Oli viso naturali: i migliori per la skincare

Scopriamo i migliori oli naturali per il viso attualmente in commercio, come usarli e quali scegliere in base al tipo di pelle!

Migliori oli viso naturali

Gli oli viso naturali sono un toccasana per ogni tipologia di pelle. Come fare a scoprire l’olio viso migliore per ogni esigenza? Ecco una guida con tutto ciò che occorre sapere sugli oli viso e una selezione dei migliori oli viso naturali in commercio. Con info su ingredienti, proprietà e indicazioni sul tipo di pelle a cui sono consigliati.

OLI PER IL VISO NATURALI

L’olio viso è un trattamento skincare ricco di vitamine, oligoelementi e acidi grassi, che si prende cura della pelle. Se usato in combinazione con la crema viso nella beauty routine, protegge la pelle dalla disidratazione e la mantiene luminosa. A cosa serve l’olio viso? Svolge principalmente tre funzioni:

  • ripara i danni nello strato superficiale delle pelle (epidermide);
  • forma una barriera protettiva contro le aggressioni esterne;
  • aiuta a contrastare la perdita di idratazione cutanea.

Gli oli viso naturali aiutano a mantenere il livello ottimale di idratazione e sono fondamentali per il nutrimento della pelle. Gli oli naturali con caratteristiche eudermiche (che migliorano lo stato della pelle) più adatti al viso sono quelli di argan, jojoba, avocado, marula, rosa canina, camelia e calendula.

Migliori oli viso

MIGLIORI OLI VISO NATURALI

Basandoci sulle necessità di ogni tipo di pelle e sulle performance dei prodotti abbiamo selezionato i migliori oli viso naturali. La scelta coinvolge sia oli puri sia blend di oli, con uno che spicca sugli altri nella formula. Per ogni olio trovate: foto, caratteristiche, tipi di pelle a cui è consigliato e informazioni su ingredienti, prezzi e dove acquistare.

OLIO DI MARULA – THE ORDINARY 100% MARULA OIL

Nelle nostre recensioni dei prodotti top The Ordinary non poteva mancare l’olio di marula, tra i più pregiati e preziosi da applicare sulla pelle. Intensamente idratante, lo consigliamo alle pelli molto secche e/o mature. Il prodotto The Ordinary è purissimo e spremuto a freddo, così da mantenere inalterate le sue proprietà antiossidanti, antiage e lenitive. Vegano e crueltry free, è ricchissimo di vitamine, acidi grassi e flavonoidi. Va applicato dopo i sieri a base acquosa, una o due volte al giorno e al bisogno si può utilizzare anche sui capelli. Considerato il suo prezzo contenuto, è un olio viso skincare da provare (prezzo 11,50 € – acquista qui).

Olio viso The Ordinary

OLIO DI MARACUJA – TARTE MARACUJA OIL

Tarte Maracuja Oil è molto più di un olio viso! Noi lo amiamo per la sua formula a base di olio di maracuja, vitamina E e vitamina C, che regala alla pelle un boost di luminosità immediatamente visibile. È vegano e adatto a tutti i tipi di pelle, comprese quelle a tendenza grassa e acneica, perché esercita un’efficace azione antimacchie e anti-rossori, minimizzando i pori. Arricchito con tocoferolo, può essere usato come siero viso oppure mischiato al fondotinta, per un effetto glowy super sexy! Si può applicare anche in tutte le aree del corpo che risultano secche al tatto e per ammorbidire le punte dei capelli o le cuticole (prezzo da 16,90 € – acquista qui).

Tarte olio viso maracuja

OLIO VISO CON MELALEUCA – BOTTEGA VERDE PELLE PURA BIO

Tra gli oli viso Bottega Verde, il nostro preferito è Pelle Pura Bio. Noi lo consideriamo il miglior olio viso pelle mista e grassa tra i prodotti low cost. Il suo punto di forza è la formula, a base di oli essenziali bio di tea tree (melaleuca) e limone, dall’effetto purificante e astringente. Per un trattamento mirato applichiamo 2-3 gocce di olio su un dischetto di cotone e tamponiamo su brufoli e comedoni, ripetendo l’applicazione giorno e sera. Possiamo anche mescolarne poche gocce alla crema viso per un’azione generale, evitando il contorno occhi. Impreziosito da una profumazione agrumata, l’olio per il viso di Bottega Verde si applica dopo la detersione (prezzo 12,99 € – acquista qui).

