’ di mascara e il nostro viso cambia radicalmente.

Il mascara è un prodotto davvero irrinunciabile. Possiamo fare a meno di matite, ombretti, rossetti… ma non di lui.

Advertisements

come mettere il mascara

come mettere mascara

COME APPLICARE IL MASCARA?

Voglio svelarvi qualche trucchetto che usiamo noi make up artist per mettere il mascara. Ovviamente ognuno ha le sue tecniche e io non le conosco tutte, ma posso condividere con voi la mia. Ecco tutti gli step da seguire per una applicazione professionale del mascara.

1. PETTINARE LE CIGLIA

Prendiamo un pettinino per ciglia e iniziamo pettinandole, le setole dure di cui è composto elimineranno eventuali grumi che spesso si formano a causa di residui di trucco o ad una eccessiva produzione di secrezione degli occhi durante la notte.

come pettinare le ciglia

2. PIEGARE LE CIGLIA

Il piega ciglia è quello strano aggeggio metallico che sembra una pinza. Può spaventare a prima vista, ma è lo strumento che fa la differenza. Usarlo è semplice l’importante è prestare attenzione a non pizzicare la pelle, e a non tirare mentre si stringe. Bisogna procedere con molta calma.

Prendiamo tutte le ciglia fino alla base ‘stringiamo e lasciamo’ per 4-5 volte per occhio, il risultato sarà strepitoso. Se avete delle ciglia particolarmente lunghe potete anche piegarle a metà lunghezza, in questo caso siate sempre molto delicate.

Come mettere il mascara, piegaciglia

3. PREPARARE E PROTEGGERE

Una volte pettinate e piegate, le ciglia vanno preparate ma soprattutto protette, a maggior ragione se andiamo ad usare prodotti waterproof che vanno ad indebolirle. Esistono sul mercato molti prodotti ‘primer‘. Possono essere volumizzanti, allunganti o solamente curativi e protettivi. La scelta del prodotto più adatto la lascio a voi, a seconda delle vostre necessità. Quindi preleviamo una piccola quantità di prodotto e stendiamola con movimenti orizzontali verso l’alto.

Advertisements

come mettere il mascara: applicazione del primer

4. PRELEVARE IL PRODOTTO

Potrebbe sembrare una banalità, però se il mascara non viene prelevato correttamente rischiamo di creare un pastone mentre lo applichiamo e rischiamo di farlo seccare più rapidamente.

Advertisements

Quindi, per evitare ciò, procediamo in questo modo: impregnamo lo scovolino della giusta quantità di prodotto, attenzione a non fare su e giù con lo stesso, questo farebbe entrare aria e il mascara diventerebbe inutilizzabile prima del previsto. La procedura corretta da fare è semplicemente quella di: intingere fino in fondo ed estrarre. Se ne avete prelevato troppo, scaricatelo su una velina prima di procedere all’applicazione.

Come mettere il mascara

5. APPLICARE IL MASCARA

Come mettere il mascara? Guardando verso il basso e tenendo il mento verso il basso, applichiamolo sulle ciglia superiori, dapprima in senso orizzontale e poi in senso verticale alzando l’arcata sopraccigliare con l’indice della mano libera in modo da aprirle a ventaglio.

Va steso con movimenti veloci dal basso verso l’alto avendo estrema cura di prendere le ciglia fin dalla radice, soffermatevi sulla base con movimenti a zig zag per dare maggior volume. Manteniamo il più possibile la loro direzione naturale. Non bisogna lasciare che si asciughi tra una passata e l’altra per evitare la formazione di grumi.

Advertisements

Per un effetto cat eyes intensifichiamo la parte più esterna con movimenti decisi verso l’esterno. Se lo mettiamo sulla parte inferiore, ricordiamoci di guardare verso l’alto. Assicuriamoci che il mascara sopra sia completamente asciutto prima di procedere, per evitare di macchiare la palpebra. Applicare il mascara nella parte inferiore richiede attenzione, procedete lentamente con la punta dello scovolino, con movimenti leggeri dall’interno verso l’esterno.

mettere il mascara

QUALCHE PICCOLA ASTUZIA

Per rendere gli occhi scuri ancora più intensi e penetranti, applicate un mascara nero su tutte le ciglia. Senza aspettare che il prodotto sia completamente asciutto, applicate solo sulle punte 2 passate di mascara color blu. Se avete gli occhi chiari (occhi verdi o occhi azzurri) sostituite il mascara blu con un color borgogna, o comunque un colore che abbia una parte di pigmento rosso al suo interno.

Se volete applicare un mascara colorato non applicatelo mai su tutte le ciglia. Applicate alla base un mascara marrone oppure nero fino a metà delle ciglia con movimenti a zig zag, per dare definizione e profondità allo sguardo, applicate invece il mascara colorato solo sulle punte.

