Come truccare gli occhi: 10 consigli che ti cambieranno la vita!

Ecco tutto quello che devi sapere per truccare gli occhi in modo perfetto!

Come truccare gli occhi

Truccare gli occhi sembra facile, ma basta anche solo il minimo sbaglio per rendere lo sguardo spento o far apparire gli occhi infossati. In questa semplice guida trovi tutti i consigli utili su come truccare gli occhi per far risaltare lo sguardo!

10 CONSIGLI PER TRUCCARE BENE GLI OCCHI

Se vuoi realizzare un make up occhi impeccabile devi assolutamente scoprire questi trucchetti. Non importa se sei hai iniziato a truccarti da poco, tutte possono imparare a realizzare un bel trucco occhi, a qualsiasi età, con i giusti consigli e strumenti. Ecco cosa devi sapere per truccare bene gli occhi!

Adv


Consigli per truccare gli occhi

1. COPRI BENE LE OCCHIAIE, CON 2 CORRETTORI!

Camuffare le occhiaie è uno step necessario se vuoi che il tuo sguardo risulti più riposato. Quello che forse non sai è che per un risultato impeccabile, un solo prodotto non basta. Devi scegliere un correttore aranciato da applicare nella zona più scura e incavata. Poi usa un correttore del colore simile alla tua carnagione sul resto del contorno occhi, per un risultato uniforme. Ricordati sempre di sfumare bene i prodotti, in modo che l’effetto risulti il più naturale possibile.

Correttore coprente occhiaie

2. USA IL COLLIRIO… IN MODO ALTERNATIVO

Il collirio è un fedele alleato quando ci si trucca, soprattutto per chi ha gli occhi sensibili. Ne bastano poche gocce per dare agli occhi un aspetto più riposato e per togliere qualsiasi rossore, cosa fondamentale per far risaltare lo sguardo. Inoltre, è utilissimo anche per enfatizzare il colore degli ombretti. Non lo sapevi? Ecco come devi fare! Preleva la tua shade preferita con un pennello, aggiungi una goccia di collirio e il gioco è fatto! Avrai un colore subito più intenso e non rischierai di irritare gli occhi.

Collirio occhi

3. APPLICA SEMPRE UN PRIMER OCCHI

Il primer occhi serve a evitare che l’ombretto finisca tra le pieghe della palpebra e a farlo durare più a lungo. In commercio ne esistono di vari tipi: da quelli trasparenti per palpebre oleose a quelli color carne simili a correttori, fino a quelli leggermente perlati per un trucco super luminoso. È sufficiente applicare una piccola quantità di primer con i polpastrelli, stendendola bene su tutta la palpebra: noterai subito la differenza, sia nell’intensità del colore sia nella durata dell’ombretto!

Primer occhi prima del trucco

Adv

4. INTENSIFICA LO SGUARDO CON L’EYELINER… E UN TRUCCHETTO!

Vuoi uno guardo più intenso e magnetico? Serve una riga ben definita di eyeliner nero! L’eyeliner a penna è perfetto per ottenere un tratto preciso in pochi secondi ed è ideale anche per chi è alle prime armi. Se preferisci un effetto più soft, puoi utilizzare una matita nera, sfumandone leggermente il tratto. Vuoi sapere un trucchetto per intensificarne il colore e farlo durare più a lungo? Con un pennellino rigido da trucco applica sopra l’eyeliner un ombretto dello stesso colore! Se vuoi imparare la strategia per fare una linea di eyeliner perfetta leggi questo nostro articolo!

Eyeliner nero intensifica lo sguardo

5. USA UNA MATITA COLOR BURRO

La matita color burro è la migliore amica per truccare gli occhi piccoli. Può essere utilizzata come base sulle palpebre, per costruire un eye contouring perfetto. Se applicata nella rima interna fa apparire gli occhi più grandi. Abbinata a un mascara volumizzante apre lo sguardo e lo rende sexy. Provare per credere!

Adv


Matita occhi color burro

6. SCEGLI COLORI ADATTI AI TUOI OCCHI

Per far risaltare al massimo il colore degli occhi, bisogna accostargli una tonalità di ombretto complementare. Se è vero che i colori nude stanno bene a tutte, non vale la stessa cosa per le altre tonalità. Il colore dell’ombretto dovrebbe essere scelto in base al colore degli occhi.

  • Come truccare gli occhi verdi? Con ombretti tendenti a mattone, borgogna, prugna, rosa e viola.
  • Come truccare gli occhi azzurri? Prediligendo nuance di giallo, oro, arancio, bronzo e ocra.
  • Come trucca gli occhi castani? Con polveri nei colori viola, blu e petrolio.

