Zara Archive Collection: tutti i capi riproposti dagli anni ’90!

I modelli di punta dagli anni ’90 reindossati dalle più grandi top model per la collezione Zara Limited Edition

Zara Archive Collection

Nella collezione Zara inverno 2021 troviamo, in edizione limitata, la capsule Zara Archive Collection, una riedizione dei modelli più iconici delle ultime due decadi a partire dagli anni ’90. Scavando nei suoi archivi, il brand ha recuperato gli abiti di maggior successo riadattandoli leggermente ai nostri tempi. Per l’occasione, ad indossarli sono state scelte alcune delle più celebri top model di tutti i tempi.

ZARA 1996: AMBER VALLETTA

Mannequin e attrice, Amber Valletta è stata scelta per indossare un abito lungo a maniche corte con spacchi laterali che appartiene al catalogo Zara 1996. Con quel tocco orientale che ci ricorda Lucy Liu in Kill Bill, rappresenta uno dei tanti vestiti eleganti per l’inverno che potremmo mettere anche oggi con una giacca dello stesso tono.

Abito lungo Zara Archive collection
Abito lungo limited edition (prezzo € 59,95)

ZARA 1997: LOOK MASCHILI CON GILET E TUTE

Sulla collezione Zara autunno 1997 soffiava il vento della parità dei sessi per cui si combatterono in quell’anno tante battaglie. Grande successo ebbe il completo cappotto-gilet-pantalone scuro che indossa Amber Valletta nella prima foto e la tuta chemisier con chiusura zip scollata che anticipa la moderna tuta elegante jumpsuit.

Completo Zara Archive collection
Cappotto extra lungo (€ 129) gilet (€ 49,95) pantaloni con lana (€ 59,95)
Tuta Zara
Tuta chemisier limited edition (costo € 79,95)

ZARA 1998: CAPPOTTO CAMMELLO E VESTITI MIDI

La Zara Archive Collection prosegue con Amber Valletta in vestito midi a spalline, in camicia di popeline e con un cappotto di  pura lana con colletto a revers e cintura. Pur facendo parte di una collezione Zara del passato, il capo si inserisce a pieno nel trend dei cappotti cammello inverno 2021 .

A farle compagnia c’è Carolyn Murphy, nominata modella dell’anno ai Fashion Awards del 1998, in outfit maschile. La camicia ha il classico colletto, chiusura frontale con bottoni e polsini. Il pantalone a vita alta dona massima professionalità con la piega dritta sul davanti. Abbinabile con scarpe Zara a tacco medio.

Abito limited edition Zara Archive collection
Abito limited edition (€ 49,95)

Camicia Zara
Camicia in popeline limited edition (€ 39,95)
Amber Valletta
Amber Valletta
Cappotto Zara Archive collection
Cappotto di lana con cintura limited edition (costo € 159)

Camicia in lana Zara
Camicia con lana limited edition (€ 49,95)

ZARA 2003: KATE MOSS

Correva l’anno 2003 quando spopolavano i pantaloni in pelle. La capsule Zara Archive Collection ce li ripresenta indossati da Kate Moss con un top. A seguire, un semplice abitino dallo scollo a cuore, spalle scoperte e sul retro un sexy spacco. Una pochette della linea borse Zara sarebbe la ciliegina sulla torta per completare il look.

Kate Moss per Zara
Top in maglia di lana limited edition (€ 29,95)
Kate Moss
Kate Moss
Vestito Zara Archive collection
Vestito con scollo a cuore limited edition (prezzo € 79,95)

ZARA 2011: STELLA TENNANT E SASKIA DE BRAUW

La britannica Stella Tennant ha sfilato negli anni ’90 per Chanel, Versace, Max Mara. Qui la collezione Zara autunno 2020 ne sfrutta il volto dal taglio sbarazzino per un look rock. Sotto al cappotto limited edition sbirciamo una minigonna in pelle con fibbie metalliche sui passanti. Anche Saskia De Brauw sfoggia un taglio pixie cut deciso ed intonatissimo con l’essenzialità dell’abito con maniche in tulle.

Cappotto Zara
Cappotto limited edition (€ 89,95)
Saskia De Brauw
Saskia De Brauw

Cosa ne pensate della proposta Zara Archive Collection? Qual è il look anni ’90 più iconico secondo voi? Fatecelo sapere lasciando un commento!


Se amate le creazioni del brand, scoprite anche: