Taglio Pixie cut: a chi sta bene? 50 Foto di star a cui ispirarsi

Ami i capelli corti? Scopri se il pixie cut è il taglio che fa per te! Tantissime immagini da cui prendere ispirazione e foto delle star con pixie hair cut!

pixie cut

Il Pixie Cut è un taglio di capelli moderno che segna le ultime tendenze dell’hairstyle. Fa parte dei tagli corti, ma si addice a chi ama look sbarazzini, pratici e funzionali, senza rinunciare all’eleganza.

In questo articolo vi spieghiamo a chi sta bene il pixie cut in base al tipo di viso e come pettinarsi per avere una acconciatura pratica e sempre perfetta. Vi mostriamo anche tante immagini e foto di pixie cut delle star dalle quali potete prendere ispirazione.

Pixie cut Anne Hathaway
Pixie cut Anne Hathaway
Pixie cut Charlize Theron
Pixie cut Charlize Theron
Pixie cut Halle Berry
Pixie cut Halle Berry
Pixie cut Jennifer Lawrence
Pixie cut Jennifer Lawrence
Pixie cut Natalie Portman
Pixie cut Natalie Portman

COME NASCE IL PIXIE CUT

Il pixie cut è il caschetto corto per eccellenza. Nasce negli anni ’50 e da allora ha continuato ad essere uno tra i tagli cortissimi più richiesti e preferiti anche, e soprattutto, dalle star. Audrey Hepburn in “Vacanze Romane” fu la prima a sfoggiarlo diventando una vera e propria icona.

A seguirla, attrici e modelle del calibro di Mia Farrow, Twiggy, Halle Berry, Anne Hathaway, Michelle Williams, Katy Perry e Goldie Hawn. Non ultima fu Lady Diana che grazie all’hairstylist Sam McKnight, negli anni 90 sdoganò il concetto di “corto”, conferendo al taglio un’aria elegante ed estremamente raffinata.

Lo abbiamo ammirato recentemente anche su Rihanna, che grazie al suo charme ha saputo riportarlo in auge, determinando una vera e propria tendenza.

Pixie cut Sharon Stone
Pixie cut Sharon Stone
Pixie cut Kristen Stewart
Pixie cut Kristen Stewart
Pixie cut Ginnifer Goodwin, Rihanna, Jennifer Hudson, Michelle Williams
Pixie cut Ginnifer Goodwin, Rihanna, Jennifer Hudson, Michelle Williams
Pixie cut Charlize Theron
Pixie cut Charlize Theron
Pixie cut Katy Perry
Pixie cut Katy Perry

PIXIE CUT COSA SIGNIFICA

Il pixie cut letteralmente significa “taglio da folletto” proprio perché il nostro immaginario vede la chioma dei folletti, tendenzialmente corta, spettinata e sbarazzina. Il pixie cut è sostanzialmente un caschetto cortissimo.

Questo particolare taglio corto vede le zone laterali della testa e la nuca al limite della rasatura, per poi spaziare sulla parte superiore con lunghezze variabili in funzione del risultato che vogliamo ottenere e del nostro tipo di capello.

Ben si presta ad essere realizzato sia su capelli lisci che ricci o mossi e risulta sempre molto versatile e pratico. E’ uno dei tagli corti sicuramente più richiesti e sempre molto di tendenza.

Pixie cut Renee Zellweger
Pixie cut Renee Zellweger
Pixie cut Paz Vega
Pixie cut Paz Vega
Pixie cut Capelli corti
Taglio Pixie cut
Pixie Cut Amber Heard
Pixie Cut Amber Heard
Capelli Pixie cut
Capelli Pixie cut

TIPOLOGIE DI CAPELLI E PIXIE CUT

Il taglio capelli pixie cut può essere realizzato su qualunque tipo di chioma, questo è uno dei motivi per cui rappresenta uno dei tagli più portabili e versatili tra cui è possibile scegliere. Vi riportiamo qualche esempio in modo che possiate prenderne spunto.

PIXIE CUT CAPELLI RICCI E MOSSI

Il pixie cut si presta particolarmente ad essere realizzato su capelli mossi o capelli corti ricci. Il pixie cut riccio consente di rendere la chioma notevolmente più pratica e gestibile.

Diviene molto particolare se decidiamo di portare le lunghezze dietro la nuca per conferire maggiore volume, il tutto dopo aver scompigliato magari una deliziosa frangetta!