Trucco con tonalità ombretti complementari al colore occhi

7. USA IL PIEGACIGLIA

Il piegaciglia è uno strumento che può fare la differenza, soprattutto su chi ha le ciglia dritte. Usarlo è molto semplice, bisogna solamente prestare attenzione, procedere con calma ed esercitarsi un po’. Come si utilizza il piegaciglia? Prendi tutte le ciglia alla radice, stringi e lascia 2 o 3 volte per occhio: il risultato sarà subito strepitoso!

Piegaciglia

Adv

8. METTI IL MASCARA NEL MODO CORRETTO

Questo step è molto importante: la stesura del mascara fa la differenza in un buon trucco occhi! Come procedere? Prima di applicare il mascara devi tirare verso l’alto la palpebra superiore, per separare naturalmente le ciglia e facilitarne la stesura. Per un risultato impeccabile, il prodotto va applicato con movimenti veloci a zig zag sulle radici delle ciglia per volumizzarle, poi in verticale per allungarle e pettinarle. Un trucchetto utile per non sporcare la palpebra?  Guarda in basso mentre lo applichi! Se vuoi altri consigli leggi il nostro articolo su come mettere il mascara.

Trucco occhi con mascara

9. NON DIMENTICARE L’ARCATA SOPRACCIGLIARE!

Spesso trascurata, l’arcata sopracciliare è la chiave per uno sguardo più giovane e fresco. Come si trucca? Devi applicare una matita chiara e sfumarla bene per ottenere un effetto ottico di alzamento del sopracciglio. Il tuo sguardo risulterà subito più riposato.

Adv

Matita chiara sotto arcata sopraccigliare

10. PETTINA E DEFINISCI LE SOPRACCIGLIA, SENZA ESAGERARE

Le sopracciglia incorniciano lo sguardo, ma non devono per forza essere uguali e simmetriche tra loro. Se vuoi un bell’effetto naturale, devi pettinarle e colorarle in modo soft, dando loro una forma proporzionata e curata. Non eccedere con il colore, altrimenti sembreranno finte e più simili a quelle dei cartoni animati! Non insistere troppo nel voler creare due sopracciglia perfettamente identiche o il risultato sarà poco armonioso. Se vuoi imparare a sistemare le sopracciglia una volta per tutte, guarda il nostro articolo con tutorial per avere sopracciglia perfette!

Sopracciglia pettinate e definite

Speriamo che questa guida per truccare bene e far risaltare gli occhi ti sia stata di aiuto! Se anche tu hai qualche consiglio da condividere, lascialo scritto nei commenti!


SCOPRI COME TRUCCARTI NEL MODO GIUSTO CON I NOSTRI CONSIGLI:

Adv

25 Comments

Leave a Reply
    • Sono portatrice di occhiali anche io, ormai da circa 18 anni! Ti consiglio di puntare molto sulle sopracciglia, che devono essere molto ordinate, e sulle ciglia, ben volumizzate… per il resto, anche solo una linea di eyeliner fatta bene e una matita chiara o metallizzata nella rima interna dell’occhio fanno il loro dovere 🙂 occhio a non usare colori troppo scuri se vuoi usare gli ombretti, o rischi di non valorizzare gli occhi!

      • Grazie, concordo con i tuoi consigli! Con le sopracciglia ho risolto facendo il microblading l’anno scorso, il viso in genere è migliorato tantissimo! Io inoltre ho gli occhi abbastanza piccoli, ma soprattutto le ciglia corte, e devo sempre abbondare con primer e mascara!
        Quando voglio truccarmi in modo un po’ più dark lo faccio solo la sera quando esco a cena, così posso togliere gli occhiali anche se non vedo un tubo perché tanto sto seduta ahahahah!
        Purtroppo detesto le lenti a contatto 🙁

  1. ottimi consigli, sto terminando il correttore, vorrei prendere una palettina con diversi colori proprio per le occhiaie. L’eyeliner non so ancora usarlo bene ahahah La matita color burro mi manca

  2. Consigli utilissimi…in linea generale faccio quasi tutto quello che c’è scritto nell’articolo.
    Interessante e anche poco conosciuto il trucchetto del collirio, ne terrò conto 🙂
    Quello che non faccio invece è usare una matita color burro perchè dove arriva il kajal nero, anche con gli occhi piccoli, non arriva niente altro.
    Non uso 2 correttori perchè non ho problemi di occhiaie troppo marcate o di vari colori e non uso mai il piegaciglia altrimenti perdo pure quei 4 peli che ho.

Lascia un commento