Olio viso pelle grassa Bottega Verde

OLIO VISO NOTTE – KIEHL’S MIDNIGHT RECOVERY CONCENTRATE

Sono tanti i motivi per cui Midnight Recovery Concentrate di Kielh’s è il nostro olio viso notturno prediletto. Prima di tutto la formula, con il 99,8% di ingredienti di origine naturale, tra cui oli essenziali di enotera e lavanda, dal profumo rilassante. Poi i suoi benefici: colorito più luminoso e pelle più tonica e compatta, grazie a un blend di oli botanici che comprende rosa canina, jojoba, malvarosa, lavanda e rosmarino. Non mancano ingredienti idratanti come estratti di cetriolo e gelsomino. Lo apprezziamo anche perché va applicato una sola volta al giorno, prima di coricarsi. Impossibile rischiare di dimenticarsene (prezzo 38,45 € – acquista qui).

Kiehl's olio viso notte

OLIO VISO ALLA LAVANDA – GARNIER BIO LAVANDA

Se l’obiettivo è acquistare un olio viso illuminante che combini efficacia e prezzo contenuto, la scelta non può che cadere sull’olio viso alla lavanda di Garnier Bio, vegano e cruelty free. Noi lo amiamo perché ha una formula ricchissima di oli pregiati come lavanda, oliva, jojoba, camelina e argan biologico, che apportano alla pelle idratazione e nutrimento. L’incarnato risulta visibilmente più liscio e levigato. Si può utilizzare anche di giorno, ma il nostro consiglio è di applicarlo la sera per assorbire meglio la sua texture e svegliarsi radiose. Il profumo di lavanda, inoltre, è un autentico invito a rilassarsi prima del sonno. Non adatto alle pelli sensibili (prezzo 13,95 € – acquista qui).

Olio viso lavanda Garnier Bio

OLIO VISO ALLA ROSA MOSQUETA – I PROVENZALI

L’olio viso alla rosa mosqueta de I Provenzali è un valido alleato per chi vuole combattere le prime rughe e la perdita di elasticità della pelle. Ha una formula ricca di ingredienti di pregio, in cui spiccano olio di rosa mosqueta biologico, tocoferolo e frazioni insaponificabili di olio di soia e semi di girasole, conosciuti per le loro proprietà elasticizzanti e super idratanti. Si può applicare mattina e sera, da solo o mescolandone poche gocce alla crema idratante nell’incavo della mano. Utilizzabile anche sul décolleté, l’olio viso de I Provenzali si può usare anche su piccole cicatrici, per mantenerle morbide ed elastiche (prezzo 13,99 € – acquista qui).

Olio viso I Provenzali

OLIO VISO ALLA ROSA CANINA – PAI ROSEHIP BIOREGENERATE

Tra i nostri oli viso pelle secca preferiti c’è Rosehip BioRegenerate, tra i prodotti Pai più amati. La sua formula si basa su una miscela di olio di cinorrodi di rosa canina, ricco di vitamina C, tocoferolo ed estratti di rosmarino, per donare alla pelle elasticità e idratazione e affinare i pori e la grana cutanea. Secondo noi è un must have per chi vuole intervenire su inestetismi quali rughe e segni del tempo, ma anche cicatrici e smagliature, perché svolge un’importante azione rigenerante sui tessuti cutanei. Si può utilizzare anche sul corpo, massaggiandolo energicamente nelle zone più secche (prezzo 32,95 € – acquista qui).

Olio per il viso Pai

OLIO VISO ALLA CANAPA – EVE LOM RADIANCE

Radiance di Eve Lom è uno degli oli naturali per il viso migliori che abbiamo provato finora. Ci ha conquistate con la sua formula, ricchissima di ingredienti selezionati per la loro azione rimpolpante, nutriente, lenitiva e protettiva. Tra questi spicca l’olio di canapa che, unito a quelli di avocado e abissinia, rende la pelle morbida e vellutata. Il complesso di vitamina C ed estratto di rosmarino affina e illumina la grana cutanea, mentre l’olio di rosa bulgara svolge un effetto lenitivo e calmante sulla cute. Noi lo consigliamo a chi deve trattare pelli atone e spente, con problemi di secchezza e segni del tempo (prezzo 70 € – acquista qui).