Pixie cut Halle Berry
Pixie cut Halle Berry
Pixie cut Ruth Negga
Pixie cut Ruth Negga
Pixie cut capelli ricci
Pixie cut capelli ricci
Pixie cut Paz Vega
Pixie cut Paz Vega

PIXIE CUT CAPELLI LISCI

I capelli lisci rendono il pixie cut elegante e molto raffinato. Snche in questo caso ci si può sbizzarrire giocando con i contrasti, dove la frangia viene sostituita da un ciuffo laterale e dove i lati della testa sono caratterizzati da capelli estremamente corti, quasi rasati.

Un tocco di classe in più è rappresentato da una riga anch’essa laterale che vedrà la nuca liscia o scompigliata a seconda del nostro carattere. Via libera a diverse acconciature pixie cut, ecco le immagini a cui ispirarsi.

Pixie cut Elsa Pataky
Pixie cut Elsa Pataky
Pixie cut Michelle Williams
Pixie cut Michelle Williams
Pixie cut asimmetrico capelli rossi
Pixie cut asimmetrico capelli rossi
Pixie cut
Pixie cut capelli castani
Acconciature pixie cut
Acconciature pixie cut

TAGLIO PIXIE CUT CORTO

I capelli corti sono il fulcro del pixie cut. In questo caso parliamo di pixie cut cortissimi che sono belli da portare spettinati. I pixie cut capelli corti richiedono una attenzione particolare al taglio che deve essere frequente perchè la crescita dei capelli può far perdere lo styling scelto. Per pettinarli sono utilissimi gel, schiuma o lacca.

Pixie cut Lacey Brown
Pixie cut Lacey Brown
Pixie cut
Pixie cut
Pixie cut Mia Wasikowska
Pixie cut Mia Wasikowska
Pixie cut Miley Cyrus
Pixie cut Miley Cyrus

TAGLIO PIXIE CUT LUNGO

Quando parliamo di capelli lunghi e pixie hair cut intendiamo una lunghezza della chioma che non si spinge oltre i lobi delle orecchie. In questo modo l’hair stylist interviene sulle lunghezze, modellando la capigliatura in base non solo al tipo di capello che possediamo, ma anche al risultato che vogliamo ottenere.

Avere i capelli un po’ più lunghi offre la possibilità di giocare, di modellare il pixie cut medio rendendolo maggiormente scompigliato, con la possibilità di spaziare tra creste o ciuffi estremamente lisci fissati lateralmente con cere e gel. Il pixie cut scalato è tra i più richiesti e apprezzati dalle celebrities.

Pixie cut Jennifer Lawrence
Pixie cut Jennifer Lawrence
Pixie cut Cynthia Nixon
Pixie cut Cynthia Nixon
taglio medio Pixie cut
Pixie cut medio lungo
Pixie cut Jane Fonda
Pixie cut Jane Fonda

IL TAGLIO PIXIE CUT A CHI STA BENE?

Il pixie cut è il classico taglio di capelli per molte, ma non per tutte. Si sposa perfettamente a visi ovali e regolari, mentre risulta inadatto se i lineamenti sono spigolosi e il viso particolarmente squadrato. Attenzione anche al pixie cut per viso tondo. Vediamo nel dettaglio a chi sta bene il pixie cut in base alla fisionomia del viso.

  • Pixie cut viso ovale: è la condizione ideale per realizzare questo taglio, in grado di valorizzare i tratti somatici rendendo il risultato finale armonico ed elegante.
  • Pixie cut viso tondo: in questo caso il taglio tende ad arrotondare ulteriormente il viso rischiando di renderlo poco armonico e creare l’effetto ‘faccione’.
  • Pixie cut viso squadrato: totalmente inadatto in quanto tenderebbe inevitabilmente a rimarcare ulteriormente irregolarità evidenziando eventuali difetti, come ad esempio un naso troppo importante.
  • Pixie cut viso triangolare: realizzare questo tipo di taglio è possibile se le ciocche vengono ampiamente sfoltite seguendo una direzione obliqua (pixie cut scalato, pixie cut asimmetrico). Portando le ciocche in avanti il volto risulta armonizzato ed elegante.
  • Pixie cut viso lungo: possibile ma solo se i capelli sono mossi o ricci e in grado di creare volumi che a loro volta conferiscono maggiore larghezza al viso. Oppure si realizza un pixie cut con frangia o ciuffo lungo che, coprendo la fronte, rende otticamente meno lungo il viso.
Pixie cut viso triangolare
Pixie cut viso triangolare
Pixie cut Tabatha Coffey
Pixie cut Tabatha Coffey
Pixie cut viso ovale
Pixie cut viso ovale
Pixie cut viso ovale
Pixie cut viso ovale
Pixie cut viso tondo Angelin Chang
Taglio Pixie cut viso tondo Angelin Chang
Laurie Holden Pixie cut viso lungo
Laurie Holden Pixie cut viso lungo

