Renée Zellweger: come realizzare il suo trucco

Trucco luminoso e naturale nei toni del rosa per l’attrice premiata ai BAFTA londinesi, di buon auspicio per il successo agli Oscar 2020

Renée Zellweger trucco

Il premio Oscar texano Renée Zellweger torna se stessa dopo aver abbandonato i panni di Judy Garland e aver fatto incetta dei più prestigiosi premi, calcando i red carpet con un make up femminile, elegante e luminoso. Proviamo a replicarlo insieme?

TRUCCO RENÉE ZELLWEGER

Tra i numerosi premi di cui è stata recentemente insignita l’attrice texana ci sono i BAFTA,chiamati anche ‘Oscar inglesi’ per la loro importanza nel mondo del cinema britannico. Proprio sul red carpet londinese, che precede di una settimana quello degli Oscar a Los Angeles, la star Renée Zellweger ha sfoggiato un make up luminoso ed elegantemente naturale, realizzato per lei dalla truccatrice cinematografica e televisiva Dana Hamel.

Adv


Per la diva un total make up Pat McGrath Labs, giocato sui toni del rosa per dare al viso freschezza e un effetto radioso. Scopriamo come replicare il trucco di Renée Zellweger passo dopo passo, con qualche consiglio e l’elenco dei prodotti Pat McGrath Labs utilizzati!

Renée Zellweger make up
Renée Zellweger ai British Academy Film Awards 2020 a Londra – credit photo: Cubankite/Shutterstock.com

COME REALIZZARE IL MAKE UP DI RENÉE ZELLWEGER

Il punto forte del make up di Renée Zellweger è senza dubbio l’incarnato, compatto e sublimato da un velo di luce soffusa. Per ottenere questo risultato il primo step è l’applicazione di un primer a base acquosa come Pat McGrath Skin Fetish Sublime Perfection, dalla consistenza setosa e dall’effetto opacizzante. Grazie alla formula arricchita con acido ialuronico ed estratti botanici, aiuta la pelle a preservare la sua naturale idratazione, lasciandola elastica e piena.

Trucco Renée Zellweger
Credit photo: Cubankite/Shutterstock.com

Step due: la base viso! Il fondotinta adatto alla pelle di Renée Zellweger è fluido, modulabile e arricchito con elementi nutrienti, elasticizzanti e antiage. In particolare la make up artist Dana Hamel ha scelto Skin Fetish Sublime Perfection Foundation, oil free e dalla texture leggera ma al contempo confortevole sulla pelle. Grazie alla presenza di pigmenti illuminanti, il fondotinta PMG Skin Fetish promette di regalare al viso un effetto soft focus in grado di minimizzare imperfezioni e segni di espressione. Un consiglio? Per applicare il fondotinta, scegliete un pennello apposito morbido e fitto, così da poter modulare la coprenza del prodotto.

Trucco viso Renée Zellweger
Credit photo: Cubankite/Shutterstock.com

Per dare al viso luce e una tridimensionalità nuova non abbiate paura di utilizzare l’illuminante! Per ottenere un risultato naturale e leggero come quello di Renée Zellweger l’ideale sono i prodotti in stick, facili da utilizzare e dall’intensità modulabile, come il duo Skin Fetish Highlighter + Balm. Questo stick è composto da un balsamo trasparente nutriente e idratante dal finish dewy e da un illuminante cremoso studiato per riflettere la luce sul viso. I due prodotti possono essere usati singolarmente o in coppia, in punti del volto quali zigomi, arco di Cupido o arcata sopraccigliare, picchiettando delicatamente per un risultato trasparente e fondente. Il tocco finale: un velo impalpabile di cipria per fissare il make up ed eliminare eventuali aree lucide. Per ottenere una coprenza leggerissima e vellutata potete scegliere un prodotto in polvere libera come Skin Fetish Setting Powder, da applicare con un maxi pennello.