Eve Lom olio per il viso

OLIO DI ENOTERA – AROMATIKA EVENING PRIMEROSE OIL

Perché amiamo l’olio viso all’enotera di Aromatika? Per la formula pensata per idratare la pelle, esercitando al contempo un’azione purificante e uniformante del colorito. Grazie alla sua formulazione pura al 100%, può essere applicato da solo o in combinazione con altri prodotti. Se siete amanti della cosmesi e degli oli viso fai da te, non fatevelo sfuggire! Privo di coloranti e OGM, può essere applicato anche su capelli e unghie, per un trattamento rinforzante. Aiuta a lenire i rossori causati da sole e vento e a minimizzare l’apparenza di piccoli lividi e cicatrici. Secondo noi è un olio da avere sempre a casa, per qualsiasi evenienza (prezzo 15,99 € – acquista qui).

Olio viso e corpo all'enotera

OLIO VISO ALL’ARGAN – L’ERBOLARIO ALL’OLIO DI ARGAN

Non è stato facile scegliere, ma abbiamo decretato All’Olio di Argan de L’Erbolario come il nostro olio viso pelle secca preferito. Lo abbiamo scelto perché agisce immediatamente contro i disagi tipici delle pelli più disidratate: elimina la sensazione di pelle “che tira” e rende la cute vellutata e piacevolmente luminosa. Inoltre, si può usare anche sul collo, una zona normalmente difficilissima da trattare! È ricco di attivi utilissimi anche per le pelli più mature, come tocoferolo, acidi grassi e polifenoli, in grado di contrastare la fisiologica perdita di elasticità e turgore cutaneo. Privo di fragranze, è anche vegano e cruelty free (prezzo 23,90 € – acquista qui).

Olio viso argan L'Erbolario

OLIO VISO ALL’IPERICO – ABOCA

Chi è facile a scottature e arrossamenti, ma anche chi non rinuncia allo sport all’aria aperta, dovrebbe sempre tenere un flacone di olio viso all’iperico nella propria postazione trucco e beauty. Per noi il migliore è quello di Aboca, ottenuto attraverso la macerazione dei fiori freschi di iperico in olio di semi di girasole, entrambi da agricoltura biologica. L’iperico, infatti, ha importanti proprietà antinfiammatorie, lenitive ed emollienti, che riducono i fastidi causati da eritemi, scottature, vento e freddo. Si può acquistare questo olio viso in farmacia, chiedendo di eventuali interazioni della sostanza con i medicinali che si stanno assumendo (prezzo 14,51 € – acquista qui).

Aboca olio viso all'iperico

OLIO VISO ALLE MANDORLE DOLCI – OMIA

L’olio viso eco-biologico di mandorla e malva di Omia ha una texture rapidamente assorbibile, che non lascia la minima traccia untuosa. Ci piace per due motivi: possiamo usarlo anche prima del make up e offre una buona qualità a un prezzo low cost. Contiene un blend di oli biologici idratanti, leviganti e illuminanti, tra cui mandorle dolci, borragine, jojoba, macadamia e semi di girasole. Adatto a pelli da normali a secche, svolge un’efficace azione contro le prime rughe. Noi lo consigliamo anche alle pelli giovani, per preservare l’elasticità cutanea e prevenire le macchie. Lo trovate facilmente anche nei supermercati (prezzo 6,92 € – acquista qui).

Olio viso biologico Omia Lab

OLIO VISO ALL’AVOCADO – CHARLOTTE TILBURY COLLAGEN SUPERFUSION

Collagen Superfusion di Charlotte Tilbury è il top di gamma tra i migliori oli viso antirughe. Lussuoso e opulento fin dal colore lievemente dorato, regala un boost di lucentezza alla pelle. Ci ha conquistate con la sua formula ricchissima oli naturali super nutrienti, che oltre a quello di avocado includono oliva, enotera, babassu e frutti rossi. Contiene anche vitamine e una matrice di collagene dal visibile effetto riempitivo, levigante ed elasticizzante. Ha un profumo rilassante ispirato alle essenze usate nelle SPA, a base di rose, neroli, eucalipto e lavanda. Il miglior olio viso antirughe è disponibile anche in formato da viaggio (prezzo da 32 € – acquista qui).