COLORE CAPELLI PIXIE CUT

E per quanto riguarda il colore dei capelli? Sono bellissimi i tagli pixie cut biondi ma anche castani, neri o pixie cut rossi. Non solo, per questo tipo di taglio si prestano benissimo anche i colori più stravaganti, come il viola (ora vanno di moda i capelli ultra violet), il rosa o il bianco / grigio. Infatti il capello corto è quello che meglio si presta alla decolorazione e al cambio frequente di colore. In caso di dubbi, prima di fare una tinta, vi consigliamo di usare uno shampoo colorante che ha un effetto temporaneo e vi permette di fare un test.

Pixie cut capelli viola
Pixie cut capelli viola
Pixie cut capelli bianchi
Pixie cut capelli bianchi

MANUTENZIONE E CURA

Il pixie cut è un taglio pratico e facilmente gestibile che consente di ridurre notevolmente il tempo sia dell’asciugatura che della piega. Trattandosi di capelli molto corti, occorre semplicemente ritoccare l’acconciatura periodicamente per mantenere la lunghezza ideale.

I capelli possono essere liberamente modellati con prodotti specifici per lo styling e oltre a questo non necessitano di manutenzione che vada oltre la nostra abituale haircare routine.

A voi piace il pixie cut? Cosa ne pensate dei look delle star? Quale donna famosa, attrice o cantante vi ha colpito per il suo hairstyle?

Photo credit: www.shutterstock.com


VI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Written by Veronica Bufano

Beauty Editor - Blogger per passione, estetista per vocazione. Ama tutto ciò che rimanda al concetto di bellezza. La sua parola d'ordine è "sperimentare", approfondire e giocare con la cosmesi rendendola parte integrante del suo essere. Il suo mantra è "previeni l'invecchiamento oggi, per evitare di ritoccare domani".

17 Comments

Leave a Reply
    • Mah, dipende dalle abilità del parrucchiere. Nell’articolo c’è scritto che è perfetto su viso ovale, ma conosco donne con viso ovale e pixie che stanno orrendamente. Io ho il viso tondeggiante eppure mi sta benissimo, così come alla mia parrucchiera: vino tondeggiante e pixie. Occorre saperlo adattare al viso della persona.

      • Il problema è che non ho un viso ovale, magari!
        Ho un viso quadrato, da quanto mi disse un professore ai tempi delle superiori, e un naso non propriamente piccolino, per cui preferisco evitare un taglio così corto.
        Poi sì, l’abilità di una parrucchiera sta anche nel correggere un taglio in base al viso ma non tutte ne sono capaci e il rischio è quello di ritrovarsi con dei capelli che non sono in armonia con il resto del viso.
        Altra cosa, come scrissi in un altro articolo, è che avendo molti capelli, per fortuna lisci, ma robusti, rischierei di trovarmi con un ammasso di capelli informi e difficili da gestire.
        Al contrario, se avessi avuto dei capelli sottili, ci avrei fatto un pensierino.
        Al momento preferisco il mio bob medio lungo e scalato, senza nulla togliere al pixie che resta comunque un bel taglio.
        E visto che martedì ho appuntamento dalla parrucchiera per il degradè mi toglierò lo sfizio di chiederle se è un taglio che può fare al caso mio.

  1. Pixie cut a rapporto! Li ho tagliati a settembre e ritagliati l’altro giorno… sono più o meno come quelli di Natalie Portman nella foto ? La mia parrucchierera è bravissima e per ora sono proprio felice di averli corti e pratici poi fra qualche tempo chissà ?

Lascia un commento

Pinko

Pinko primavera estate 2018: Foto Catalogo e Prezzi

collezione nars primavera 2018

Nars Color Collection, make up Primavera 2018