Unghie: quale lima scegliere?

Lima Unghie Manicure

Le mani curate sono il biglietto da visita delle donne. Per una manicure impeccabile dobbiamo scegliere la lima per unghie ideale che sarà la nostra alleata nella realizzazione di fantasiose nail art o anche solo per una costante cura delle unghie.

Quale sarà la lima adatta al nostro tipo di unghia? Ecco una piccola guida per trovare la lima per unghie perfetta per le nostre esigenze!

COME SCEGLIERE LA LIMA PER LE UNGHIE

La scelta, così come l’utilizzo di questo strumento, dipende dalle nostre necessità e dall’esperienza nel sapere maneggiare questo accessorio. Esistono diverse tipologie di lime per le unghie; le caratteristiche che fanno la differenza sono forma, colore, spessore e ruvidità.

Per capire quanto è ruvida una lima possiamo controllare il numero Grit, il metro di valutazione della grana che ci indica il suo grado di ruvidità. In linea generale, maggiore sarà il Grit più sottile sarà la grana e quindi meno abrasiva; al contrario, un Grit basso implica una grana più grossa e di conseguenza più abrasiva.

Vediamo nel dettaglio le tante forme e materiali delle lime per unghie!

FORMA

Le lime che normalmente troviamo in commercio sono generalmente di tre forme:
lime curve: dette anche Banana o Boomerang, le lime curve sono perfette per la ricostruzione delle unghie, per limare la zona cuticole e smussare i bordi esterni dell’unghia così da ottenere una forma ovale o rotonda;

Lima Unghie Curva

lime dritte: questo tipo di lime, conosciute anche come Strait, sono ideali per accorciare e dare qualsiasi forma alle nostre unghie (quadrate, a stiletto, a mandorla, etc.);

Lima Unghie Dritta

lime mezzaluna: con la loro linea arrotondata, le lime mezzaluna (chiamate anche Jumbo o Mambo) hanno un lato lineare e uno stondato, quindi sono adatte per entrambe le funzioni delle lime curve e dritte.

Lima Unghia Mezzaluna

MATERIALI

Dopo aver scelto la forma più consona alle nostre esigenze, concentriamoci sui diversi materiali di cui può essere composta la lima. Anche in questo caso dobbiamo scegliere in base al tipo di manicure che desideriamo, ma dobbiamo anche stare molto attente all’unghia che andremo a trattare: per ogni tipologia di unghia esiste la lima adatta. Vediamo insieme tutte le caratteristiche dei diversi materiali:

lime in metallo: indicate per unghie naturali robuste di media lunghezza, per una limatura decisa. La lima è poco flessibile e di grana media proprio perché deve trattare unghie forti, perciò va maneggiata con cura. Può essere lavata e disinfettata, quindi perfetta per chi svolge la professione di nail artist.

Lima Unghie Metallo

lime in legno: utilizzate per tutte le tipologie di unghie, sono particolarmente adatte per le più sottili e fragili. Essendo molto flessibili, al contrario di quelle in metallo, seguono bene la forma dell’unghia e risultando quindi meno aggressive.

Anche le lime in legno hanno grane diverse. Per le unghie più delicate è meglio quella più sottile da 120/120 o 100/100, mentre per le altre tipologie di unghie consigliamo quella più spessa da 100/100 o 80/80. Un aspetto negativo di questo materiale è che non è lavabile, quindi la lima in legno è da considerarsi ad uso solo personale.

Lima Unghie Legno

lime in vetro: probabilmente le lime migliori perché, grazie alla grana molto sottile, sono adatte a tutte i tipi di unghie, sono lavabili ed è molto difficile consumarle.

Unica precauzione, stare attente agli urti; essendo in vetro le lime si potrebbero scheggiare o rompere e diventare quindi inutilizzabili.

Lima Unghie Vetro

lime in plastica: classiche lime da ricostruzione, sono perfette per estetiste e nail artist poiché lavabili e disinfettabili. Sono vendute in diverse varianti, con colore e grana diversa a seconda dell’utilizzo.

Lima Unghie Plastica

lime di cartone: di tutte le forme, colori e fantasia. Le lime di cartone sono adatte a tutte le unghie e semplici da maneggiare. Pratiche ed economiche, sono l’ideale per i piccoli ritocchi, quando si ha la necessità di limare un’unghia sfaldata o rotta anche fuori casa, perfette da mettere in borsetta! Unico neo: non sono lavabili.

Lima Unghie Cartone

lime a grana di diamante: molto simili a quelle in vetro, queste lime sono durature e lavabili. Sono molto utilizzate nei centri estetici poiché possono anche essere disinfettate in soluzioni anti batteriche per una sterilizzazione ottimale.

Lima Unghie Diamante

lime a mattonicino: una lima multi funzione per levigare, lucidare e preparare le unghie alla ricostruzione. Molto diffusa la versione a forma di mattoncino, ma possiamo trovarle anche dritte, con un lato opacizzante e uno lucidante, morbide e flessibili ideali per unghie naturali.

Lima Unghia Mattoncino

Se amate prendervi cura delle vostre mani non potete perdervi una novità super tecnologica: la lima automatica Scholl! Se poi cercate ispirazione e qualche idea creativa per le vostre Nail Art dovete assolutamente sbirciare nella sezione Unghie di Beautydea interamente dedicata alla manicure.

Ora avete tutte le informazioni necessarie per scegliere la lima perfetta per voi! Quale sceglierete? Fatecelo sapere nei commenti!

Written by Elena Bossi

Editorial Coordinator – Laureata in Filosofia, ha lavorato nel campo della comunicazione, web marketing e social media. Realizza articoli dedicati al mondo Fashion e Hair style. Amante della scrittura e dei libri, ma ormai dipendente da Youtube, beauty blog e serie TV. Mangiatrice compulsiva di cioccolato, non potrebbe vivere senza caffè, romanzi storici e rossetto rosso. Inguaribile romantica e con una fervida immaginazione da fare invidia ad Alice nel Paese delle Meraviglie.

9 Comments

Leave a Reply
  1. Descrizione delle lime impeccabile! per chi ha unghie naturali quelle in vetro sono perfette, da non utilizzare quelle di grana grossa per ricostruzioni, se non si vuole rovinare l’unghia..

Lascia un commento

roberto cavalli paradiso azzurro

Roberto Cavalli Paradiso Azzurro: profumo 2016

MAKE UP FOR EVER Ultra HD Concealer

Correttore Ultra HD Make Up For Ever