Olio per il viso Charlotte Tilbury

OLIO VISO AL MEADOWFOAM – REN EVERCALM

L’olio per il viso Evercalm di Ren svolge un’importante funzione protettiva dell’epidermide, grazie alla sua azione rinforzante della barriera cutanea. Lo abbiamo inserito tra i migliori oli per il viso perché ha una formula a base di ingredienti 100% naturali, che mantengono in equilibrio il microbioma cutaneo, adatta alle pelli più sensibili. Contiene oli di semi di semi di meadowfoam (limnanthes alba), camelia, camelina, rosa canina e germe di riso, a effetto lenitivo e calmante. Tocoferolo e bisabololo idratano la pelle in profondità, lasciandola liscia e piacevolmente morbida  (prezzo 49,95 € – acquista qui).

Olio viso Ren pelle sensibile

OLIO VISO DI JOJOBA – PUROPHI LIFEBLOOD

Sempre alla costante ricerca dei migliori oli viso antiage, abbiamo scoperto Lifeblood di Purophi! Questo mix di oli è ricco di ingredienti antiossidanti che contrastano efficacemente l’invecchiamento cutaneo. Contiene oli di jojoba, avocado e argan e frazione insaponificabile di olio di oliva. Coniuga idratazione, nutrimento e funzione riequilibrante per la cute. Si può usare da solo o miscelato con la crema viso. Si assorbe rapidamente senza lasciare residui sulla pelle. Adatto alle pelli non più giovanissime, è ottimo anche per le pelli a tendenza mista grazie alla sua struttura affine a quella del sebo.(prezzo 56 € – acquista qui).

Olio viso Purophi

OLIO VISO AI SEMI D’UVA – CAUDALIE VINOSOURCE HYDRA

Quando la pelle è particolarmente delicata e facile ad arrossamenti, secchezza e sbalzi di temperatura, serve un trattamento restitutivo e fortemente lenitivo. Consideriamo Vinosource-Hydra, l’olio viso da notte di Caudalie, il migliore per queste problematiche. A base di olio di vite e oli biologici di sesamo, jojoba e palmarosa, è un prodotto setoso e idratante che rende immediatamente la pelle liscia e vellutata. Perfetto anche per essere inserito nella routine per curare la pelle sensibile in inverno. Va applicato la sera prima di coricarsi, da solo o prima della crema viso. Ne bastano 6 gocce da distribuire su viso e collo, dopo averle scaldate sul palmo della mano (prezzo 33,95 € – acquista qui).

Caudalie olio viso lenitivo

OLI VISO: CARATTERISTICHE

Gli oli adatti per la skincare viso possono essere:

  • puri, ovvero un olio singolo solitamente spremuto a freddo;
  • mixati tra loro, per unire più azioni.

Il processo di spremitura a freddo è fondamentale per preservare tutte le proprietà del prodotto. Se vi piace usare più oli ma non amate mixarli, in commercio esistono già ottime miscele attentamente dosate. Grazie alla loro texture setosa e ai loro ingredienti dermoaffini (analoghi a quelli già naturalmente presenti sulla pelle), gli oli viso vengono assorbiti rapidamente e facilmente. Ne bastano davvero poche gocce per notare subito la differenza!

Migliori oli per il viso naturali

CONSIGLI DI APPLICAZIONE

Quando si applica l’olio viso? All’interno della skincare routine l’olio viso trova applicazione in due momenti precisi, a seconda delle nostre abitudini:

  • dopo il siero a base acquosa (per esempio all’acido ialuronico);
  • dopo la crema viso.

Sicuramente un prodotto idratante usato prima dell’olio viso ne favorisce l’assorbimento negli stati più interni del derma.