Per un’effetto naturale ma particolare potete creare un’ombrè sulle ciglia applicando alla base un mascara nero intenso e sulle punte un mascara marrone chiaro. Questo metodo è ideale anche per le ragazze molto chiare, con capelli e ciglia biondissime. Il colore ideale di rimmel da usare su queste caratteristiche è infatti il marrone, il nero da solo, invece è sconsigliato, poichè renderebbe il tutto troppo artificiale. Potete usare il metodo del mascara ombrè nelle occasioni più importanti per avere un trucco occhi fantastico ma sempre naturale.

UNA COSA DA NON FARE MAI

Un’ultima importante cosa, non condividete mai il vostro mascara con nessuno, e non usate mascara di altre persone. Il mascara è l’unico cosmetico che non si può disinfettare e gli occhi sono una delle parti più esposte del nostro corpo. Se vi trovate a provare un mascara da qualche parte assicuratevi che vengano usati gli scovolini usa e getta. Questa è una cosa molto importante da non sottovalutare.

Spero che questa guida su come mettere il mascara vi sia stata utile. Fatemi sapere qual è la vostra routine mascara e se proverete ad utilizzare qualche trucco che vi ho consigliato.

Aspetto i vostri commenti! Ovviamente sono sempre disponibile per rispondere a domande e dare suggerimenti.


POTREBBERO PIACERVI ANCHE QUESTI ARTICOLI:

Scritto da Sara Bianchi

Foto del profilo di Sara Bianchi

Beauty Editor - Amante della bellezza e dell'arte ha fatto della sua passione una professione realizzando il suo più grande sogno: diventare una truccatrice. Ora però ha una nuova missione, condividere i suoi segreti di bellezza con tutte le donne.

© Riproduzione riservata

Advertisements

21 Commenti

Lascia un commento
  1. Bellissima questa guida =) il mio problema sono le ciglia a spiovente… infatti dovrei usare il piegaciglia, solo che un occhio (quello destro) riesco a farlo bene, quello sx non so come mai mi prende sempre pieghe strane… secondo te è sempre meglio usare mascara non waterproof? Perché io ultimamente uso uno appunto waterproof però lo trovo difficile da rimuovere, lascio agire lo struccante qualche secondo sulla palpebra, ma mi tocca comunque strofinare e poi il contorno occhi mi si irrita…

    • Le ciglia, come le sopracciglia, non sono mai uguali. E’ una cosa fisiologica normalissima. Io per esempio ho pochissime ciglia sul lato sinistro mentre a destra ne ho anche troppe :D. Prova a usare il piega ciglia in modo diverso sull’occhio sinistro, osservale e cerca di capire se magari vanno piegate meno oppure se devi tenerti più verso l’esterno, e fai delle prove :). Il mascara waterproof andrebbe usato solo in circostanze importanti, un po’ come i primer viso siliconici. Oltre ad essere difficile da rimuovere e ad irritare il contorno occhi, indebolisce anche le ciglia, è come se ti facessi la tinta ogni 3 giorni a lungo andare le ciglia diventano più deboli più rade e tendono a spezzarsi. Io direi Si al mascara waterproof quando realmente necessario. Per struccarlo prova così: imbibisci un dischetto di cotone dal lato zigrinato con uno struccante bifasico ( se non c’è l’hai puoi usare dell’olio d’oliva) e mantienilo solo sulle ciglia per 1 minuto poi apri il dischetto e tira verso l’esterno senza strofinare dopo di che lavati con un po’ di acqua tiepida. Questo impedisce di irritare il contorno occhi e di rompere le ciglia ma dovrebbe scioglie il prodotto :).

      • grazie per la risposta esauriente! Sinceramente non pensavo che il mascara waterproof fosse così aggressivo, grazie davvero per le dritte, le metterò in pratica =)

    • Lo so anche io le prime volte ero titubante, sembra uno strumento di tortura :D. Ma se superi la paura poi non ne potrai fare a meno. Non puoi farti male credimi l’importante è che non tiri mentre stri piegando altrimenti potresti spezzare le ciglia. :)

    • E’ proprio vero, tolte le varie tecniche che si possono usare, e imparare dalle persone. Molte volte mi rendo conto che sono li davanti allo specchio e provo ad applicare il prodotto in modo diverso e si apre un mondo.. non so se ti è mai capitato, ma è una sensazione meravigliosa :)

Lascia un commento

kiko tropic heat

KIKO Tropic Heat: collezione trucco con Leitmotiv

Vestiti da cerimonia Pronovias 2018: Catalogo