Renée Zellweger make up effetto naturale
Credit photo: Cubankite/Shutterstock.com
Adv

Passiamo al make up occhi, che vede protagonisti colori neutri come nude e marrone, per un risultato naturalmente elegante. Per l’attrice, la truccatrice ha utilizzato le palette Pat McGrath MTRSHP Sublime Golden Opulence e Mothership I: Subliminal e la matita occhi PermaGel Ultra Glide. Iniziamo applicando un ombretto shimmer come Violet VR, un marrone chiaro duochrome dai riflessi viola chiarissimo. Successivamente dedichiamoci alla bordatura inferiore dell’occhio. Prima di tutto definiamo con una matita waterproof a lunghissima tenuta di colore marrone scuro, su cui poi sfumare con un mini pennello occhi un ombretto marrone caffé dal finish opaco, per creare un leggerissimo effetto smokey e allungare lo sguardo.

Adv


Trucco occhi Renée Zellweger
Credit photo: Cubankite/Shutterstock.com

Le nuance utilizzate per Renée Zellweger sono BLK Coffee per la matita e Prosperity per l’ombretto. Infine, applicate nell’angolo interno dell’occhio e sull’arcata sopraccigliare due nuance shimmer super luminose ispirate al color burro e concludete il tutto con una generosa dose di mascara extra black come FetishEyes di Pat mCGrath. Le sopracciglia sono naturali, ben pettinate e definite; se per natura le avete anche già piuttosto folte, siete davvero fortunate!

Trucco labbra Renée Zellweger
Credit photo: Cubankite/Shutterstock.com

E ora non ci resta che scoprire come ricreare il make up labbra di Renée Zellweger visto sul red carpet dei BAFTA. Anche in questo caso la naturalezza è la caratteristica principale: le nuance scelte per matita e rossetto sono rosa nude. Vediamo nel dettaglio le referenze trucco Pat McGrath utilizzate:

  • matita labbra PermaGel Ultra in tonalità Bare Rose, waterproof e a lunga tenuta, perfetta per delineare con precisione le labbra e riempirle;
  • rossetto BlitzTrance in tonalità SkinFlixx, rosa nude caldo e infuso di perle dorate, dalla texture cremosa e super scorrevole.
Trucco Renée Zellweger
Renée Zellweger, miglior attrice per Judy – Credit photo: Cubankite/Shutterstock.com

Speriamo che la nostra guida su come riprodurre il make up del premio Oscar Renée Zellweger step by step con la lista dei prodotti utilizzati vi sia stata utile!

Vi piace il trucco di Renée Zellweger per questa occasione? Vi piacerebbe replicare un make up così naturale? Fateci sapere le vostre opinioni nei commenti.

Adv

Photo Credit: Shutterstock.com


TENDENZE TRUCCO DELLE STAR E GUIDE PER RICREARE I LORO MAKE UP:

Adv

19 Commenti

Lascia un commento
  1. Sinceramente a me piace questo trucco molto naturale, si evince la sobrietà del make up elegante, credo che non a tutte stia così bene come a lei ovviamente é soltanto un mio pensiero; bello e complimenti😊

  2. E dove sta il trucco?? A parte che ha la bocca storta per il botox e tutto il resto dell’impalcatura sta cadendo rovinosamente…
    Poi sinceramente questa cosa del trucco super naturale ha un po’ rotto francamente!

  3. Quello che mi colpisce molto di questo makeup è la luminosità!è davvero un makeup molto elegante e naturale…forse avrei evidenziato leggermente il makeup occhi…sempre mantenendolo naturale..ma un pochino più visibile

  4. Ho qualcosa di Pat ma nessuno dei prodotti menzionati…il problema non è tanto replicare il trucco, quanto riuscire a vederlo! è talmente naturale che, per i miei gusti, è fin troppo.
    E poi, gli ombretti di Pat si devono vedere perchè sono uno spettacolo, non meritano di essere ”invisibili”

Lascia un commento