Gli oli viso sono solitamente venduti in flaconi con contagocce, così da usare solo la quantità di prodotto necessaria. Ricordiamoci di non appoggiare il contagocce direttamente sulla pelle per questioni igieniche, ma di lasciar cadere le poche gocce di olio sul viso oppure sull’incavo della mano. Possiamo usarlo puro, come fosse il miglior siero viso, oppure miscelato alla crema viso. Non bisogna esagerare con la quantità: ne bastano 2-3 gocce nella skincare mattutina e 4-6 gocce in quella serale.

L’olio per il viso si può applicare anche sul collo e, in alcuni casi, sul décolleté. Affinché penetri bene nella pelle, è fondamentale massaggiarlo con movimenti circolari dall’interno all’esterno del viso, simulando la forma di un cuore. Se non adatto anche per quest’area, facciamo attenzione a evitare il contorno occhi e assicuriamoci di applicarlo con le mani pulite.

Come applicare olio viso
Olio viso Tarte Maracuja

DOMANDE FREQUENTI E RISPOSTE

Quando si applica l’olio per il viso? L’olio per il viso si può applicare una o due volte al giorno, di mattina e di sera, salvo non si tratti di oli specifici per la notte, più ricchi e pensati per rigenerare la pelle.

Come si applica l’olio viso? L’olio viso si applica da solo oppure miscelato alla crema idratante. In questo caso, è preferibile miscelare i due prodotti nell’incavo della mano, per scaldarli ed emulsionarli al meglio.

Quanto olio viso applicare? Il motto è less is more. Attenzione a utilizzare sempre poche gocce di olio: 2-3 la mattina, 4-6 la sera. Sono più che sufficienti per idratare a fondo il viso!

Olio viso: prima o dopo la crema? Questione che genera qualche dibattito. Solitamente si applicava l’olio viso prima della crema idratante. La tendenza più recente, supportata da studi scientifici e dermatologici, è quella di applicare gli oli viso dopo la crema, come ultimo passaggio skincare. Questo perché l’olio funziona da barriera, impedendo alla pelle di disperdere l’idratazione accumulata con tonico, siero e crema.

Esistono oli viso uomo? Sì, esistono. Sono utilissimi gli oli lenitivi per idratare e calmare la pelle dopo la rasatura, ma anche gli oli secchi per gli uomini più attenti a rughe e tono cutaneo. Se vogliamo regalarli, prediligiamo formule leggere e rapidamente assorbibili, evitando referenze illuminanti.

Posso usare l’olio viso per struccarmi? Se il trucco viso-occhi è particolarmente tenace (pensiamo ad esempio alla rimozione dei migliori mascara waterproof) possiamo usare un olio viso struccante oppure oli puri come quello di jojoba o cocco, ideali per rimuovere le impurità.

Olio viso detergente: sì o no? Chi ha una pelle sensibile o secca trova sicuramente giovamento nell’utilizzo dell’olio viso detergente! Rispetto ai saponi e ai detergenti schiumogeni più aggressivi, esercita un’azione lavante più delicata, preservando il film idrolipico della pelle. Inoltre, la detersione oleosa è fondamentale se volete seguire i dettami della k-beauty routine!

Oli viso e make up vanno d’accordo? Sì, possono benissimo convivere! Alcuni oli possono essere usati come primer viso. Inoltre, si possono miscelare al fondotinta per renderlo più luminoso e delicatamente glowy. Se amate questo effetto, potete anche applicare e sfumare due gocce di olio sugli zigomi, al posto dell’illuminante. Effetto wow garantito!

Gli oli viso si applicano tutto l’anno? Tendenzialmente sì, anche se non tutti li tollerano in estate. Sicuramente sono utilissimi in inverno, grazie alle loro formule idratanti e nutrienti!

Esistono anche oli viso non naturali? Sì, esistono oli sintetici o minerali molto meno virtuosi di quelli naturali: sono infatti comedogenici e tendono a occludere i pori

Olio per il viso

Cosa ne pensate della nostra selezione dei migliori oli viso naturali? Quali vorreste testare, o avete già provato, tra quelli che vi abbiamo presentato? Aspettiamo le vostre opinioni nei commenti e speriamo di avervi aiutate nella scelta!


Novità e prodotti top per una routine skincare e una pelle perfette!



Avatar for Martina Porzio
Ricevi gli aggiornamenti
Notificami
13 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti